Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

L'ex 'Apprendista' concorrente querela contro Trump può procedere, tribunale regole

l'Estate Zervos, ex concorrente sul Apprendista, può procedere con la sua querela per diffamazione contro il Presidente Trump, il New York corte d'appello ha deliberato giovedì, il rifiuto del presidente asserzione non può essere citato in giudizio in tribunale.

Interessati a Donald Trump?

Aggiungi Donald Trump come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Donald Trump news, video e analisi da ABC News. Donald Trump Aggiungere Interesse

(di PIÙ: Trump team legale accusa Estate Zervos di cercare di 'molestare' presidente)

La decisione, il presidente può disporre di sedersi per un giurata deposizione che è attualmente prevista per il mese di giugno.

Il New York State Appellate Division Primo Reparto abbassato Trump argomento che il caso deve essere interrotta fino a quando lui è fuori ufficio, perché, come una seduta il presidente, egli è immune da una causa intentata in tribunale.

“rifiutiamo convenuto Presidente Trump argomento che la Clausola di Supremazia della Costituzione degli Stati Uniti impedisce dello Stato di New York corte - e di ogni altro stato corte del paese, di esercitare la sua autorità in base al suo stato di costituzione,” i giudici scritto. “Invece, troviamo che la Clausola di Supremazia non è mai stato inteso privare un tribunale di stato di sua autorità a decidere i casi e controversie, sotto la costituzione dello stato.”

AFP/Estate Zervos è raffigurato in una conferenza stampa a Los Angeles, il Gen. 17, 2017 e il Presidente Donald Trump passeggiate sul South Lawn della Casa Bianca a Washington, Ott. 31 del 2018.

Zervos è stato tra i 19 donne che pubblicamente accusato di Donald Trump durante il 2016 campagna di cattiva condotta sessuale risalente anni precedenti. Ha negato le accuse e ha chiamato la donna bugiardi, che ha spinto la Zervos di citare in giudizio per diffamazione.

(di PIÙ: Estate Zervos richieste di informazioni su altri Trump accusatori per causa di diffamazione)

“Siamo molto lieti che il Primo Reparto ha affermato ancora una volta che l'Imputato non è al di sopra della legge,” Zervos’ avvocato Mariann Wang ha detto in una dichiarazione. “Siamo lieti di poter dimostrare alla giuria che la Signora Zervos ha detto la verità sulle Convenuto sessuale indesiderato a tentoni e tenerlo responsabile per la sua dannoso menzogna”.

Presidente Trump, gli avvocati hanno sostenuto le sue parole sono state opinioni e protetto discorso fatto durante il corso di un competitivo campagna.

Il presidente del team di difesa aspettavo di emettere una risposta a breve.

Zervos ha detto Trump fatto indesiderate avances sessuali verso di lei, che ha negato. Il primo presumibilmente si è verificato nella Trump, in ufficio, nel 2007, quando la baciò.

La seconda che presumibilmente si è verificato poco dopo quando Zervos andò incontro Trump per la cena presso l'Hotel Beverly Hills, dove ha detto che ha baciato la sua "a bocca aperta", "la afferrò per le spalle, di nuovo baciandola in modo molto aggressivo, e mise la sua mano sul suo seno."

Zervos presentato la sua querela per diffamazione tre giorni prima di Trump inaugurazione.

Il giudice del processo ha consentito la scoperta di spostare in avanti mentre il presidente del ricorso è stato sospeso. Una deposizione è stata programmata per qualche tempo prima della fine di giugno.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.