Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

El Chapo di prova diventa di New York, ultima attrazione turistica

C'era una volta, dopo una spettacolare fuga di prigione, quando Joaquin Guzman era l'uomo più ricercato del mondo.

L'emozione di essere in grado di vedere l'uomo conosciuto come El Chapo da vicino e vivere per raccontare la storia — ha attirato curiosi abitanti di New York, gli appassionati di TV crimine mostra e anche i turisti a Brooklyn aula di tribunale in cui il famigerato trafficante di droga Messicano è stato processato con le accuse che potrebbero metterlo in una prigione degli stati UNITI per la vita.

Alcuni giorni, sono solo due persone tra tutti i magistrati, giornalisti, funzionari della sicurezza e del team di avvocati che si riempiono in aula. Gli altri giorni si possono vedere cinque. Sono seduti dritti nello spettatore zona e cercare in modo da poter vedere Guzman viso. Hanno anche guardare con curiosità a sua moglie, Emma Coronel, che siede in aula galleria pubblica quasi ogni giorno.

"È stato surreale. E ' stato come mi è stato vedere (Netflix) TV show 'El Chapo'", ha detto spettatore Pietro Stolt, 23 anni, che ha partecipato a tre giorni di prova nel mese di novembre e le speranze per almeno uno in più.

Stolt, che recentemente si è laureato da Muhlenberg College in Pennsylvania e sta intervistando per un lavoro a New York, ha detto che ha messo in fila all'esterno dell'edificio a circa 6:30 del mattino per assicurarsi che si ottiene un sedile. Che cosa lo ha colpito di più, ha detto, è stato quando Miguel Angel Martinez, un ex assistente di Guzman che è ora una prosecuzione testimonianza, ha testimoniato in un drammatico dettaglio come è sopravvissuto a diversi attentati alla sua vita, che ha sostenuto sono stati ordinati da Guzman, uno dopo l'inquietante serenata da un Messicano banda di ottoni.

"La granata, la canzone. ... È pazzesco. Che era spaventoso. E ' pazzesco che abbiamo sentito in prima persona," ha detto.

Il diminutivo di Guzman, il cui nome significa "Shorty" in spagnolo, è stato estradato negli Stati Uniti lo scorso anno per affrontare le spese accusandolo di esecuzione del cartello di Sinaloa, che il contrabbando di tonnellate di cocaina negli stati UNITI.

sei settimane di testimonianza da parte di funzionari di applicazione di legge, un imprigionati boss della cocaina dalla Colombia e appariscente di trafficanti di droga Messicani hanno contenuto abbastanza materiale per riempire diverse stagioni di "Miami Vice" o "Narcos." C'è stata la testimonianza segreto contrabbando tunnel costruito sotto il confine, tentativi di omicidio, corruzione di alto livello funzionari di polizia, i jet privati riempito con milioni di dollari in contanti, e le fabbriche che producono cocaina pieno di lattine travestito come il peperoncino contenitori.

Guzman avvocati dicono che il malvivente cooperatori sono sdraiato in un tentativo di inquadrare lui e facilitarne la frase nel proprio traffico di droga casi.

Joaquin Martinez, un 55-anno-vecchio Messicano che ha vissuto a New York per più di un decennio, ha detto vedendo El Chapo in persona valeva la pena il viaggio da Manhattan a Brooklyn. Tuttavia, si aspetta da lui con i baffi, come in molte delle foto che ho visto di lui nel corso degli anni.

"mi ci sono voluti un paio di secondi per realizzare che era lui. Per essere onesti, sembrava ... una persona normale," ha detto.

Egli è stato colpito da Coronel, Guzman moglie, che ha pensato camminato in giro per l'aula con fiducia, come se fosse a casa sua. Si sedette in una panchina di fronte a lui.

"ho potuto sentire il suo profumo", ha detto Martinez, che possiede e gestisce diversi ristoranti a New York. Audizione di telefono registrazioni di droga, i rapporti in aula lo ha colpito, ha detto, ma anche quando i pubblici ministeri hanno mostrato come prova una foto di Amado Carrillo, un signore della droga Messicano, che è famoso nel suo paese e che è morto nel 1997, in una operazione di chirurgia plastica per cambiare il suo volto.

Spettatori di passare attraverso la sicurezza nella hall dell'edificio e la necessità di rimuovere le scarpe per andare con il metal detector e raggi X borsa scanner all'ottavo piano. Poi si iscrive su un foglio.

Wayne Burg, 49 anni, Australiano, avvocato penalista, è andato a vedere la prova con il suo 21-anno-vecchia figlia, Lydia, durante il mese di dicembre di vacanza a New York. Andando al tribunale federale di vedere El Chapo è un must-do prima una Knicks gioco.

"La quantità di farmaci, la quantità di soldi ... queste sono straordinari livelli", ha dichiarato Burg, che si è conclusa con la figlia in sala di ascolto, la visione su un feed video, perché non c'era spazio in aula.

"Abbiamo avuto una grande vacanza, ma il caso è stato uno dei momenti salienti!", ha detto.

Non tutti i giorni sono entusiasmanti.

Alcuni membri della giuria hanno assopito quando aspetti tecnici dell'applicazione della legge di droga ricerche sono state spiegate. Guzman, tuttavia, sembra sempre di prestare attenzione, guardando testimoni quando si parla e si sussurra ai suoi avvocati' le orecchie.

Per chi è interessato ad andare, c'è ancora tempo. Il processo può durare per due o tre mesi.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.