Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Uno sguardo alla Valle del Giordano e il premier Israeliano ha promesso di allegato

il Primo Ministro Israeliano Benjamin Netanyahu all'ultimo minuto di voto di cui all'allegato i della Valle del Giordano, se rieletto, la prossima settimana, ha scatenato Araba condanna e iniettato i Palestinesi in una campagna politica che aveva quasi del tutto ignorate.

Netanyahu ha fatto simili promesse prima, ma non ha seguito attraverso. Il suo attuale impegno a allegato la Valle del Giordano è stato ampiamente considerato come a casa propria, una campagna di stunt per attirare l'ala destra gli elettori, molti dei quali vivono in insediamenti in palestina, territori occupati della West Bank.

Netanyahu ha presentato la mossa come una storica "occasione unica" favorevole ridisegnare Israeliano del confine, in un momento in cui un cordiale amministrazione di Washington dice che si tratta di svelare è lungo rimandato la pace in Medio Oriente piano. La Valle del Giordano rappresenta circa un quarto della West Bank, che è il fulcro di qualsiasi futuro stato Palestinese.

Il primo ministro ha detto che il movimento "non ha allegato un singolo Palestinesi". Israeliani e Palestinesi che vivono in cisgiordania non sono offerto gli stessi diritti, come i Palestinesi, non avendo il diritto di voto nelle elezioni Israeliane.

L'annessione della valle sarebbe stabilire un permanente buffer lungo il confine con la Giordania e lasciare che i Palestinesi con un solo isolato enclave circondata da Israele, tutti, ma escludere il loro sogno di costruire un'auspicata stato. United Nations portavoce ha avvertito il passaggio sarebbe "devastante" per le prospettive di uno stato Palestinese accanto a Israele.

Ecco il significato della Valle del Giordano:

GEOGRAFIA

La Valle del Giordano fa il bordo orientale della West Bank. Si corre a circa 300 chilometri (185 km) dal Mare di Galilea, nel nord, lungo il Fiume Giordano per il Mar Morto in Israele-Giordania frontiera.

Israele ha catturato l'area di Giordania, insieme con il resto della West Bank e di Gerusalemme est, nella guerra del 1967. Da allora, è stabilito in circa 30 insediamenti nella Valle del Giordano, che ora è sede di circa 65.000 Palestinesi e 11.000 coloni, secondo l'Israeliano per i diritti del gruppo di b'Tselem. La comunità internazionale, insieme con i Palestinesi, nella stragrande maggioranza considera tutti gli insediamenti Israeliani in cisgiordania e a Gerusalemme est illegale.

al di Fuori della città Palestinese di Gerico e di alcune comunità della zona, circa il 90% della Valle del Giordano cade sotto il pieno di sicurezza Israeliane e di controllo amministrativo, significando che i militari Israeliani che sorveglia il territorio e la sua popolazione.

Come il luogo più basso della terra, ha un clima unico in grado di produrre frutta e verdura tutto l'anno. L'accesso al Mar Morto e le sue acque ricche di minerali, offre anche il turismo e altri vantaggi commerciali.

"Israele è aggrappato alla Valle del Giordano, perché questa grande area ha un alto valore economico," ha detto Sameh al-Abed, un ex Palestinese di Gabinetto del ministro. "E' il paniere alimentare del popolo Palestinese e piena di risorse naturali."

UN ASSET STRATEGICO

Per Israele, la Valle del Giordano è considerata una chiave di sicurezza patrimoniale, in quanto fornisce una zona cuscinetto contro potenziali attacchi provenienti da est e assicura una linea difensiva lungo la lunga frontiera con la Giordania, che ha firmato un trattato di pace con Israele nel 1994.

