Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

NOI di consegnare all'Iraq È membri evacuati dalla Siria

Gli stati UNITI saranno consegnare all'autorità Irachene quasi 50 Stato Islamico membri che sono stati trasferiti dalla Siria negli ultimi giorni, due Iracheni funzionari dell'intelligence hanno detto giovedì.

funzionari ha detto che i membri erano in attesa di essere consegnata entro venerdì. Hanno parlato a condizione di anonimato perché non erano autorizzati a breve la media.

La mossa arriva dopo che la Turchia ha iniziato un'offensiva militare nel nord della Siria contro gli stati UNITI-backed Curdo-led combattenti della siria le Forze Democratiche che sono in possesso di più di 10.000 membri. Quelli includono circa 2.000 stranieri, di cui circa 800 Europei.

non era immediatamente chiaro perché il 50 combattenti sarebbero stati trasferiti in Iraq, ma il gruppo di auto-proclamato califfato, una volta disteso su gran parte dell'Iraq e della Siria. Dal momento che le È stato sconfitto all'inizio di quest'anno, l'Iraq ha tenuto È prigionieri sicuro nelle carceri e provato militanti in tribunale, tra un po ' di francese cittadini stranieri.

Prima di turco assalto è iniziato, c'erano già i timori che Curdo-led forze potrebbe deviare le forze di guardia È prigionieri o potrebbe non essere in grado di assicurare, in un momento in cui È leader Abu Bakr al-Baghdadi fatto un punto della chiamata seguaci di libero catturato combattenti. Ci sono più di due dozzine di strutture di detenzione nel nord est della Siria.

Dopo il bagno turco ha iniziato l'offensiva, i timori di alcuni servizi potrebbe essere colpito in combattimento o abbandonati dalle guardie allarmarono i prigionieri non rimanere protetta.

il Presidente Donald Trump ha detto mercoledì che alcuni dei "più pericolosi" sono i membri erano stati spostati, ma ha fornito nessun dettaglio. Trump ha detto prima l'assalto è iniziato che la Turchia sarà responsabile per tutti i combattenti nella zona, anche se non era chiaro come sarebbe stato attuato.

i funzionari degli stati UNITI ha detto mercoledì che due Inglesi, militanti crede di essere parte di un gruppo che ha decapitato gli ostaggi ed era conosciuto come "The Beatles" sono stati spostati al di fuori di un centro di detenzione in Siria e presi in custodia degli stati UNITI. Non era chiaro se fossero tra i 50 prigionieri Iracheni funzionari dell'intelligence ha detto che venivano trasferite in Iraq.

I due uomini, El Shafee Elsheikh ' e Alexanda Amon Kotey, insieme con altri jihadisti Britannici, avrebbe fatto la cella È soprannominato "The Beatles" di sopravvivere in cattività a causa della loro accento inglese.

Procuratore Generale William Barr si avvicinò a Briscola nelle ultime settimane e ha detto che il governo aveva bisogno di fare estrarre "I Beatles" dal Siriano nel centro di detenzione di una priorità per gli stati UNITI militare, un funzionario dell'amministrazione ha detto Alla Associated Press. Il presidente ha poi messo in atto un piano per garantire l'estrazione, ha detto il funzionario.

Barr vuole portare i due uomini a ritornare negli stati UNITI per affrontare il giudizio, ha detto il funzionario. Il funzionario ha parlato a condizione di anonimato per discutere di conversazioni private.

Nel 2014 e 2015, i militanti hanno tenuto più di 20 ostaggi Occidentali in Siria e torturato molti di loro. Il gruppo decapitato sette Americani, Inglesi e Giapponesi, giornalisti e operatori umanitari e un gruppo di soldati Siriani, e vanta una macelleria nel video rilasciato al mondo.

Tra i giornalisti hanno ucciso è stato l'Americano James Foley, che è stato il primo, seguito da colleghi Americani Steven Sotloff e Peter Kassig, l'aiuto Britannico, lavoratori David Haines e Alan Henning e giornalisti Giapponesi Haruna Yukawa e Kenji Goto. Decapitazioni, spesso effettuati sulla macchina fotografica, terrorizzato il mondo subito dopo È preso oltre gran parte di Iraq e Siria nel 2014.

I due uomini Inglesi sono stati catturati nel gennaio dello scorso anno, nell'est della Siria dalle forze Curde tra il crollo dell'IS. La loro detenzione impostare un dibattito in USA e in Europa su come perseguire i propri cittadini che hanno aderito È.

È leader Abu Bakr al-Baghdadi ha dichiarato un cosiddetto califfato nel 2014, in grandi parti della Siria e dell'Iraq che gli estremisti controllato. È stato sconfitto in Iraq, nel 2017 e nel Marzo SDF catturato l'ultima striscia di terra che è stato tenuto da È.

SDF ha consegnato centinaia di È caccia all'autorità Irachene negli ultimi due anni, di cui gli Europei, mentre alcuni sono stati rimpatriati nei loro paesi di origine.

all'inizio di quest'anno, l'Iraq ha cercato di 12 francese È combattenti che SDF consegnato a Baghdad, nel gennaio condanna la maggior parte di loro alla morte.

la Francia, al momento, ha detto Iracheno corte è competente a statuire in casi, anche se un portavoce ha ribadito i governi francese contro la pena di morte.

Briscola e altri funzionari degli stati UNITI hanno ripetutamente premuto altre nazioni in tutta Europa e il Medio Oriente per riportare i detenuti dei loro paesi. Ma i leader internazionali sono stati in gran parte riluttante e sono stato lento a prendere indietro.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.