Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Sudan ribelli vogliono un ruolo nel governo di transizione

Sudanese alleanza ribelle ha detto mercoledì che dovrebbe essere rappresentati nel governo di transizione formato da militari e il movimento pro-democrazia.

Yesir Arman, un alto funzionario del Sudan revolutionary Front, ha detto Alla Associated Press che il governo di transizione dovrebbe terminare la lunga guerra in Darfur e integrare i ribelli nelle forze armate come parte di un "agenda della pace".

Sudan è stata sconvolta da ribellioni nelle sue lontane province per decenni. Un cessate il fuoco, che ha ricoperto dal militare rovesciamento del Presidente Omar al-Bashir nel mese di aprile, e i ribelli hanno aderito al pro-democrazia di coalizione, che comprende gli organizzatori di mesi e mesi di proteste di massa che alla fine ha costretto al-Bashir dal potere.

La SRF è un'alleanza di grandi gruppi di ribelli in Darfur, dove la Corte Penale Internazionale ha accusato al-Bashir di genocidio, crimini di guerra e crimini contro l'umanità nei primi anni del 2000.

Arman parlato con l'AP del Cairo, dove il suo gruppo ha tenuto colloqui con le Forze per la Dichiarazione di Libertà e di Cambiamento, la coalizione che rappresenta i manifestanti, sulle modifiche dell'accordo raggiunto con il militare. I militari e i manifestanti siglato l'accordo all'inizio di questo mese e la firma ufficiale è prevista per sabato.

"Questo processo è complesso. È stato visto in modo diverso dalla prospettiva del Sudan revolutionary Front. E anche i nostri alleati in FDFC, hanno priorità diverse", Arman, ha detto. Si è dimostrata lamentele da parte di altri membri della coalizione che la FDFC manca organizzato un organo decisionale.

La condivisione del potere operazione avrebbe creato una joint militari e civili sovrano consiglio, di regola, per poco più di tre anni, fino alle elezioni può essere ritenuta. L'accordo stabilisce un Gabinetto nominato dagli attivisti, così come un corpo legislativo in cui la protesta coalizione potrebbe avere una maggioranza.

La condivisione del potere tassi invita il governo a raggiungere un accordo di pace con i ribelli entro sei mesi. Arman ha detto che i ribelli vogliono la garanzia che qualsiasi accordo di pace sarebbe sostituisce il documento costituzionale raggiunto tra i militari e i manifestanti. In caso contrario, ha detto, "se ci sono contraddizioni, come hai intenzione di risolvere queste contraddizioni?"

Ha detto che i ribelli sono anche alla ricerca di un impegno di un'ampia base di riforma della sicurezza, dopo decenni in cui al-Bashir e i governi precedenti si basavano su una serie di modesti gruppi paramilitari di rimanere al potere. Ha detto che i ribelli dovrebbero essere incluse in un "esercito professionale" che rappresenta tutte le comunità Sudanese.

"In Sudan, ora ci sono cinque eserciti. Non è possibile costruire la democrazia o lo sviluppo, lo sviluppo sostenibile, o andare per una di stato civile, a meno che a risolvere i problemi della guerra e problemi della disposizione di sicurezza," ha detto.

Ha detto che il suo gruppo sta anche spingendo per l'estradizione di al-Bashir per l'Aia per essere processati dalla corte penale internazionale. Il carcere militare di al-Bashir, poco dopo la sua sconfitta e ha detto di non essere estradato . Sudanese pubblici ministeri hanno accusato di coinvolgimento nella violenza contro i manifestanti.

"Bashir dovrebbero essere prese per L'Aia. Siamo molto chiaro su questo", Arman, ha detto. "Non si tratta di Bashir, è su come portare una giustizia di transizione, perché ci sono milioni di Sudanesi (vittime). Migliaia di crimini sono stati commessi."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.