Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Migliaia di Haiti rinnovare le proteste, scontro con la polizia

Migliaia di manifestanti chiedendo le dimissioni del Presidente Jovenel Moïse si sono scontrati con la polizia di giovedì, come alcuni hanno assalito le barriere al di fuori del Palazzo Nazionale, mentre altri hanno cercato riparo pesante spari risuonarono nelle strade vicine.

La dimostrazione è venuto un giorno dopo Moïse ha rotto il suo silenzio sulla recente del paese di agitazione e ha respinto le richieste che egli passo giù le accuse di funzionari abuso di fondi agevolati le spedizioni di petrolio dal Venezuela sotto il Petrocaribe programma. Ha negato qualsiasi male.

Tra coloro che hanno aderito alla protesta, iniziata pacificamente, 39-anno-vecchio Carl Henry Janvière, che ha recentemente perso il suo lavoro come un uomo di consegna dopo la sua società di cui la gente fuori, in mezzo record di inflazione.

"sto aiutando questi giovani ragazzi per vedere se siamo in grado di cambiare questo paese", ha detto. "Le persone sono corrotti e non forniscono alcun servizio alla popolazione. Sono stanco di esso. Non so che cosa ho intenzione di fare nei prossimi mesi per sfamare la mia famiglia."

Violenza è scoppiata la scorsa settimana durante le proteste in un numero di Haiti città. L'ultima protesta è seguita una sciopero di lunedì e martedì che chiuse le scuole, le aziende e gli uffici del governo, spegnere il trasporto pubblico e ha causato un Parlamento sessione sospesa. Le imprese e le scuole sono state lentamente riapertura entro giovedì, ma brucia le gomme ancora bloccato alcune strade ed è stato difficile raggiungere alcune città al di fuori di Port-au-Prince.

La folla inizialmente ha attirato centinaia di persone, poi lentamente è cresciuto in tutto il giorno, con gente come Marie Saint-Louis, un 29-year-old madre di due figli, di entrare in.

"Mio marito scomparso", ha detto. "Io non sto ricevendo alcun aiuto da questo paese. La vita è estremamente difficile, tutto qui. ... Si sente il denaro è in arrivo in questo paese, e non sai che cosa diavolo stanno facendo con i soldi. Stiamo ricevendo aiuti da paesi diversi, ma se si guarda Haiti, sembra che non ha mai ricevuto alcun aiuto a tutti: l'immondizia, senza elettricità, senza acqua, senza reale centro medico o in ospedale."

Un Senato indagine ha detto almeno 14 ex funzionari del governo, presumibilmente abusato di $3,8 miliardi sotto l'amministrazione dell'ex Presidente Michel Martelly. Un rapporto che è stato rilasciato di recente livellato nuove accuse contro i funzionari del governo.

Una seconda protesta, che era prevista per venerdì nonostante Moïse chiamata per le persone a mantenere la calma in un breve discorso di mercoledì, come ha celebrato l'anniversario di Haiti, delle forze di polizia.

"io non ho intenzione di permettere a chiunque di commettere il caos sotto qualsiasi pretesto," ha detto il presidente. "Chiedo a tutti di mantenere la calma."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.