Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Studentesse riferito di colpi da indossare hijabs

Le Nazioni Unite hanno chiamato per la tolleranza religiosa in Malawi dopo due ragazze hanno riferito impedito di frequentare la scuola per indossare hijabs questa settimana, scatenando i giorni della violenza tra le comunità di Musulmani e Cristiani.

Il presunto incidente è avvenuto a M'manga scuola primaria nella città meridionale di Balaka. La chiesa Anglicana, che ha costruito il governo a conduzione scuola, a quanto pare, ha vietato agli studenti di indossare il velo in classe, sostenendo che viola il concordato con la divisa di scuola.

il lunedi, gli uomini di dalla chiesa riferito strappato il hijabs fuori le teste di due alunni nel loro cammino verso la scuola, secondo il giornale locale, Il Quotidiano Times.

ABC News ha raggiunto fuori per il Malawi, il Ministero dell'Educazione, Scienza e Tecnologia per commentare il presunto incidente.

(di PIÙ:Dopo che un giocatore di calcio del hijab scivolato durante una partita, i suoi avversari in pausa a metà giocare a stringersi intorno a lei)

Maria Jose Torres, l'U. N. residente coordinatore in Malawi, ha espresso preoccupazione per l'intolleranza in una dichiarazione rilasciata martedì.

"Tali azioni scoraggiare le ragazze di frequentare la scuola, negando loro il diritto di imparare e partecipare attivamente alla società, Torres ha detto, "in un momento in cui il Malawi è incentrato sulla fine del matrimonio tra bambini e mantenendo le ragazze a scuola."

Saul Loeb/AFP via di FILE , In questo Ottobre. 4, 2018, file di foto, un insegnante che insegna agli studenti come si siedono in aula, in occasione della visita della First lady degli stati UNITI per il Chipala Scuola Primaria in Lilongwe, Malawi.

Il presunto incidente riferito a led per disaccordi tra i Musulmani e i Cristiani residenti, che è sfociata in violenza. Almeno due persone sono state gravemente ferito negli scontri, secondo Il Quotidiano Times.

La scuola finestre erano in frantumi negozi sono stati atti di vandalismo e di una casa di proprietà, il sacerdote di M'manga parrocchia è stata danneggiata anche il giornale.

(di PIÙ: Cross-country corridore squalificato per indossare il hijab, senza una rinuncia)

la popolazione del Malawi di oltre 18 milioni di euro, è prevalentemente Cristiana, con meno di un quarto delle persone che praticano l'Islam. La costituzione sancisce la libertà di espressione e di religione.

Torres ha esortato tutti Malawi per "il rispetto di ogni altro credo religioso e di un dialogo pacifico per risolvere le differenze." Ha inoltre invitato le autorità del paese Africano, per garantire a tutti "in grado di esercitare le loro credenze e le pratiche culturali gratuito da persecuzione e la discriminazione".

"I diritti alla libertà di espressione e di religione sono diritti fondamentali che garantiscono la dignità umana e la democrazia funzionale, Torres ha detto. "Impedire l'accesso a servizi quali l'istruzione, perché gli studenti sceglie di indossare una espressione della loro religione va contro questi importanti i diritti umani e gli standard internazionali sulla libertà di educazione".

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.