Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

I dirigenti della chiesa arrestato per possesso di senzatetto in cattività, di lavoro forzato: Feds

Un gruppo di Southern California, i dirigenti della chiesa sono stati arrestati martedì in un lavoro forzato caso che coinvolge le persone senza dimora che sarebbero stati trattenuti contro la loro volontà e costretto a cedere le loro prestazioni di assistenza sociale della chiesa.

Dodici capi di Imperial Valley Ministeri, con sede a El Centro, California, sono stati arrestati con le accuse di cospirazione, di lavoro forzato, di documento di servitù e benefici di frode, accusato di reclutare decine di persone senza fissa dimora non pagato lavoro promettendo loro vitto e alloggio gratis, secondo un atto d'accusa federale.

(di PIÙ: la Donna affronta la tratta oneri dopo aver nascosto il bambino nel sacco all'aeroporto)

Imperial Valley Ministeri ha circa 30 camere non-confessionale chiese di tutto il stati UNITI e il Messico. La sua missione è quello di "ripristinare" tossicodipendenti di fede basato su un gruppo di case e di raccogliere fondi per aprire chiese in altre città a fare lo stesso, secondo l'accusa.

La chiesa dell'ex parroco è stato tra i 12 arrestati.

"L'accusa sostiene un terribile abuso di potere da parte di funzionari della chiesa che delle prede vulnerabili persone senza fissa dimora, con la promessa di un letto caldo e i pasti, Avvocato AMERICANO Robert Brewer ha detto in una dichiarazione martedì. “Queste vittime sono stati tenuti in cattività, spogliati dei loro umili mezzi finanziari, il loro riconoscimento, la loro libertà e la loro dignità."

Mappa di Google Street View Imperial Valley Ministeri in El Centro, California.

Alcune vittime ha detto che sono stati costretti a panhandle 54 ore settimanali, per il beneficio finanziario dei dirigenti della chiesa, mentre altri hanno riferito di essere tenuto nella cosiddetta riabilitazione casa contro la propria volontà, i pubblici ministeri ha detto.

"L'accusa sostiene che i dirigenti della chiesa bloccato vittime all'interno del gruppo di case con catenaccio serrature; confiscati documenti di identificazione, come la patente di guida, passaporti, passaporti e carte di identità, al fine di evitare vittime di scappare," i pubblici ministeri ha detto in una dichiarazione. "Molte vittime, tra cui molti che non richiedono la droga servizi di riabilitazione, ha affermato che sono state poi tenuto a IVM proprietà contro la loro volontà."

Le vittime detto che erano tenuti a firmare accordi e rispettare regole severe. L'accordo, incluso frasi come: "non discutere di cose del mondo" e "l'unica cosa da leggere è la sacra bibbia" e "se le regole sono rotto ci sarà la disciplina."

(di PIÙ: Uber driver presumibilmente rapito teen ragazza durante il viaggio di ritorno a casa dal Dolce 16 festa)

le sanzioni per la violazione di norme presumibilmente incluso il rifiuto del cibo.

La presunta truffa è venuta alla luce quando un 17-anno-vecchio sfuggito rompendo una finestra che era stato inchiodato chiuso, secondo la dichiarazione. Teen corse a una proprietà vicina a chiamare la polizia e di essere trattati per i tagli subiti in fuga.

ABC News' Alex Stone ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.