Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Pompeo: Qatar crisi diplomatica 'ha trascinato troppo a lungo'

Segretario di Stato AMERICANO Mike Pompeo ha detto domenica un continuo boicottaggio del Qatar da quattro degli alleati dell'America in Medio Oriente", ha trascinato troppo a lungo", anche se ha dato alcun segno di venire di svolta nella controversia.

una Sosta nel piccolo, ricco di energia della nazione, come parte di un Medioriente tour in America diplomatico fatto una ripetuta punto di dire che "grandi cose" che stavano accadendo tra Qatar e Stati Uniti.

"Siamo tutti più potente quando stiamo lavorando insieme", Pompeo ha detto in una conferenza stampa. "Le controversie tra i paesi che hanno un obiettivo comune, non sono mai utili."

Pompeo detto che ha firmato un memorandum of understanding con il Qatar per quanto riguarda l'ampliamento e la ristrutturazione di al-Udeid Base aerea, che ospita avanti quartier generale delle forze armate STATUNITENSI Centrale di Comando e circa 10.000 soldati Americani.

Tuttavia, i commenti da parte di Pompeo e Ministro degli Esteri del Qatar, Sheikh Mohammed bin Abdulrahman Al-Thani ha dato nessun senso di movimento in corso crisi diplomatica con Doha.

Bahrain, Egitto, Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti ha iniziato un boicottaggio del Qatar nel giugno 2017, dichiarando Qatar fondi da parte di gruppi estremisti e ha troppo accogliente legami con l'Iran. Il Qatar è stato a lungo negato il finanziamento estremisti, ma di Doha azioni di un massiccio di gas naturale offshore del campo di Teheran che dà i suoi cittadini il più alto reddito pro-capite nel mondo. È ristabilito relazioni diplomatiche con l'Iran dopo la crisi scoppiata, segnando una battuta d'arresto per l'Arabia Saudita, che vede il potere Sciita Iran, come principale regionali rivale.

Una simile disputa che coinvolge il Qatar è scoppiata nel 2014. Ma questa volta le posizioni hanno indurito contro il Qatar, il cui supporto per i gruppi di opposizione Islamista ha fatto arrabbiare le nazioni Arabe ora di boicottare.

all'inizio di questo mese, il Gen. Anthony Zinni, ex comandante del Comando Centrale USA che si è ritirato dal Marine Corps nel 2000, ha rassegnato le dimissioni speciale Americano inviato per risolvere la controversia. Gli analisti suggerito può essere, in parte, di intransigenza, di coloro che sono coinvolti nella crisi.

"La partenza del Signor Zinni non riflette in alcun modo qualsiasi cambiamento in America, in Medio Oriente sforzi, la nostra strategia o il nostro continuo impegno per la regione", Pompeo ha detto. "E' stato un momento per cambiare. Ha preso questa decisione di andare avanti, ma l'impegno dell'America rimane invariato."

Dal Qatar, Pompeo viaggia a Arabia Saudita sul suo Medioriente tour. Il rapporto tra Riyadh e Washington rimane tesa a seguito di ottobre assassinio di editorialista del Washington Post Jamal Khashoggi presso il Consolato Saudita a provincia di Istanbul. I membri del Principe ereditario Mohammed bin Salman entourage sono stati implicati nell'uccisione e legislatori STATUNITENSI hanno chiesto America tirare indietro il suo appoggio dell'Arabia saudita-led guerra in Yemen.

"Noi continueremo ad avere una conversazione con il principe della corona e i Sauditi nel garantire che la responsabilità è pieno e completo rispetto all'inaccettabile omicidio di Jamal Khashoggi," Pompeo ha detto.

"continueremo a parlare di questo e assicurarsi che abbiamo tutti i fatti, in modo che essi sono responsabile, certo, per i Sauditi, ma dagli Stati Uniti, dove appropriato", ha aggiunto.

---

Associated Press scrittore Jon Gambrell in Dubai, Emirati Arabi Uniti, ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.