Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Militanti bomba, deragliare fosfato ferroviaria, nel centro della Siria

Siria ministero dei trasporti ha detto che un treno merci che trasportano fosfato deragliato e ha preso fuoco domenica dopo essere stato colpito da esplosivi piantato sulle piste da militanti nel centro del paese.

Il governo di proprietà treno trasportava fosfato dalle miniere Khunayfis in provincia di Homs, e il ministero ha detto squadre di tecnici sono al lavoro per riparare la ferrovia e ripristinare il traffico.

la Scorsa settimana, i militanti di mira anche un gasdotto nel provincia di Homs.

russo società controllata da un amico d'infanzia del Presidente Vladimir Putin ha assicurato un 50-anno di concessione da parte del governo Siriano per la maggior parte della produzione dei principali fosfato campo di Homs dopo le miniere sono state liberate da Stato Islamico gruppo nel 2017. La stessa società ha un accordo con il governo Siriano per ricostruire il paese solo fertilizzante pianta e sviluppare uno dei principali porti.

Russia è il principale sostenitore del Presidente Bashar Assad e le forze nella guerra civile del paese, ormai al suo nono anno.

Prima della guerra, la Siria è uno dei principali esportatori di fosfato. È militanti detenuti territorio nel centro di Homs e guadagnato il controllo delle miniere di fosfato nel 2015.

Nonostante territoriale sconfitta, SI militanti rimanere rintanati in alcune parti della Siria centrale, dove hanno aumentato i loro attacchi contro le truppe governative. Mentre il governo ora controlla oltre il 60 per cento della Siria, c'è ancora una roccaforte dei ribelli nel nord-ovest, dove il governo sta conducendo una limitata, ma in fase di stallo offensivo. Piccoli gruppi armati del nord, centrale e orientale Siria hanno promesso di target del governo e Curdo-strutture controllate.

Nel nord-ovest della Siria, dove i quasi quattro mesi di offensiva continua, i primi soccorritori e attivisti ha detto che il governo dei bombardamenti dell'ultimo grande ribelle area ucciso almeno 11 civili di domenica.

La gran Bretagna a base di Osservatorio Siriano per i Diritti Umani detto che sei persone sono state uccise, tra cui un bambino, nel governo bombardamento del villaggio di Urum al-Joz, nel sud della provincia di Idlib. L'opposizione-gestito Shaam news agency ha detto di quelli uccisi in precedenza era stato spostato dalla punta più a sud della roccaforte dei ribelli.

Salvataggio dei lavoratori, conosciuta come la Siria, la Difesa Civile, di Bianco o di Caschi, ha detto che tre bambini e una donna sono stati uccisi in Kfaruma, a sud di Urum al-Joz. Un Elmetto Bianco volontario è stato ucciso nella città di Khan Sheikhoun, il gruppo ha detto.

L'offensiva iniziata a fine aprile, stazza di oltre 300.000 persone.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.