Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Le Ultime: il capo dell'ONU dice di non 'denigrare' nemici della globalizzazione

L'Ultima novità del Forum Economico Mondiale a Davos, in Svizzera (tutti gli orari sono locali):

3:35 p.m.

U. N. chief dice oppositori della globalizzazione non devono essere bollati come "nazionalisti o populisti o qualsiasi altra cosa," insistendo "abbiamo bisogno di mostrare a queste persone che abbiamo a cuore."

Segretario Generale, Antonio Guterres, ha offerto un messaggio di inclusione per chi è in "ruggine cinture" di tutto il mondo, dicendo che l'insicurezza del lavoro e mezzi di sussistenza, di essere perso richiede più attenzione.

Per molti anni, politici, istituti e organizzazioni internazionali "consentire a queste persone di essere lasciati indietro", ha detto.

i Suoi commenti al World Economic Forum di Davos, erano l'ultimo sforzo per affrontare un populista, nazionalista umore in molte parti del mondo che hanno gettato un'ombra sul multilaterali, o globalista, il movimento negli ultimi anni.

Abbiamo bisogno di capire la loro "lamentele" e il "root cause" per la loro opposizione al multilateralismo, sostenuto dalle Nazioni Unite, Guterres, ha detto, aggiungendo che si tratta di "non abbastanza per diffamare coloro che sono in disaccordo" con il multilateralismo.

---

2:10 pm

Premier Irlandese Leo Varadkar dice che la gran Bretagna dovrà affrontare "enormi difficoltà" se si blocca di fuori dell'Unione Europea senza un accordo che potrebbe lasciare non riesce a colpire di accordi commerciali con altri paesi in tutto il mondo.

Parlando a margine del World Economic Forum, Varadkar ha detto la gran Bretagna non solo sarebbe fuori mercato unico europeo, in un "no deal" scenario, potrebbe anche non essere più parte della UE, accordi commerciali con artisti del calibro di Giappone, Canada e Corea del Sud.

E perché gli Irlandesi confine problema sarà ancora "non risolti", ha detto: "sarà molto difficile per loro (gli Inglesi) alla stipula di accordi commerciali."

Una delle argomentazioni presentate da coloro che desiderano un "no deal" Brexit è che avrebbe permesso la gran Bretagna di sciopero offerte commerciali in tutto il mondo immediatamente.

Come risultato, Varadkar Britannico ha esortato i legislatori a ratificare il Brexit affrontare il Primo Ministro Theresa May, negoziato con l'UE, come una "soluzione sul tavolo."

---

12:20 palermo

Banca d'Inghilterra Governatore Mark Carney dice gran Bretagna il sistema bancario è in buona forma per affrontare la prospettiva di un paese che si infrangono di fuori dell'Unione Europea del 29 Marzo, senza un accordo.

Parlando al World Economic Forum, Carney ha detto che le banche hanno speso gli ultimi anni per la costruzione di loro riserve di capitale. Che li aiuterà a mantenere il prestito, anche se l'economia Britannica si riduce dell ' 8 per cento nei mesi dopo il Brexit e i prezzi delle case crollo di circa un terzo, la banca avverte nel suo caso peggiore Brexit scenario.

Carney ha detto che il sistema bancario ha circa tre volte la quantità di capitale come era prima della crisi finanziaria, anche dopo tutti i post-Brexit perdite vengono assorbiti.

Tuttavia, Carney ha detto che molti problemi logistici porti e frontiere non sarà pronto in caso di una "Brexit" che vorresti vedere le tariffe imposte su merci Inglesi e di altri vincoli imposti in materia di commercio.

le Imprese, ha detto, sono "a fare quello che possono, ma in molti casi non possono farlo."

---

11:30

il Primo Ministro olandese Mark Rutte ha avvertito di un crescente divario tra nord e sud nell'Unione Europea se l'Italia è vista come violare le regole di bilancio che regolano la valuta euro.

Parlando al World Economic Forum, Rutte ha detto che gli abitanti del suo paese stanno chiedendo perché l'Olanda è l'attuazione di misure volte a rispettare le regole di bilancio quando gli altri non lo sono.

disse la disputa di bilancio in Italia è "la creazione di sfiducia tra nord e sud."

anche Se il governo italiano ha ammorbidito la sua posizione leggermente dopo che l'UE ha minacciato con un'azione legale, il deficit di bilancio, è ancora superiore a quello che l'UE ha voluto inizialmente per ridurre l'Italia del debito complessivo.

Polonia premier, Mateusz Morawiecki, convenuto che l'UE "deve applicare le stesse norme per i diversi stati membri", ma ha detto che l'Italia non è di essere trattati nello stesso modo che la Francia era in precedenza. Francia relativamente elevato disavanzo negli ultimi anni è stato ampiamente visto come tollerato dall'UE.

---

11:15 alle ore

Il capo dell'Organizzazione Mondiale del Commercio ha avvertito che l'economia globale sarebbe immergersi nel "Medioevo" senza di libero scambio.

Parlando al World Economic Forum di Davos, in Svizzera, il Direttore Generale dell'OMC Roberto Azevedo ha detto: Se "l'OMC e il sistema commerciale globale è fuori dal quadro, siamo in tempi Bui, ti garantisco che."

il Presidente degli stati UNITI Donald Trump ha sconvolto il post-seconda Guerra Mondiale la tendenza verso una sempre più libero commercio mondiale, imporre tasse sui stranieri in acciaio, alluminio e centinaia di importazioni Cinesi.

Commercio dell'Unione Europea il Commissario Cecilia Malmstrom ha avvertito di "minacce" libero commercio". In un chiaro riferimento al Trump, in America, ha detto: "Ci sono paesi che agiscono in loro, ignorando le regole globali e di minare il sistema commerciale globale."

Ma lei ha detto lo slancio verso un commercio più libero non si ferma, osservando che in 11 paesi del Pacifico è andato avanti con un commercio regionale patto anche dopo Trump ha ritirato dall'affare nel 2017 e che l'UE ha recentemente negoziato accordi commerciali con il Giappone, il Canada e altri paesi.

---

10:15 alle ore

Le ricadute sviluppi in Venezuela e le incertezze sulla gran Bretagna uscita dall'Unione Europea sono i punti chiave delle discussioni giovedì al Forum Economico Mondiale nella cittadina Svizzera di Davos.

dopo due giorni in cui il dibattito è centrato su questioni relative al commercio globale, in particolare la controversia tra Stati Uniti e Cina, e il cambiamento climatico, il mondo politico e finanziario di élite sono a digerire quello che sta succedendo in Venezuela, dopo gli stati UNITI ha riconosciuto il leader dell'opposizione Juan Guaido come presidente ad interim.

Brexit sarà anche pesantemente, con British ministri per affrontare i Forum giovedì, compresa di Tesoreria capo Philip Hammond. Bank of England Mark Carney Governatore ha anche dovuto comparire davanti a un pannello di come è l'Organizzazione Mondiale del Commercio chief Roberto Azevedo.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.