Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Polizia thailandese: Canada, Australia disposti ad accettare Arabia donna

Un 18-anno-vecchia Arabia donna che ha detto che lei è stato abusato dalla sua famiglia e temuto per la sua vita se deportati di tornare a casa a sinistra Thailandia nella notte di venerdì, per il Canada, che ha concesso il suo asilo, hanno detto i funzionari.

Il rapido sviluppo innevate un'intensa settimana per Rahaf Mohammed Alqunun. Lei è fuggita dalla sua famiglia durante la visita Kuwait e volato a Bangkok, dove si è asserragliato se stessa in un hotel dell'aeroporto, per evitare la deportazione e ha afferrato l'attenzione globale mediante il montaggio di una campagna di social media per l'asilo.

il Suo caso ha evidenziato la causa dei diritti delle donne in Arabia Saudita, dove diverse donne in fuga abuso e alle loro famiglie sono stati sorpresi a chiedere asilo all'estero negli ultimi anni, e tornò a casa. Attivisti per i diritti umani dicono molti casi simili non sono segnalati.

Alqunun vola a Toronto, in via Seoul, Corea del Sud, secondo immigrazione Thailandese Capo della Polizia Surachate Hakparn. Alqunun twitter due immagini dal suo aereo sedile. Uno con quello che sembra essere un bicchiere di vino e il suo passaporto e un altro tenendo il suo passaporto, mentre sul piano con l'hastag "l'ho fatto" e emojis mostrando piano, cuori e bicchiere di vino.

il Primo Ministro Canadese Justin Trudeau confermato che il suo paese aveva concesso asilo.

Interessati in Arabia Saudita?

Aggiungere l'Arabia Saudita come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Arabia Saudita news, video e analisi da ABC News. Arabia Saudita Aggiungere Interesse

"questo è qualcosa Che abbiamo il piacere di fare perché il Canada è un paese che capisce l'importanza di difendere i diritti umani e per difendere i diritti delle donne in tutto il mondo e posso confermare che abbiamo accettato l'U. N. richiesta" Trudeau ha detto.

Diversi altri paesi, tra cui Australia, era stato in trattative con l'U. N. dell'agenzia per i rifugiati per accettare Alqunun, Surachate detto in precedenza nel corso della giornata.

"Lei ha scelto il Canada. E ' la sua personale decisione," ha detto.

Canada ambasciatore aveva visto all'aeroporto, Surachate detto, aggiungendo che lei sembrava felice e sano.

Ha ringraziato tutti per l'aiuto che lei ha detto, e ha aggiunto che la prima cosa che vorresti fare al momento dell'arrivo in Canada sarebbe quello di iniziare a imparare la lingua. Lei parla già più di un inglese passabile, oltre all'arabo.

L'ufficio dell'U. N. Alto Commissario per i Rifugiati accolti in Canada decisione.

"azioni rapide durante la scorsa settimana il governo della Thailandia nel fornire un rifugio temporaneo e facilitare la determinazione dello status di rifugiato da UNHCR e il governo del Canada in offerta emergenza reinsediamento alla Signora Alqunun e organizzare il suo viaggio sono stati la chiave per la risoluzione di questo caso," l'agenzia ha detto in una dichiarazione.

non era immediatamente chiaro che cosa ha spinto Alqunon di scegliere, Canada, Australia. Australiano media hanno riferito che l'UNHCR aveva ritirato la sua richiesta di Alqunon di essere reinsediati in Australia, Canberra stava prendendo troppo tempo per decidere sul suo asilo.

"Quando si fa riferimento a casi specifici di vulnerabilità che hanno bisogno immediato di reinsediamento, noi attribuiamo grande importanza alla velocità con la quale i paesi considerare e trattare casi," il portavoce dell'UNHCR in Bangkok, L'Associated Press ha detto in una e-mail di risposta a condizione di anonimato perché la persona non era autorizzato a discutere il caso pubblicamente.

