Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Quale altra città può imparare da come New York City è la lotta contro l'HIV epidemia

New York, una volta che il cuore della nazione mortale di AIDS crisi, ha recentemente annunciato che il numero di nuovi casi di HIV è sceso a un minimo record, nel 2018, utilizzando una strategia sanitario gli esperti ritengono che potrebbe contribuire a portare la malattia al di sotto di livelli epidemici se attuate a livello nazionale.

Città, i funzionari della sanità ha detto alto 1917 persone che recentemente sono stati diagnosticati con l'HIV a New York nel 2018, che rappresenta un 11% di drop dal 2017 e una diminuzione del 67% dal 2001, quando la città ha cominciato a seguire le figure, in base al 2018 Sorveglianza HIV Relazione Annuale.

(di PIÙ: la prevenzione dell'HIV farmaci siano disponibili senza prescrizione medica in California)

"New York City può terminare l'epidemia se continuiamo a lottare contro lo stigma, i pregiudizi e la discriminazione che continuano ad essere significativi i driver di HIV, in particolare tra Nero e Latino uomini che hanno sesso con gli uomini," di New York City, il Commissario alla Salute Dr. Oxiris Barbot ha detto in una dichiarazione la scorsa settimana, a seguito della relazione del rilascio. "Prendiamo un data-driven, il sesso-approccio positivo alla prevenzione dell'HIV, che è saldamente radicata nel patrimonio netto-e abbiamo dimostrato che funziona."

i Ricercatori hanno detto che new york il successo è il risultato di tre piano attuato dal comune, che sottolinea l'importanza dell'identificazione, il monitoraggio e il trattamento di residenti infettati con il virus. Il piano si basa molto sull'uso della PrEP-o pre-esposizione profilassi, che impedisce a quelli esposti al virus dal contraente, nonché di farmaci antiretrovirali, che sopprimono l'HIV per untransmittable livelli. Di persone che ricevono l'HIV cure mediche nel 2018, l ' 87% sono stati in maniera virale soppressa, a seconda delle città.

Kena Betancur/AFP via , FILE Volontari tenere segni che promuovere gratuitamente il test HIV e di Preparazione durante la Harlem Pride di New York, 29 giugno 2019.

New York City è stata anche la prima città degli stati UNITI di utilizzare la cosiddetta 90-90-90 strategia, concetto coniato dal Programma Congiunto delle Nazioni Unite, il Dr. James Hildreth, HIV ricercatore, ha detto a ABC News.

i Ricercatori con il Programma Congiunto delle Nazioni Unite sull'HIV e l'AIDS ha dichiarato che sarebbe possibile per terminare l'epidemia di AIDS globale, individuando il 90% della popolazione infetta da, ottenere il 90% di quelle persone in trattamento e il raggiungimento di un 90% di soppressione virale all'interno di persone trattate.

(di PIÙ: Nuovo studio mette paura di trasmissione dell'HIV, a letto, in conformità pazienti con il trattamento)

"La chiave, naturalmente, è l'identificazione delle persone infette e ad avere cura," Hildreth ha detto ABC News. "A differenza di quello che abbiamo pensato che potrebbe essere necessario, che è un vaccino, questa è la fine dell'epidemia attraverso i farmaci che sono disponibili per il trattamento del HIV."

"C'è un tipo di paradosso perché, a un certo punto, la nostra più fervida speranza per porre fine all'epidemia è attraverso un vaccino, ma che ha dimostrato di essere estremamente difficile", ha aggiunto.

Kena Betancur/AFP via , FILE di UN uomo si prende un test HIV gratuito durante l'Harlem Pride di New York, il 29 giugno del 2019.

il Sindaco di New York Bill de Blasio, ha promulgato la NYC Fine l'Epidemia Piano nel 2015, con l'obiettivo di ridurre il numero di nuove diagnosi di HIV a meno di 600 entro la fine del 2020.

Il progetto prevedeva un 23 milioni di dollari di investimento annuale per aumentare l'accesso alle cure contro l'HIV e i servizi di prevenzione, compresa Preparazione. Il finanziamento è utilizzato anche per migliorare i metodi per l'analisi della trasmissione dell'HIV e il sostegno di iniziative che si concentrano sulla comunità sproporzionatamente colpiti da HIV.

Guida di questo lavoro è un impegno per la razza di equità e di giustizia sociale per smontare la sottostante il razzismo e in base all'identità stimmi che in auto HIV-correlate salute ingiustizie.

(di PIÙ: PrEP per prevenire l'infezione da HIV deve essere offerto a tutte le persone a rischio: USPSTF)

i funzionari della Città hanno chiamato il 2018 figure di un risultato importante, ma alcune ha detto che la città non poteva rivendicare il pieno successo fino a quando si vede diminuisce tra le persone di tutti i gruppi demografici. Nuove diagnosi di HIV è sceso tra gli uomini e le donne; tra nero, Latino, bianco, Nativo e Asiatici residenti nei cinque distretti. Le variazioni in diminuzione sono più ripida, in uomini che hanno sesso con gli uomini, le persone di età compresa tra i 20 e i 29 anni, e quelli con una storia di uso di iniezione di droga.

Transgender, e gli uomini che hanno sesso con gli uomini e uso di aghi, erano i soli dati demografici che hanno visto aumenti.

"Questi dati mostrano la potenza della nostra dinamico, innovativo per porre fine all'epidemia, e che cosa possiamo ottenere quando la comunità e il governo si riuniscono per dare la priorità scienza oltre lo stigma e il sesso-positività oltre la vergogna, il" Dr. Oni Blackstock, assistente commissario per la Salute di New York City Dipartimento Ufficio per l'HIV, ha detto in una dichiarazione. "Ma c'è ancora del lavoro da fare. Fino a quando vediamo equo progressi tra i newyorkesi da tutte le passeggiate di vita, dobbiamo raddoppiare i nostri sforzi per combattere il razzismo istituzionale, il sessismo, l'omofobia, la transfobia, e altre forme di stigma che mettere le persone a maggiore rischio di infezione da HIV e, per le persone con HIV, mettere la cura e il trattamento più fuori portata. Non si può chiudere l'epidemia tra i newyorkesi senza terminare l'epidemia tra tutti i newyorkesi."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.