Israeliani considerare una presenza militare che ci sia una chiave di volta di qualsiasi regionali accordo di pace dal momento che è riuscito a mantenere la Palestinese zone smilitarizzate. È anche scarsamente popolata da coloni Israeliani, la maggior parte dei quali secolari agricoltori e molto meno ideologicamente guidato di quelle profonde nella West Bank e nella insediamenti con il significato biblico. Come tale, vi è un ampio consenso in Israele, anche tra i moderati, che Israele deve mantenere un certo elemento di controllo nella zona sotto qualsiasi accordo di pace.

Palestinesi, tuttavia, dicono che non ci può essere uno stato indipendente che non riesce a controllare il confine. Con l'annessione perderebbero una zona fertile, che è la patria di molti Palestinesi aziende agricole ed è una delle poche aree della cisgiordania con spazio aperto per lo sviluppo. Attualmente hanno gravi limitazioni sull'espansione della città e villaggi e quelli costruiti senza hard-to-get permette — come il Beduino accampamento di Khan al-Ahmar — face standing ordini di demolizione.

"Israele mantenuto la Valle del Giordano vuoto di Palestinesi negli anni solo per questo momento, l'annessione", ha detto Nidal Fukah, un attivista della comunità nella città di Kardala.

la POLITICA ISRAELIANA

Netanyahu ha fatto i vari voti di imporre la sovranità Israeliana su territorio occupato prima, ma deve ancora seguire attraverso a causa delle lunghe conseguenze di vasta portata. La sua presentazione martedì era molto più dettagliate, però, che punta a una mappa, come ha fatto il suo caso.

Tra gli Israeliani, sembra che ci sia una diffusa opposizione a qualsiasi ritiro dalla zona. Molti credono che un ritorno al pre-1967 linee, è insostenibile. Nel punto più stretto lungo Israele pianura costiera, la distanza tra il Mar Mediterraneo e la West Bank è a soli 15 chilometri (nove miglia) di larghezza, lasciando molti Israeliani preoccupato per il paese, eventualmente, di essere divisa in due in un futuro conflitto militare. Senza la Valle del Giordano, Gerusalemme sarebbe anche circondato su tre lati da terra Palestinese.

Netanyahu principale rivale nel Sett. 17 elezioni, i pensionati, il capo militare di Benny Gantz, ha anche promesso di mantenere il controllo sulla Valle del Giordano. Ma lui si è fermato a corto di chiamare a titolo definitivo per l'annessione e respinto Netanyahu annuncio di campagna, scenografie.

FINE DI UN PALESTINESE SOGNO

Per i Palestinesi, Israeliani annessione della Valle del Giordano potrebbe essere devastante per qualsiasi residua speranza di creare uno stato che comprende la West Bank.

Gerico, la valle principale del centro di popolazione, sarebbe inghiottito su tutti i lati dal territorio Israeliano, e il resto della West Bank e di essere circondato da Israele, a est e a ovest. Con Netanyahu, stanziando ulteriori annessioni, i Palestinesi sarebbero rimasti solo con le piccole, enclave disconnesse—, rendendo difficile, se non impossibile, per spostarsi da luogo a luogo, o per stabilire uno stato valido.

, Nella sua presentazione, Netanyahu ha suggerito che istituisce collegamenti stradali per i Palestinesi con la vicina Giordania — uno scenario che né i Palestinesi né Giordania sembrano volere.

"Uccidere tutte le possibilità per la pace, per fini elettorali, è irresponsabile, pericoloso," Giordania: il ministro degli esteri, Ayman Safadi, ha scritto su Twitter.

Per questo motivo, l'U. N., l'Unione Europea e il mondo Arabo, tra cui Israele sarebbe-essere alleato dell'Arabia Saudita, sono venuto fuori con forza contro Netanyahu.

Ma una modesta reazione degli stati UNITI potrebbe segnalare che Netanyahu piano strambate con il Presidente Donald Trump, il piano di pace — potenzialmente dandogli la copertura di cui ha bisogno per andare avanti.

----

Heller segnalato da Gerusalemme.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.