Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Report: 53 giornalisti uccisi in tutto il mondo così lontano nel 2018

Il numero di giornalisti uccisi in tutto il mondo, in rappresaglia per il loro lavoro è quasi raddoppiato quest'anno, secondo un rapporto annuale da parte del Comitato per la Protezione dei Giornalisti.

Il New York-based organizzazione 34 giornalisti sono stati uccisi in rappresaglia per il loro lavoro di Dic. 14, mentre almeno 53 sono stati uccisi in generale. Che a fronte di 18 ritorsioni uccisioni tra il 47 morti documentati dal comitato nel 2017.

Il rapporto pubblicato mercoledì include l'uccisione di editorialista del Washington Post Jamal Khashoggi, originario dell'Arabia Saudita ferocemente critica della sua reale regime. Il Suo Ott. 2 la morte all'interno del consolato Saudita a Istanbul ha portato a tremori sulla scena politica globale circa le accuse che gli Saudita, il Principe ereditario Mohammed bin Salman è stato coinvolto.

Khashoggi vissuto in esilio volontario negli Stati Uniti, e si era recato al consolato Saudita per formalizzare il divorzio dei suoi, ma invece è stata strangolata e smembrato, presumibilmente dall'Arabia agenti.

Chiesto se pensava che il principe gli aveva ordinato di Khashoggi omicidio, il Presidente Donald Trump ha detto il mese scorso, "Forse ha fatto e forse non l'ha fatto." Mentre il presidente condannato le violenze contro i giornalisti, il comitato ha notato che lui li ha chiamati "nemici del popolo".

oltre a ritorsioni uccisioni, i giornalisti sono morti in combattimento o crossfire, o su altre delle assegnazioni pericolose. Il più micidiale è un paese per giornalisti che quest'anno è stato in Afghanistan, dove il 13 giornalisti sono stati uccisi, alcuni in back-to-back di blasti in scena da kamikaze e rivendicato dal gruppo militante Stato Islamico, secondo il rapporto.

la libertà dei Media del gruppo di Reporter Senza Frontiere ha detto martedì che gli stati UNITI nella top cinque scontri di paesi per i giornalisti che quest'anno per la prima volta, con sei muoiono, tra cui quattro che erano tra cinque persone uccise da un uomo armato che ha aperto il fuoco nella sede del Maryland giornale Capitale Gazzetta il 28 giugno. La ripresa fu il più sanguinoso attacco in media, in recente storia degli stati UNITI. Un socio di vendite è stato anche ucciso. L'uomo aveva minacciato il giornale, dopo la perdita di una querela per diffamazione. Altri due morti, mentre copre condizioni meteorologiche estreme.

inoltre, il comitato ha detto che il carcere per i giornalisti è stato in aumento.

"Il contesto di crisi variegato e complesso, e strettamente legata ai cambiamenti tecnologici che hanno permesso a più persone alla pratica del giornalismo, anche come ha fatto i giornalisti di consumo per le politiche e i gruppi criminali che un tempo necessario, le notizie dei media per diffondere il loro messaggio," il comitato ha detto nella sua relazione.

la rivista Time la scorsa settimana riconosciuto incarcerato e ucciso i giornalisti come "persona dell'anno", tra cui Khashoggi, Maria Ressa imprigionato nelle Filippine, Wa, Solitario e Kyaw Soe Oo imprigionato in Myanmar, e il personale del Capitale Gazzetta.

Giornalisti, inoltre, sono morti quest'anno in Slovacchia, dove 27-anno-vecchio reporter investigativo Jan Kuciak fu mortalmente colpito mentre sondare presunta corruzione. L'anno scorso a Malta, Daphne Caruana Galizia, in una missione simile, è stato ucciso da una bomba piazzata nella sua auto. Almeno quattro giornalisti sono stati assassinati in Messico, due in Brasile, e due giornalisti Palestinesi sono stati uccisi da soldati Israeliani durante le proteste nella Striscia di Gaza, secondo il rapporto.

In Siria e Yemen, due dei peggiori di guerra civile che, decimata paesi, il minor numero di giornalisti sono stati uccisi dal 2011. Tre morti in Yemen e in Siria, il comitato ha registrato nove morti rispetto ad un high di 31 nel 2012. Tuttavia, il calo può essere dovuto ad accesso limitato o a rischi estremi che scoraggiare le visite dei media, ha detto il comitato.

---

Questa storia che corregge Maltese giornalista Galizia è stato ucciso nel 2017.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.