Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

NATO il capo dice missile patto in pericolo dopo che la Russia parla

il Segretario Generale della NATO Jens Stoltenberg ha avvertito venerdì che la Russia non mostra alcun segno di rispetto principali della Guerra Fredda missile trattato e che il futuro del patto è in pericolo come gli Stati Uniti si prepara a iniziare a tirare fuori la prossima settimana.

"Il trattato è ora in pericolo e, purtroppo, non abbiamo visto alcun segno di (a) innovazione," Stoltenberg ha detto ai giornalisti dopo la presidenza della NATO-Russia colloqui a Bruxelles.

1987 Forze Nucleari a raggio Intermedio Trattato tra gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica, i divieti di produzione, test e implementazione di terra-a base di crociera e missili balistici con una gamma di 500-5,a 500 chilometri (310-3,400 km).

Il Pentagono ha condiviso le informazioni con gli alleati della NATO affermando che la Russia è di nuovo 9M729 sistema missilistico cade all'interno del trattato. Si crede che la terra sparato missili da crociera potrebbe dare Mosca, la possibilità di lanciare un attacco nucleare in Europa, con poco o nessun preavviso. Mosca insiste sul fatto che il missile ha una gittata di meno di 500 chilometri.

Nel mese di ottobre, il Presidente Donald Trump ha avvertito che gli stati UNITI avrebbero abbandonare il trattato a causa di presunte russo violazioni. Se Mosca non ritorno per la conformità, Washington è dovuto per avviare il processo di sei mesi di lasciare il patto da Febbraio. 2.

"La responsabilità di preservare il trattato si trova in Russia, perché la Russia sta violando il trattato lo sviluppo e l'implementazione di nuovi missili," Stoltenberg, ha detto.

"Questi nuovi missili sono difficili da rilevare. Sono mobili. Sono nucleare capace. Si possono raggiungere le città Europee e ridurre il tempo di preavviso, e, di conseguenza, anche il valore di soglia, per qualsiasi eventuale uso di armi nucleari in un conflitto", ha avvertito.

Chiesto cosa Mosca atteggiamento fosse stato di venerdì durante i colloqui, Stoltenberg ha detto: "non C'è stato alcun progresso reale nella riunione perché la Russia non ha evidenziato la volontà di cambiare la loro posizione".

Tuttavia, egli ha esortato la Russia per tornare alla conformità nel corso della prossima settimana e, in mancanza, durante il periodo di sei mesi ci vorrebbero gli stati UNITI per lasciare il trattato INF.

Stoltenberg ha respinto russo sostiene che gli stati UNITI droni Predator e missili balistici utilizzato per la pratica di destinazione violare INF.

"la Russia continua a sollevare questo problema per distogliere l'attenzione dal problema reale," ha detto. "Non ci sono nuovi missili degli stati UNITI in Europa, ma ci sono nuovi missili russi in Europa."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.