Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Polonia scosso da un documentario sui preti pedofili

Un nuovo documentario rivelando nuovi casi di pedofilia da parte di sacerdoti ha profondamente scosso la Polonia, uno dei più importanti in Europa Cattolica Romana società, suscitando le scuse da parte della gerarchia ecclesiastica e la richiesta di un sacerdote di lasciare il clero.

"Basta Dire No", un film pagato attraverso il crowdfunding, è stato rilasciato su YouTube il sabato e il lunedì avuto più di 8 milioni di visualizzazioni.

Dopo la premiere, il primate di Polonia ha ringraziato il film creatori, fratelli Tomasz e Marek Sekielski, per il loro "coraggio".

"mi scuso per ogni ferita inflitta da gente di Chiesa", l'Arcivescovo Wojciech Polak, ha detto.

Il Nunzio Apostolico in Polonia, l'Arcivescovo Salvatore Pennacchio, ha espresso la sua simpatia per conto di se stesso e di Papa Francesco.

"Il papa è molto preoccupato e si esprimono simpatia e solidarietà", ha detto.

Tra gli altri, nella chiesa polacca, le reazioni sono state miste. Leszek Slawoj Glodz, Arcivescovo di Danzica, ha detto che lui ha di meglio da fare che guardare il film.

Ma Jacek Prusak, un sacerdote Gesuita, chiama la chiesa "una casa per un branco di lupi in segreteria collari."

Ha detto domenica che "un giudice al di sopra di questi lupi in segreteria collari è venuta. In realtà, è già avvenendo."

la Maggior parte dei Polacchi identificare come Cattolica e l'attaccamento alla chiesa è potente. Poli di credito chiesa di mantenere la lingua e la cultura viva durante più di un secolo di dominazione straniera e per il backup di Solidarietà. Il compianto papa polacco, Giovanni Paolo II, oggi santo, è venerato sia come autorità morale e per la sua opposizione al comunismo.

Ma, come molti altri paesi, la Polonia è stata forzata di recente i conti con la pedofilia, nelle sue fila, come vittime e per i loro avvocati sono stati rottura di vecchi tabù parlando. Nel mese di Marzo, la Polonia e le autorità della chiesa hanno detto di aver registrato casi di 382 sacerdoti che hanno abusato di 625 vittime al di sotto dei 18 anni di età a partire dal 1990.

Il film presenta nuove prove che noti pedofili sono stati trasferiti tra le parrocchie.

Uno di quelli presenti è Franciszek Cybula, che fu parroco di Lech Walesa da 1980-1995, durante un tempo quando il cantiere elettricista fondata anti-comunista, il movimento di Solidarietà e, dopo la caduta del comunismo è stato presidente.

"io sono così sorpreso che non so cosa dire," Walesa ha detto. "Se io, come Cattolico, aveva conosciuto, avrebbe permesso una cosa del genere? Alcun modo."

Il film si apre con il 39-year-old donna, Anna Misiewicz, tornando a una parrocchia in Topola, un villaggio nei pressi di Cracovia, a confrontarsi con un anziano sacerdote che aveva molestato quando lei era di circa 7.

Paura e indossa una telecamera nascosta, Misiewicz racconta il sacerdote come suo abuso dà ancora i suoi incubi e la tiene da dormire la notte. Quando lei gli ricorda che lui aveva baciato lei e utilizzato le sue mani a masturbarsi, il sacerdote ammette le sue colpe contro di lei e altre ragazze.

Egli esprime il rimorso e accusa il diavolo.

"so che non avrei dovuto, non è, non deve essere toccata o baciata. So che non dovrei avere. Qualche stupido passione," il sacerdote dice la sua. Egli è identificato solo come Padre A. e il suo volto è sfocato nel film perché non è stato condannato.

Il film, inoltre, sostiene che Dariusz Olejniczak, un sacerdote che era stato condannato per molestie a 7-anno-vecchio ragazze, è stato permesso di continuare a lavorare con i giovani. La domenica, ha rassegnato le dimissioni dal sacerdozio.

Il film ha anche chiesto politici provenienti da tutto lo spettro politico di chiamare per più dure azioni di lotta alla pedofilia.

Il leader del conservatore partito di governo, Jaroslaw Kacyznski, ha promesso di rendere l'abuso sessuale di bambini, punibile con fino a 30 anni di carcere.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.
Avatar
Anna 2 ay ago

"Basta Dire No", NO ! Titolo e' "Ma non dirlo a nessuno" potete vede su Youtube. Basta chambiare lettere per englese. Dovete vedere cosa succede in chiesa.