Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Taiwan CI difende affare delle armi, dopo la Cina minaccia sanzioni

Taiwan sabato difese di una proposta per l'acquisto di 2,2 miliardi di dollari in armi degli stati UNITI, a seguito di un Cinese, annunciò che avrebbe sanzione Americane società coinvolte nell'affare.

USA armi contribuire a rafforzare Taiwan di difesa a fronte di una crescente minaccia militare dalla Cina, il ministero della difesa ha detto.

"L'esercito nazionale continuerà a rafforzare la sua chiave forze di difesa, garantire la sicurezza nazionale, di proteggere la sua patria e per garantire che i frutti della libertà e della democrazia non essere attaccato," il ministero ha detto in una dichiarazione.

la Cina ha annunciato in ritardo venerdì che vorresti imporre sanzioni degli stati UNITI le imprese coinvolte nell'affare, dicendo che "mina la Cina la sovranità e la sicurezza nazionale".

Taiwan split dalla Cina durante la guerra civile del 1949, ma la terraferma considera ancora l'autogoverno, l'isola come parte del suo territorio.

Gli stati UNITI, che ha riconosciuto a Pechino, il governo Cinese nel 1979, non formali relazioni diplomatiche con Taiwan, ma la legge degli stati UNITI richiede che fornisce Taiwan con la difesa sufficiente di attrezzature e servizi per l'auto-difesa.

La tromba amministrazione ha annunciato la proposta di 2,2 miliardi di dollari di vendita, che comprendono 108 carri armati Abrams e 250 Stinger superficie-aria missili, all'inizio della settimana.

il Presidente Taiwanese Tsai Ing-wen, parlando a New York il venerdì, ha detto che il suo governo ha rafforzato la nazionale di Taiwan di difesa per proteggere la sua democrazia, secondo una trascrizione pubblicato l'ufficio presidenziale del sito web.

la Cina ha contestato la sua stati UNITI visita, che Taiwan chiama una "due-sera di transito stop" sulla strada di Haiti e altre tre nazioni dei Caraibi che riconoscono Taiwan.

"esortiamo gli stati UNITI a rispettare il di" Una sola Cina "principio e ... non consentire Tsai Ing-wen sosta, cessano gli scambi ufficiali con Taiwan e astenersi dal fornire qualsiasi piattaforma per separatista indipendenza di Taiwan forze" straniere portavoce del ministero Geng Shuang ha detto venerdì in Beiijng.

Tsai respinto Cinese critica sia per la sua visita e l'affare delle armi. "Non abbiamo bisogno di un nostro vicino, per rendere irresponsabile commento", ha detto ai giornalisti a New York, secondo di Taiwan ufficiale Central News Agency.

ha respinto Cinese pressione per riunire Taiwan e la Cina sotto l' "un paese, due sistemi" quadro di riferimento che disciplina Hong Kong. Lei ha detto venerdì che il popolo di Taiwan stand con i giovani di Hong Kong, che sono in lotta per le libertà democratiche in corso proteste.

"Hong Kong esperienza in" un paese, due sistemi", ha mostrato al mondo una volta per tutte che l'autoritarismo e democrazia non possono coesistere," ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.