Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Corte blocchi Alabama l'esecuzione di Musulmani detenuto senza il suo imam presenti

Una corte federale d'appello mercoledì bloccato l'esecuzione di un detenuto Musulmano, in Alabama, dopo che lo stato ha rifiutato di permettere il suo imam, alla sua morte, invece di un Cristiano cappellano del carcere.

Gli Stati Uniti Corte d'Appello per l'Undicesimo Circuito concesso un'emergenza soggiorno di esecuzione per il 42-year-old Domineque Ray, il giorno prima era stata programmata per essere messo a morte per lo stupro e l'omicidio di 15 anni, Tiffany Harville più di due decenni fa, a Selma, in Alabama. L'Alabama ufficio del procuratore generale ha chiesto alla Corte Suprema degli Stati Uniti di lasciare il soggiorno e lasciarlo procedere con l'esecuzione prevista per giovedì sera, secondo i documenti del tribunale.

"centrale costituzionale problema è che lo stato ha regolarmente effettuato un Cristiano chierico in esecuzione della camera al ministro per le esigenze di Cristiano detenuti, ma ha rifiutato di fornire lo stesso beneficio di un Musulmano devoto e tutti gli altri non-Cristiani", un pannello di tre district judges scritto nella loro decisione di mercoledì.

(di PIÙ: la scuola di Alta studente detto che era 'troppo scuro, per eseguire con la squadra di danza, legale sostiene)

Ray si è svolta presso il Holman funzione Correttiva in Atmore, Alabama, poiché egli è stato condannato a morte nel 1999. Egli è stato un devoto Musulmano, almeno dal 2006 e ha avuto un incontro con il suo attuale imam che ha fornito il ministero religioso dei Musulmani detenuti come Ray a partire dal 2015, secondo i documenti del tribunale.

On Jan. 23, due settimane prima della sua esecuzione pianificata, Ray si è incontrato con il direttore del carcere che, a quanto pare, per la prima volta, ha spiegato le pratiche e le politiche che l'Alabama Dipartimento di Correzioni aderisce durante le esecuzioni. Tra le altre cose, il direttore ha detto Ray, che un Cristiano cappellano impiegato dal dipartimento sarebbe nella camera della morte come un letale cocktail di farmaci viene somministrato. Il detenuto designato testimoni, insieme con qualsiasi consigliere spirituale diverso dal cappellano del carcere, può essere seduti in una testimonianza camera, separabili dall'esecuzione della camera da una grande finestra, secondo i documenti del tribunale.

Ray ha chiesto se poteva portare il suo imam al posto del cappellano del carcere, ma è stato detto che la sua richiesta non poteva essere onorato a causa del dipartimento di politica. Ray e i suoi avvocati depositato una di diritti civili, di denuncia e di emergenza mozione per la sospensione dell'esecuzione il Gen. 28, sostenendo la politica violato i suoi diritti costituzionali.

(di PIÙ: Quattro addebitato il presunto complotto per attaccare upstate NY comunità Musulmana di Islamberg)

Alabama Dipartimento di Correzioni ha accettato di escludere il cappellano del carcere da camera della morte, ma un giudice distrettuale venerdì negato Ray richiesta iniziale per un soggiorno di esecuzione. Il giudice ha scritto che Ray atteso "fino a quando l'undicesima ora" per effettuare i suoi legali sostengono, è una questione di sicurezza e di protezione, e di Ray imam, che non è un dipartimento di correzioni dipendente, è "inesperto, inesperto e al di fuori del controllo dello stato."

Ray presentato appello e la corte ha ribaltato la negazione.

"Siamo contenti di questa decisione e spero Mr. Ray alla fine sarà fornita la parità di accesso a una guida spirituale," Ali Massoud, il governo degli affari di coordinatore per la capitolo di Alabama del Council on American-Islamic Relations (CAIR), ha detto in una dichiarazione mercoledì.

Il pannello di tre giudici ha scritto nella loro decisione, che si era "estremamente restio a sostituire il nostro giudizio sul carcere procedure", ma che "sembra sostanzialmente probabile che Alabama ha scontrano con la Struttura Clausola del Primo Emendamento."

"Quello che è centrale nella Struttura Clausola di giurisprudenza è il principio fondamentale che al minimo né gli stati né il governo federale può emanare leggi o adottare politiche che l'aiuto di una religione o di preferire una religione a un'altra," i giudici scritto. "E che, ci sembra, è quello che l'Alabama Dipartimento di Correzioni ha fatto qui."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.