Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Slovacca leader dice il ministro Cinese dei diritti umani preoccupazioni

Slovacchia presidente ha detto il ministro Cinese degli esteri, che è preoccupata per i diritti umani nel suo paese.

Presidente Zuzana Caputova si è incontrato con il Ministro degli Esteri Cinese Wang Yi nella capitale slovacca di Bratislava mercoledì.

L'ufficio del presidente ha rilasciato una dichiarazione dopo dicendo Caputova "espresso dubbi e preoccupazioni circa il peggioramento della situazione dei diritti umani in Cina".

La dichiarazione citato gli arresti di avvocati e attivisti per i diritti umani, e il trattamento delle minoranze etniche e religiose.

Cina il Partito Comunista ha svolto una capillare repressione istituzioni religiose negli ultimi anni e in carcere più di un milione di soci di Islamici minoranze etniche.

Caputova ufficio di dice ha anche detto che la visita del ministro Cinese, che la tutela dei diritti umani è diventato il fondamento di una libera Slovacchia dopo un regime totalitario comunista è crollato 30 anni fa.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.