Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Venezuela libera musicista in carcere dopo la sabbiatura governo

Autorità in Venezuela il martedì rilasciato dal carcere un giovane musicista che è stato incarcerato per sei settimane fa, dopo aver preso per i social media per sfogare la sua frustrazione contro il Presidente Nicolás Maduro governo

Karen Palacios fatto saltare il governo, in un messaggio che è andato virale dopo aver perso il suo lavoro come top clarinetto dell'orchestra Filarmonica Nazionale. Sua madre dice che dopo una settimana i due stranieri apparve a casa loro dicendo che il 25-year-old è stato necessario per un colloquio nel palazzo presidenziale.

Invece era rinchiuso in un carcere militare accusato di aver violato il Venezuela di odio legge, che è stata approvata dai legislatori fedele a Maduro nel 2017. Minaccia le condanne fino a 20 anni per ogni messaggio attraverso la televisione, la radio, i social media, che istiga alla violenza o all'odio. I critici dicono che il governo utilizza la legge per reprimere il dissenso.

gruppi per i Diritti dei condannati Palacios' arresto come un esempio di deterioramento della situazione dei diritti umani. Un recente U. N. report ha detto che dal 2014 più di 15.000 persone sono stati detenuti per ragioni politiche, tra cui più di 2.000 solo quest'anno.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.