Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

L'Iran potrebbe raduno regionale deleghe in caso di guerra con gli stati UNITI

In caso di guerra con gli Stati Uniti, l'Iran "non essere soli".

il messaggio è stato consegnato con il leader del Libano di Hezbollah, gruppo militante per una manifestazione di massa a Beirut nel mese di febbraio segna il 40 ° anniversario della Rivoluzione Islamica dell'Iran. "Se l'America lancia la guerra all'Iran, non sarà solo nel confronto, perché il destino della nostra regione è legato alla Repubblica Islamica," Hassan Nasrallah, ha detto.

Dal Libano e Siria, Iraq, Yemen, e la Striscia di Gaza, Teheran ha notevolmente ampliato la propria impronta nell'ultimo decennio, la ricerca e lo sviluppo di potenti alleati nel conflitto devastato paesi in tutto il Medio Oriente. Hezbollah è uno dei membri più importanti del sedicente "asse della resistenza" gruppi armati con decine di migliaia di Sciiti Musulmani combattenti legati a Teheran.

Iran ha usato tali gruppi in passato per lo sciopero regionale di nemici, e potrebbe mobilitare loro se le ultime tensioni con gli Stati Uniti per portare a un conflitto armato, espandendo significativamente il campo di battaglia.

Ecco uno sguardo a Teheran alleati in medio oriente:

HEZBOLLAH

La milizia, il cui nome arabo si traduce in un "Partito di Dio" è stato istituito dall'Iran Rivoluzionario Guardia Libano durante la guerra civile negli anni 1980. Oggi è tra i più efficaci e i gruppi armati nella regione, estendendo l'influenza dell'Iran a Israele portata di mano.

In un documento del Brookings Institute all'inizio di quest'anno, l'ex stati UNITI Assistente Segretario di Stato Jeffrey Feltman ha descritto il gruppo come rivoluzionario dell'Iran "di maggior successo di esportazione" e Teheran "strumento multi-funzione."

Hezbollah è stata formata per combattere Israele in seguito alla sua invasione del Libano nel 1982. Si combatte 18 anni di guerriglia contro le forze Israeliane, alla fine, costringendoli a ritirarsi dal Libano nel 2000. Sei anni più tardi, è combattuto Israele per un sanguinoso stallo in un monthlong guerra.

Oggi, il gruppo ha un arsenale di decine di migliaia di razzi e missili che possono raggiungere profondità di Israele, così come migliaia di altamente disciplinato e agguerriti combattenti. Hezbollah ha combattuto a fianco delle forze governative in Siria per più di sei anni, guadagnando ancora di più in battaglia e ampliando la sua portata.

A casa, il gruppo di alimentazione supera quello delle forze armate Libanesi, e insieme con i suoi alleati ha più potere che mai il parlamento e il governo.

Nonostante la retorica, Hezbollah dice che non è in cerca di un'altra guerra con Israele, e non è probabile per partecipare a qualsiasi confronto regionale, almeno non nelle prime fasi — se non provocato. Hezbollah ha perso centinaia di combattenti in Siria, esigente un pesante tributo alla comunità Sciita da cui trae la maggior parte del suo sostegno.

---

IL HOUTHIS

Yemen: ribelli Sciiti, noto come Houthis, spazzato via dal nord e catturato la capitale, Sanaa, nel 2014. Arabia saudita-coalizione entrato in conflitto sul lato del governo per l'anno successivo. La guerra ha ucciso decine di migliaia di persone e ha generato il mondo peggiore crisi umanitaria.

Arabia Saudita vista il Houthis come un Iraniano proxy, e insieme con le nazioni Occidentali e U. N. esperti ha accusato Teheran di fornire armi ai ribelli, tra cui i missili a lungo raggio hanno sparato in Arabia Saudita. L'Iran sostiene i ribelli, ma nega di inserimento.

Il Houthis hanno rinunciato po ' di terreno, dal momento che la coalizione entrati in guerra, e hanno preso di mira la capitale Saudita, Riyadh, con missili a lungo raggio. All'inizio di questa settimana hanno sostenuto un attacco drone che l'arresto di un importante oleodotto in Arabia Saudita, che ha risposto con attacchi aerei su Yemen: ribelli del di capitale che ha ucciso i civili.

---

IRAQ le MILIZIE

Iran ha addestrato, finanziato, e dotato milizie Sciite in Iraq, che hanno combattuto le forze degli stati UNITI negli anni dopo il 2003, con l'invasione e remobilized per combattere lo Stato Islamico, il gruppo di, un decennio più tardi.

I gruppi includono Asaib Ahl al-Haq, Katāeb Hezbollah e l'Organizzazione Badr, tutti e tre i led da uomini che hanno stretti legami con il Gen. Qassem Soleimani, il leader dell'Iran elite Quds Force, e l'architetto di Teheran strategia regionale.

Le milizie rientrano sotto l'ombrello dell'Iraq Mobilitazione Popolare Forze, una raccolta di prevalenza Sciita milizie che sono stati incorporati nel paese le forze armate nel 2016. Insieme ci sono più di 140.000 combattenti, e mentre cadono sotto l'autorità dell'Iraq, il primo ministro, PMF top in ottone sono politicamente allineato con l'Iran.

le forze degli stati UNITI e PMF combattuto fianco a fianco contro Stato Islamico militanti dopo l'Iraq e il parlamento europeo ha invitato gli stati UNITI di nuovo nel paese nel 2014. Ma ora che la guerra è in gran parte concluso, alcuni miliziani dirigenti chiedono le truppe STATUNITENSI a lasciare di nuovo, minacciando di espellere loro con la forza, se necessario. Questa settimana, gli stati UNITI ordinò a tutti i non essenziali, il personale del governo a lasciare l'Iraq, in mezzo non specificato minacce nella regione, ha detto di essere legato all'Iran.

---

GAZA MILITANTI

Iran ha sostenuto a lungo gruppi militanti Palestinesi, tra cui Gaza, Hamas governanti, e in particolare il più piccolo Jihad Islamica gruppo.

Hamas è caduto con l'Iran dopo il 2011 Primavera Araba, di sommosse, di perdere milioni di dollari in mensile di assistenza. Il gruppo oggi è in una grave crisi finanziaria, dei suoi dipendenti e funzionari pubblici a Gaza non sono state pagate pieno stipendi degli ultimi anni.

Teheran si dice che hanno continuato il suo sostegno militare di Hamas' ala armata, ma il gruppo sembra avere la maggior parte del suo aiuto dal Qatar, il che rende meno probabile che si sarebbe scontrato a Teheran in un conflitto regionale. Jihad islamica, un altro gruppo militante Sunnita, è visto come molto più vicino all'Iran, ma ancora non così profondamente intrecciate come Hezbollah o di altri gruppi.

Hamas e della Jihad Islamica ha lanciato centinaia di razzi dalla striscia di Gaza durante un incontro di lotta con Israele all'inizio di questo mese. Israele ha accusato Jihad Islamica di innescare la violenza, che è stato il peggiore dal un 2014 di guerra. Il movimento non ha negato le accuse Israeliane.

--

Associated Press scrittori Filippo Issa a Baghdad e Tariffe Akram, a Gaza City, Striscia di Gaza, ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.