Australia Ministro dell'Istruzione Dan Tehan sabato ha detto che l'Australia aveva spostato rapidamente per elaborare il suo caso, ma per il Canada ha deciso di prendere la sua. Ha aggiunto che, in ultima analisi, il risultato è stato buono. "Sta per essere al sicuro", ha detto.

Phil Robertson, vice Asia direttore di Human Rights Watch, citato Alqunun "il coraggio e la perseveranza."

"Questa è una vittoria per tutti coloro che si preoccupa per il rispetto e la promozione dei diritti delle donne, valorizzando l'indipendenza dei giovani, a forgiare il loro proprio modo, e chiedendo i governi operano nella luce e non le tenebre", ha detto in una dichiarazione.

Alqunun è stato fermato Gen. 5 presso l'Aeroporto di Bangkok Suvarnabhumi dalla polizia per l'immigrazione, che ha negato la sua voce e sequestrato il passaporto.

Lei barricati se stessa in un hotel dell'aeroporto in camera e prese la sua situazione sui social media. È arrivato il pubblico e diplomatiche supporto Thai funzionari ammesso le sue temporaneamente sotto la protezione di U. N. funzionari, che ha concesso lo status di rifugiato mercoledì.

Alqunun del padre è arrivato a Bangkok martedì, ma sua figlia ha rifiutato di incontrarsi con lui. Surachate disse il padre — il cui nome non è stato rilasciato negato fisicamente abusato Alqunun o tenta di forzarla in un matrimonio combinato, che sono stati tra i motivi che ha dato per il suo volo. Ha detto Alqunun il padre voleva che la figlia indietro, ma rispetto la sua decisione.

"ha 10 figli. Ha detto che la figlia potrebbe sentirsi trascurato, a volte," Surachate detto.

Canada decisione di concedere il suo asilo potrebbe ulteriormente turbato le relazioni del paese con l'Arabia Saudita.

Nel mese di agosto, l'Arabia Saudita espulso Canada ambasciatore del regno e ha ritirato il suo ambasciatore dopo il Canada il Ministero degli Esteri ha twittato il supporto per il diritto della donna attivisti, che era stato arrestato. I Sauditi si sono venduti anche Canadese investimenti e ordinarono ai loro cittadini di studio in Canada per lasciare.

Nessun paese, compresi gli stati UNITI, ha parlato pubblicamente il sostegno del Canada in quel battibecco con i Sauditi.

venerdì, Trudeau evitato di rispondere ad una domanda su cosa caso significherebbe per i rapporti con il regno, ma ha detto che il Canada sarà sempre inequivocabilmente stand up per i diritti umani e i diritti delle donne in tutto il mondo.

Canadesi, i funzionari erano riluttanti ad ulteriori commenti fino a quando lei è atterrato in Canada.

Alqunun in precedenza aveva detto su Twitter che voleva cercare rifugio in Australia.

il Ministro degli Esteri Australiano Marise Payne incontrato giovedì con il senior Thai funzionari di Bangkok. Ha poi detto che l'Australia è stata la valutazione Alqunun del reinsediamento richiesta.

Payne ha detto che lei sollevata anche in Australia preoccupazioni con Thai funzionari circa Hakeem al-Araibi, uno di 25 anni, ex membro del Bahrain squadra nazionale di calcio che è stato concesso lo status di rifugiato in Australia nel 2017 dopo una fuga, la sua patria, dove ha detto: egli fu perseguitato e torturato.

Egli è stato arrestato mentre era in vacanza in Thailandia nel mese di novembre a causa di un Interpol avviso Bahrain cercato la sua custodia dopo essere stato condannato in contumacia nel 2014, a 10 anni di carcere per aver vandalizing una stazione di polizia — una carica nega. Il Bahrain è in cerca di sua estradizione.

Al-Araibi caso viene considerato da Thailandia sistema di giustizia, ha detto.

---

Gillies segnalato da Toronto. Associated Press video giornalista Samuele McNeil a Sydney ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.