Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Leader del partito chiamate i diritti LGBT importato minaccia per la Polonia

Il presidente della Polonia conservatore partito di governo, Jaroslaw Kaczynski, ha chiamato il movimento per i diritti LGBT estero di importazione che minaccia la nazione polacca.

Kaczynski, un membro del parlamento che esercita una straordinaria influenza come leader della Legge e la Giustizia del partito, anche, ha detto durante una conferenza sul patriottismo che "ognuno deve accettare il Cristianesimo in Polonia e di mettere in discussione la Chiesa Cattolica Romana è antipatriottico.

Le posizioni Kaczynski espresso mercoledì, nel centro città di Wloclawek è venuto come la Polonia e potente Chiesa Cattolica è sotto inchiesta per abusi sessuali su minori da parte del clero e superiori, che potrebbe aver coperto i preti pedofili.

Polonia ha anche due elezioni di quest'anno: il voto del mese prossimo per eleggere il paese dei rappresentanti per il parlamento dell'Unione Europea e nazionale per le elezioni in autunno.

Con le sue osservazioni, Kaczynski sembrava essere toccando la convinzione da parte di alcuni Poli che i valori liberali sono stati costretti su di loro come un risultato della Polonia adesione all'unione europea dei 15 anni fa.

Kaczynski, la Legge e la Giustizia del partito ha vinto le ultime elezioni politiche nel 2015, l'altezza d'Europa migrazione di massa di crisi. Il partito di campagna raffigurante immigrati Musulmani come una minaccia per la Polonia.

Nelle ultime settimane, il Diritto e la Giustizia ha descritto il movimento per i diritti LGBT come un altro pericolo per lucidare le famiglie e i bambini. I diritti LGBT sono diventati sempre più visibile, più lucido e città, tenere parate del gay pride, anche conosciute come bastioni della chiesa e i valori conservatori.

Miroslawa Makuchowska, dal gruppo Campagna Contro l'Omofobia, ha detto lei pensa che il presidente del partito anti-LGBT messaggio è stato pensato per distrarre l'attenzione dagli scandali di corruzione nella Chiesa Cattolica e del governo polacco.

"Questi sono gli stessi metodi e le stesse messaggi di" demonizzare gli immigrati Musulmani, Makuchowska detto. "E' terrificante e spaventoso perché è stigmatizzazione."

La Chiesa Cattolica è stata a lungo venerato come istituzione che ha conservato il linguaggio e lo spirito di Polonia in vita durante un lungo periodo di dominazione straniera, ma anche di sostenere il movimento per la democrazia sotto il comunismo

Ma la chiesa, in piedi, ha preso un colpo come il sesso vittime di abuso sempre più parlare pubblicamente sui crimini del passato di sacerdoti accusati. Sondaggi di opinione mostrano la caduta di supporto per aver suore e preti, o anche gli educatori laici, l'insegnamento della religione nelle scuole pubbliche, come è ora il caso.

Un film sulla clero problema di abuso, "Kler" (Clero), è diventato un blockbuster dell'anno scorso. Mercoledì, Kaczynski ha definito il film un "attacco alla chiesa" e la presunta è il movimento per i diritti LGBT che mette in polonia i bambini a rischio.

"Abbiamo a che fare con un attacco diretto contro la famiglia e i bambini - la sessualizzazione dei bambini, che tutta la LBGT movimento, di genere," ha detto. "Questo è importato, ma che, oggi, in realtà minacciano la nostra identità, la nostra nazione, per la sua continuità e, pertanto, lo stato polacco."

----

Questa storia è stato corretto per dimostrare che il nome della città dove Kaczynski ha parlato è Wloclawek, non Wroclawek.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.