Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Veterano senza casa, la donna dietro il GoFundMe scandalo dichiarato colpevole in tribunale federale

Un veterano senzatetto si è dichiarato colpevole mercoledì a New Jersey corte federale di cospirare con una donna e il suo fidanzato di allora, di inventare una bella storia che ha contribuito a raccogliere centinaia di migliaia di dollari da un GoFundMe campagna.

Il veterano Johnny Bobbitt, si è dichiarato colpevole di cospirazione per commettere il riciclaggio di denaro.

(di PIÙ: "non andare in prigione per aver mentito sulla TV’: GoFundMe truffa il sospetto che dice presumibilmente in bomba la registrazione)

La donna, Kate McClure, inoltre, si è dichiarato colpevole oggi.

Bobbitt, McClure, e il suo fidanzato di allora, Marco D'Amico, che ancora volto state spese nella Contea di Burlington, New Jersey, sono stati accusati di fabbricazione di una buona storia su Bobbitt venuta a McClure aiuto quando lei corse di gas lungo l'autostrada e ha dato i suoi ultimi $20.

(di PIÙ: Avvocato per la femmina GoFundMe il sospetto che sostiene lei, troppo, è stato raggirato)

il Loro racconto ispirato migliaia di donare su GoFundMe, ma le cose che si dipana quando Bobbitt accusato McClure e D'Amico irrigidirsi lui out of the money. I procuratori hanno detto che la coppia ha speso generosamente su se stessi.

(di PIÙ: Enti di ricerca casa di coppia accusato di sperperare $400,000 sollevata per il buon Samaritano senzatetto ifp)

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.