Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Numero di morti in Mexican pipeline blast sale a 114

Il numero di morti da una pipeline di esplosione la scorsa settimana nel Messico centrale, è salito a 114, mentre il 33 persone rimangono ricoverati in ospedale.

il Ministro della Salute Messicano Jorge Alcocer sabato ha detto che il 46 feriti nell'esplosione sono morti in ospedale. Ha detto che coloro che rimangono in ospedale corrono un alto rischio di infezione nei reni, apparato circolatorio e respiratorio, perché inalazione di aria bollente che ha bruciato la loro tracheas e bronchi. Tre pazienti sono stati trattati in Galveston, Texas.

Centinaia di persone che erano nelle vicinanze di illegale gasdotto tap che vomitava benzina nel comune di Tlahuelilpan il Gen. 18 quando il liquido ha preso fuoco ed è esploso in una palla di fuoco. Quelli più vicini a le fiamme sono stati inceneriti sul posto in ammassi di ossa e di ceneri.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.