Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Leader australiano nega 2 Ruandesi sono massacro sospetti

il primo ministro australiano venerdì negato rapporti dei media che due Ruandesi rifugiati reinsediati in Australia sono sospettati del massacro di otto turisti in Uganda di 20 anni fa.

notizie degli stati UNITI sbocco Politico ha riferito che l'ex ribelli Hutu Leonida Bimenyimana e Gregoire Nyaminani trascorso più di un decennio in un di stato della Virginia carcere prima che l'Australia ha accettato il loro ultimo anno. Il trasferimento è stato parte di un rifugiato di swap di tassi in cui gli Stati Uniti d'america per stabilirsi fino a 1.250 rifugiati che, Australia, bandisce per l'immigrazione campi di poveri nazioni insulari del Pacifico di Papua Nuova Guinea e Nauru.

il Primo Ministro Scott Morrison ha detto che entrambi gli uomini era stata svuotata di sospetto nel ascia e machete uccisioni di quattro Britannici, due Americani e due neozelandesi che erano in un Ugandese wild park, nel 1999, per vedere i gorilla di montagna.

"Queste accuse specifiche sono stati esaminati dal nostro agenzie di sicurezza e con la nostra autorità di immigrazione e di essi non sono stati trovati per essere accolta," Morrison ha detto ai giornalisti. "Come risultato, essi sono stati autorizzati a venire in Australia."

domande sulla potenziale minaccia di rifugiati, è imbarazzante per un governo conservatore che è in corsa per la rielezione di sabato, su una piattaforma di più severe norme sulla protezione del bordo di centro-sinistra del Partito Laburista avversari. Il governo sostiene che Lavoro vorresti permette ai criminali che hanno viaggiato in Australia da barca senza documenti di soggiorno come rifugiati.

Morrison ha detto che entrambi gli uomini avevano subito di sicurezza e di carattere valutazioni così come le indagini siano essi sono stati associati con i crimini di guerra.

Lavoro Senior legislatore Tony Burke ha detto Australian Broadcasting Corp., che se il suo partito vince le elezioni, e del suo governo di consultare immediatamente un briefing da agenzie di sicurezza "per scoprire che cosa sulla terra è accaduto".

Dopo il 1999 massacro, USA i pubblici ministeri pagano uomini sotto terrorismo statuti, estradato loro da Ruanda e richiesto federale morti sanzioni. Ma a Washington giudice ha stabilito nel 2006 che sono gli uomini confessioni sono state ottenute con la tortura in Ruanda detenzione e il caso è stato archiviato.

L'uomo aveva precedentemente ammesso di essere membri del Congo-la base dell'Esercito di Liberazione del Ruanda, che ha cambiato il suo nome per le Forze Democratiche per la Liberazione del Ruanda — un gruppo di ribelli, composto di ex miliziani Hutu e i soldati responsabili del genocidio del 1994 in Ruanda, e che hanno continuato a combattere contro i Tutsi, dominato da un governo di Kigali. È elencato come un'organizzazione terroristica dagli stati UNITI

Sia gli uomini che hanno combattuto contro di essere restituito al Ruanda, ma non hanno diritto di rimanere negli Stati Uniti.

l'Ex Primo Ministro Malcolm Turnbull ha annunciato all'ex Presidente degli stati UNITI Barak Obama Leaders' Summit sui Rifugiati nel 2016 Australia partecipare nel stati UNITI, a capo del programma di reinsediamento dell'america Centrale rifugiati da un campo in Costa Rica. L'Australia è anche aumentato la sua rifugiati assunzione da 5.000 a 18,750 un anno.

Che in seguito divenne evidente che Obama ha accettato di prendere in Australia i rifugiati che da allora era stato languono sul Pacifico isole per tre anni.

il Presidente Donald Trump a malincuore accettato di onorare l'accordo, che ha descritto come "muti", quando ha assunto l'incarico nel 2017. Ma Trump promesso i rifugiati sarebbero soggetti alle "estreme di accertamento" prima di essere stati accettati dagli Stati Uniti.

Meno di 500 rifugiati hanno poi trovato nuove case negli Stati Uniti sotto l'affare.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.