Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

NOI residenti liberato dall'Iran a Briscola: 'Ottenere indietro i vostri ostaggi'

Libanese dell'uomo e permanente residente negli stati UNITI che è stato rilasciato dopo aver trascorso anni in un carcere Iraniano chiamato il Presidente Donald Trump e i paesi Occidentali ", si prega di ottenere indietro i vostri ostaggi in Iran", aggiungendo che vide Americani detenuti durante i quasi quattro anni di reclusione.

In un'intervista con L'Associated Press, Nizar Zakka ha detto che egli è stato sottoposto a tutti i tipi di tortura, sia fisica e mentale, durante la sua detenzione nella famigerata prigione di Evin a Teheran, tra cui in piedi su una gamba sola per ore, lunghi periodi di interrogatorio e la mancanza di cibo.

"Nessuno sulla terra merita tanta sofferenza", ha detto in 30 minuti emotivo colloquio, durante il quale egli scoppiò in lacrime ad un certo punto.

Zakka, un esperto di tecnologia di informazioni, è stato arrestato in Iran nel settembre del 2015 mentre cercava di volare fuori di Teheran. Aveva appena partecipato a una conferenza su invito di uno dei vice presidenti. L'anno seguente, è stato condannato a 10 anni di carcere in un a porte chiuse di prova dopo che le autorità hanno accusato di essere una spia Americana — le accuse che lui e i suoi soci vigorosamente rifiutare.

è stato pubblicato il martedì e volò verso il suo paese, il Libano, in mezzo a tensioni tra gli stati UNITI e l'Iran. L'anno scorso, la tromba di amministrazione ha deciso di ritirare dal 2015 nucleare deal e re-imporre pesanti sanzioni all'Iran. Le ultime settimane hanno visto una raffica di attività diplomatica per allentare le tensioni e recuperare l'importante accordo.

Zakka è uno dei numerosi prigionieri con la doppia nazionalità o i link per il West tenuto nella Repubblica Islamica carceri. Non è chiaro perché l'Iran ha deciso di agire ora, dopo anni di funzionari Libanesi per chiedere il suo rilascio. La Casa Bianca ha detto che è "grato" per Zakka di rilascio, ma vuole vedere altri Americani che sono detenuti c'rilasciate.

"A mio parere, è stato un buon tempismo per gli Iraniani, e soprattutto avevano una richiesta dal Presidente della Repubblica Libanese," Zakka ha detto al AP. "Hanno preso l'occasione per inviare un messaggio anche ... de-escalation delle tensioni nella regione."

Zakka ha detto che durante la sua detenzione ha incontrato diversi Occidentali detenuti in Iran, e per due anni ha condiviso una cella con Cinese-Americano Xiyue Wang, Princeton University graduate student condannato a 10 anni di carcere dopo essere stato accusato di "infiltrazione" il paese e per l'invio di materiale riservato all'estero.

, Ha detto Wang soffriva di una malattia della pelle e ha preso le autorità della prigione mesi per lui ottenere il farmaco. "Mi pongo il Presidente Trump a non lasciare Xiyue dietro e gli altri Americani dietro, per favore," ha detto.

Wang moglie, Qu Hua espresse in una e-mail la sua felicità per Zakka di rilascio, aggiungendo: "accolgo con favore qualsiasi aiuto per liberare Xiyue che è stato anche condannato a 10 anni e continuo a pregare per il giorno in cui le nostre famiglie possono dargli il benvenuto a Pechino e dargli un abbraccio con il nostro figlio di Shaofan, che ha vissuto metà della sua vita senza suo padre."

Zakka anche detto Nazanin Zaghari-Ratcliffe, un Iraniano-Britannica donna, si è svolto nello stesso edificio dove è stato fino a quando lei è stato spostato nella sezione femminile dentro la prigione di Evin. Attualmente è in servizio a cinque anni di carcere per aver pianificazione morbido "ribaltamento" del governo dell'Iran, mentre in viaggio con la sua giovane figlia.

Zakka aggiunto che Iraniano-Americano, Siamak Namazi si è tenuto in una cella "quasi due metri di distanza" dalla sua, mentre l'uomo ottantenne padre Baquer Namazi, un ex rappresentante per la U. N. bambini agency UNICEF, si è svolta su un piano di sopra. Entrambi, padre e figlio, sono in servizio a 10 anni di carcere dopo essere stati condannati per collaborare con una potenza nemica. Ha detto che aveva anche partecipato Iraniano-Americano, commerciante d'arte Karan Vafadari e che la sua Iraniano moglie, Afarin Neyssari, si è svolta con Zaghari-Ratcliffe. La coppia che serve a 27 anni e 16 anni di reclusione, rispettivamente.

Chiesto se ha incontrato l'ex agente dell'FBI Robert Levinson, scomparso in Iran nel 2007, mentre su un non autorizzato della CIA in missione, Zakka ha detto: "Abbiamo sentito alcune storie. Alcune persone mi avevano detto che lo hanno visto. Non è stato confermato storie."

Levinson famiglia ha detto in un'email di istruzione per l'AP che Zakka la dichiarazione di "ulteriore conferma del fatto che le autorità Iraniane hanno rapito il padre, continuamente mentito su di esso, negata ogni elementare diritto umano universale, ed è stato di ottenere via con esso per più di 12 anni."

La famiglia chiama il governo Iraniano a "inviare Robert Levinson a casa ora."

Zakka detto che ha fatto una promessa per i detenuti in Evin che non avrebbe lasciato dietro di loro.

"per Favore, chiedo di nuovo, si prega di fare tutto il possibile per farli tornare a casa. Chiedo al presidente trump, si prega di fare tutto il possibile per ottenere queste persone di tornare a casa."

Zakka, 52, descritto come fu incarcerato era diretto per l'aeroporto in taxi a Settembre. 18, 2015 a seguito di una visita in Iran a seguito di un invito da uno dei vice presidenti. "Sono stato fermato da un civile auto e scattate da persone in abiti civili. Mi presero in ostaggio da allora. Io non sapevo niente. Hanno gli occhi bendati me e mi hanno portato in un posto per quasi 40 giorni. Io non so dove mi trovo."

, Ha aggiunto che gli uomini detto che non sono membri del dipartimento di intelligence della Guardia Rivoluzionaria, e che hanno il controllo del paese.

"siamo Noi a decidere. Ci sono i giudici. Noi siamo tutto", ha ricordato loro che dicono.

Quando il tempo è venuto per il suo rilascio, Zakka ha detto che non riusciva a crederci.

martedì, dopo il suo rilascio, Zakka detto che lui è stato preso dagli agenti di negozi a Teheran, dove le autorità lo pregarono di scegliere un tappeto, come un dono, mentre le fotocamere sono state riprese. Egli ha poi assunto la presidenza del padiglione aeroporto e ricevuto "come un ospite d'onore."

"si diceva dispiaciuto per quello che è successo, e sono andato al piano di."

---

Associated Press scrittori Zeina Karam a Beirut e Jon Gambrell a Dubai contribuito segnalazione.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.