Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Nel 2019, Medioriente problemi economici telaio come la guerra, il vento verso il basso

Come il Medio Oriente introduce nel 2019, un decennio disastroso conflitto in Siria, Yemen, Libia e Iraq sembrano rilassarsi dopo esigenti una dolorosa prezzo — molte migliaia di morti, milioni di persone sradicate dalle loro case e intere città ridotta a un cumulo di macerie.

Tuttavia le potenzialità di agitazione rimane alta, compresi i paesi in cui fuggiti guerra civile dopo il 2011 le rivolte della Primavera Araba, come la Giordania, il Libano e l'Egitto. Milioni di giovani nella regione rimangono bloccati fuori di partecipazione economica e politica, come i governi autoritari non affrontare l'impennata della disoccupazione giovanile e di altri profondi problemi.

"penso 2019 è un anno molto interessante," ha detto l'analista di Amer Sabaileh in Giordania, dove settimanale rally contro le politiche economiche ha rovesciato un primo ministro di quest'anno e ora di prendere di mira il suo successore.

nel Frattempo, il Presidente di Donald Trump politica di schierarsi con uno Medio Oriente powerhouse, Arabia Saudita, contro il suo principale rivale, l'Iran, ha ulteriormente accresciuto le tensioni regionali. Per ora, Teheran sembra determinato ad aspettare Trump presidenza, fedele alla propria 2015 nucleare trattare con le potenze mondiali, nonostante il ritiro degli stati UNITI e del restauro di pesanti sanzioni.

In una regione dove violento conflitto che ha ucciso centinaia di migliaia di persone, la brutale uccisione di uno Saudita, scrittore, editorialista del Washington Post Jamal Khashoggi, dall'Arabia agenti è stato uno degli eventi più significativi del 2018. Il delitto, per il quale Saudita, il Principe ereditario Mohammed bin Salman è stato ampiamente ritenuta responsabile — tra cui il Repubblicano-led Senato degli stati UNITI imposto un calcolo dell'Arabia Saudita, della partecipazione dello Yemen, della guerra civile e di una revisione delle stati UNITI e Arabia saudita, relazione.

Ecco uno sguardo al Medio Oriente, mentre si dirige verso il 2019.

---

CONFLITTI liquidazione

Yemen governo sostenuto da un Saudita-coalizione, ha fatto qualche progresso con l'Iran-linked ribelli Houthi verso un U. N.-sponsorizzato accordo di pace, la scorsa settimana, il primo dopo quattro anni di combattimenti ucciso almeno 60.000 persone e ha spinto il paese sull'orlo della carestia. Un nuovo round di colloqui è impostato per il mese di gennaio, con le aspettative che le pressioni degli stati UNITI nel Golfo alleati Arabi, potrebbe portare a un'ulteriore de-escalation.

In Siria, il Presidente Bashar Assad, aiutato da Russia e Iran, schiacciato un 7-year-old ribellione e l'opposizione sogno di estromissione di lui dal potere. La guerra non è finita, con i principali combattimenti ancora in avanti i ribelli del nord. Assad cerchio interno e alleati imprenditori stand per fare una fortuna con la ricostruzione, anche se l'Occidente non contribuiscono in assenza di una soluzione politica.

In Iraq, è stato un anno da quando il governo ha dichiarato la vittoria su Stato Islamico gruppo, ma le sfide restano, compreso il rifacimento delle città devastate. La rivolta contro la corruzione e la cattiva qualità dei servizi nell'olio-ricca regione meridionale di Bassora segnalato la necessità di intervenire in Iraq problemi economici.

In Libia, rivale governi dell'est e dell'ovest hanno concordato di incontrarsi in un convegno nazionale a inizio 2019 per spianare la strada per una elezione generale. La produzione di olio rimane al di sotto del suo pre-livelli del 2011, e la mancanza di sicurezza ancora impedisce importanti investimenti esteri o la crescita economica.

---

PROBLEMI ECONOMICI in ANTICIPO

In Iran, colpito duro da un rinnovato le sanzioni degli stati UNITI, la valuta ha oscillato selvaggiamente, ma la Repubblica Islamica non ha fatto vedere la stessa rilevanza di proteste che ha aperto l'anno.

