Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Sudan militare riconosce violazioni in sit-in dispersione

Sudan militare al potere ha riconosciuto che le forze di sicurezza hanno commesso violazioni, quando si trasferisce a disperdere un sit-in di protesta campo al di fuori del quartier generale militare a Khartoum la scorsa settimana.

Il portavoce del consiglio militare al potere, il Gen. Shams Eddin Kabashi, dice l'indagine è in corso e diversi funzionari militari sono già in custodia le violazioni.

Kabashi ha parlato ai giornalisti in una conferenza stampa in ritardo giovedi. Non ha elaborato sul violazioni di là dicendo che erano "dolorosa e scandalosa."

Ha respinto tutte le chiamate internazionali inchiesta sull'incidente.

la Scorsa settimana violenza, che protesta gli organizzatori hanno detto che a sinistra oltre 100 ucciso, ha segnato una svolta allarmante la situazione di stallo tra i manifestanti e il Sudanese militare, che ha rimosso il vecchio autocrate, Omar al-Bashir da potenza nel mese di aprile, dopo mesi di lunga insurrezione popolare.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.