Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Le Ultime: società di Invecchiamento visto che presentano rischi per l'economia

L'Ultima novità del Forum Economico Mondiale a Davos, in Svizzera (tutti gli orari sono locali):

2:00

l'Invecchiamento della popolazione minacciano di rallentare la crescita economica nel mondo economie avanzate e destabilizzare il sistema bancario, la testa del Giappone, banca centrale detto un raduno annuale di elite del Davos.

Ma la Banca del Giappone il Gov. Haruhiko Kuroda ha detto che c'erano vantaggi: a Fronte della carenza di manodopera in quanto i lavoratori di età e di andare in pensione, i datori di lavoro sono sempre più disposti ad assumere donne e di investire in tecnologia di lavoro-saving.

Grazie a un basso tasso di natalità, il Giappone, la popolazione ha raggiunto il culmine nel 2010. Kuroda ha detto che la carenza di lavoratori hobbles crescita economica. Crescita lenta spinge scendere i tassi di interesse e invita le banche a fare prestiti più rischiosi in una ricerca di rendimenti più elevati, "potenzialmente rendere il sistema finanziario meno stabile."

In risposta al lavoro crunch, Giapponese, le imprese sono state l'assunzione di più le donne. Prima, al vertice di Davos, il Primo Ministro Giapponese Shinzo Abe, che vantava un record di 67 per cento delle donne Giapponesi o il lavoro o sono in cerca di lavoro, rispetto a poco più del 57 per cento, negli Stati Uniti. Imprese giapponesi hanno anche aggressivamente investito in robotica e di altre forme di automazione, per aumentare la produttività, che alimenta la crescita economica.

True, il Fondo Monetario Internazionale capo Christine Lagarde intervenne, ma "non è possibile sostituire l'intera popolazione Giapponese con i robot."

---

1:20 palermo

Banca Mondiale il capo Kristalina Georgieva ha esortato il global elite per fare un semplice passo per comprendere l'urgenza della lotta ai cambiamenti climatici: "l'immagine dei vostri figli, i vostri nipoti davanti a voi."

Parlando l'ultimo giorno del Forum Economico Mondiale a Davos, in Svizzera, Georgieva ha avvertito che il potenziale "costo in termini di sofferenza è incommensurabile" se il mondo non riesce a controllare un aumento delle temperature.

Ha respinto l'idea che la riduzione delle emissioni sarebbe male l'economia, citando uno studio che ha trovato un rapido aumento delle temperature potrebbe tagliare la produzione economica mondiale, del 25 per cento.

Christine Lagarde, capo del Fondo Monetario Internazionale, ha detto: "l'Aumento delle temperature a cancellare interi segmenti dell'economia."

"nuovo clima economia", invece, sarebbe la creazione di 65 milioni di posti di lavoro, Georgieva, ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.