Mentre gli stati UNITI il ritiro dalla centrale nucleare di affare concluso miliardi di dollari di offerte per aerei e auto produttori, gli Stati Uniti ha permesso a molti paesi per continuare l'importazione di petrolio Iraniano, per ora. Che ha portato i prezzi del petrolio a piombino, tendendo il petrodollar economie dei paesi del Golfo.

Il boicottaggio del Qatar da Bahrain, Egitto, Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti è apparso non più vicino alla fine, soprattutto con un last-minute sorpresa da Doha di tirare Qatar, dall'Arabia saudita-dominato OPEC cartello petrolifero.

In Egitto, il mondo Arabo più popoloso paese con 100 milioni di persone, la creazione di posti di lavoro molto indietro con l'esplosiva crescita della popolazione di più di 2 milioni di euro all'anno. La fiducia degli investitori è in miglioramento, ma l'inflazione ha superato gli obiettivi fissati dal Fondo Monetario Internazionale.

politicamente paralizzato Libano, decenni di malgoverno e corruzione sono finalmente in via di recupero, con un debito di $84 miliardi di accrescere le preoccupazioni di un imminente collasso economico.

"mi chiedo cosa accadrà con il crescente senso di disperazione di larghe popolazioni", ha detto Jon Alterman presso il Centro per Studi Strategici e Internazionali di Washington. "La gente appena misero le loro teste in giù e di essere infelice? O sarà un senso che non c'è pubblico, outlet, nessuna presa media, portare a una sorta di esplosione, anche se non è specificatamente indirizzato verso il cambiamento?"

distruttivi fallout dalla Primavera Araba rivolte potrebbe servire come deterrente per alcuni.

---

CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE

il Primo Ministro Israeliano Benjamin Netanyahu ha iniziato l'anno con un regalo da Trump, che ha riconosciuto Gerusalemme Israele capitale e quindi spostato l'Ambasciata degli stati UNITI per la città a Maggio. Il Presidente palestinese Mahmoud Abbas ha congelato i legami con l'amministrazione degli stati UNITI, accusandola di pro-Israele pregiudizi riguardanti il tema più delicato del conflitto, che fermarsi lungo nel 2018.

Israele continuato a costruire insediamenti in cisgiordania, il militante Islamico Hamas led di massa confine marche contro una decade-vecchio blocco della Striscia di Gaza e solitario Palestinese assalitori effettuato sporadici attacchi contro gli Israeliani. Decine sono stati uccisi nel 2018, la stragrande maggioranza dei Palestinesi.

STATUNITENSE piano di pace, promesso da Trump dall'inizio del suo mandato, non ha ancora concretizzato — per il sollievo di Abbas, che teme qualsiasi proposta alla migliore offerta Palestinese mini-stato a Gaza, con un ingombro ridotto nella West Bank e a Gerusalemme est.

Israeliano elezioni a volte nel 2019, un piano di pace che richiede anche minima concessioni potrebbero lacerare Netanyahu di destra della coalizione. Egli potrebbe non arrivare a correre per la rielezione se un paio di casi di corruzione si muove in avanti, dopo che la polizia raccomandato accuse contro di lui.

---

POLITICA degli stati UNITI

La tromba dell'amministrazione fedele sostegno per l'Arabia Saudita è previsto di continuare, nonostante la Khashoggi scandalo, in parte perché l'alleanza con Riyadh serve come mezzo di pressione su Iran.

Tuttavia, Washington, manca di una chiara Siria politica. Trump ha vacillato, se vuole che le truppe di rimanere in Siria, con quale obiettivo, e viene visualizzato il contenuto di cedere terreno ai Russi.

In Afghanistan, l'amministrazione ha nominato un inviato speciale per negoziare una tranquilla uscita dall'America la guerra più lunga, ma non cancella percorso è emerso. Presidenti hanno cercato di vento giù di Washington presenza in Afghanistan, senza alcun risultato.

---

Associated Press scrittori Zeina Karam a Beirut, Jon Gambrell in Dubai, Emirati Arabi Uniti, Josef Federman in Gerusalemme, Hamza Hendawi al Cairo e Kathy Gannon a Islamabad ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.