Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Gli Americani più anziani più propensi a citare la discriminazione sul posto di lavoro

Sono i lavoratori più anziani ad essere discriminati sul posto di lavoro? La risposta sembra dipendono dall'età della persona che ha chiesto.

Circa la metà degli Americani pensa che c'è età discriminazione sul posto di lavoro, secondo un sondaggio Associated Press-NORC Center for Public Affairs di Ricerca.

Ma c'è una divisione per fasce di età. Il sondaggio rileva il 60% degli adulti di età 60 e oltre a dire i lavoratori più anziani negli stati UNITI sono sempre o spesso discriminati, mentre il 43% degli adulti di età inferiore ai 45 dicono la stessa cosa.

"penso solo che non sono molto a conoscenza di esso," dice Wendy Sachs, 48, autore e speaker. Lei spesso ha discusso la sua esperienza con la discriminazione fondata sull'età, la domanda e il lavoro a New York avvio di imprese.

legge Federale bar discriminazione basata sull'età in employment. Ancora tre quarti degli adulti di 60 anni — e il 65% di quelli di età compresa tra i 45 e i 59 anni — dice di credere che la loro età li mette in una posizione di svantaggio quando si cerca lavoro. Uno su 10 adulti di 60 anni e più e a circa 2 su 10 di quelli di età da 45 a 59 dicono che sono stati passati sopra per un aumento, una promozione o la possibilità di andare avanti in particolare a causa della loro età.

"ti guardano un po' strano, come si applica per un lavoro. E ho subito so 'Oh, beh, io non ho intenzione di ottenere assunti,'", dice Kevin Kusinitz. Il 63-year-old New Yorker ha trascorso anni di essere respinto da lavori di cui sentiva sottoccupato dopo un agosto 2012 il licenziamento.

Kusinitz ora funziona un paio di giorni ogni settimana come sfondo attore in film e spettacoli televisivi attraverso il centro della Colata di New York, e dice a sua moglie "fa un buon stipendio" per contribuire a sostenere. Ma dopo la sua iniziale licenziamento a 56, lui dice che ha passato anni senza successo, cercando di atterrare un lavoro.

Egli ritiene che la sua età era un motivo principale del suo lavoro di ricerca non è riuscito a guadagnare trazione. Come ha compilato una particolare applicazione online, gli fu chiesto di selezionare il suo anno di nascita da un menu a discesa. Ha scoperto il menu non andare abbastanza indietro per lui a inserire una data esatta.

"penso soltanto tornato al 1970. Ho pensato 'Wow, io non sono nemmeno in discesa gamma. Io sono davvero vecchio,'" dice.

Tramite il confronto, i giovani adulti sono più propensi a pensare che la loro età li mette a un vantaggio. Quasi la metà di quelli sotto i 30 anni e circa un terzo di quelli di età da 30 a 44 dicono di sentire la loro età è un vantaggio.

Sachs applicato per una manciata di avvio di posti di lavoro a New York, circa cinque anni fa. Lei dice che è stato spesso in competizione con 20-quarantina di posizioni e, a volte fatto sentire come un estraneo per la sua età. Racconta un imbarazzante scambio con un giovane gestore assumente che ha respinto il fisico riprendere l'avrebbe portato alla sua intervista, invece di insistere su di una copia digitale.

Sachs, infine, è atterrato una posizione ma è stato lasciato andare subito dopo. Lei dice che è stato portato a credere la sua esperienza comandato troppo alto stipendio e che i giovani, meno esperti lavoratori, avrebbe riempito il suo ruolo per pagare meno.

nel Frattempo, l'indagine mostra il 75% delle donne sopra i 45 dire la loro età li mette in una posizione di svantaggio quando si cerca lavoro, contro il 65% di uomini più anziani.

"Per le donne, vediamo un esordio precoce (casi di discriminazione in base all'età), e la discriminazione è molto più grave", dice Patrick Pulsante, un assistente professore di economia all'Università di Tulane. "Penso che ci sia un sacco di sessismo nell'invecchiamento."

Pulsante e i suoi colleghi ricercatori hanno preso in giro e distribuito più di 40.000 falso domande di lavoro online le registrazioni. Essi hanno scoperto che riprende l'aspetto che apparteneva a un vecchio richiedente, in particolare anziani, candidata femminile, hanno meno probabilità di ottenere una chiamata indietro.

"Ci sono alcune evidenze di età discriminazione contro gli uomini, ma gli uomini in età di pensionamento, piuttosto che gli uomini all'età di 50 anni, Pulsante" dice.

federale di Discriminazione basata sull'Età in Employment Act bar discriminazione sul posto di lavoro in base all'età. Una recente decisione del 7 ° Circuito degli stati UNITI Corte d'Appello di Chicago ha detto che solo i dipendenti attuali possono essere protetti da alcuni elementi dello statuto, in modo efficace, allentando le restrizioni sui datori di lavoro di screening e di individui più anziani di loro candidato piscina.

"Assunzione di discriminazione — è quasi mai avere nessuna prova. Se si pensa a come le persone cercano i lavori di questi giorni, è quasi tutto online", dice Laurie McCann, un avvocato senior presso l'AARP Fondazione. "Si invia il tuo curriculum in un buco nero. Forse si riceve una risposta che grazie a voi per la vostra applicazione, ma non hai idea del perché sono stati proiettati o che hanno ottenuto il lavoro davanti a voi. E ' molto difficile da dimostrare."

Anche come adulti più anziani dicono i lavoratori più anziani sono vittime di discriminazioni sul lavoro, il 21% degli adulti di 60 anni e più non dicono di sentirsi più rispettati al lavoro a causa della loro età. L'indagine rileva anche solo circa 1 su 10 degli adulti sopra i 60 sono preoccupati per la loro capacità di fare il loro lavoro.

William Moore, di 77 anni, residente nello stato di Washington, dice che ha cominciato a lavorare a un Enterprise Rent-a-Car vestito dopo il ritiro come un meccanico.

"L'unico problema era, sono stati in grado di fare il lavoro. Se state facendo un po 'più lento, OK, facciamo più lento", dice. "Penso che la discriminazione basata sull'età) potrebbe essere un problema in alcuni posti di lavoro, ma io non l'ho visto nella mia".

---

NOTA DELL'EDITORE — Andrea Soergel, che studia l'invecchiamento e i problemi del personale come parte di un 10 mesi di borsa di studio all'Associated Press-NORC Center for Public Affairs di Ricerca, che unisce NORC indipendente di ricerca e AP giornalismo. La borsa di studio è finanziato dalla Fondazione Alfred P. Sloan.

---

AP-NORC Center indagine di 1,423 adulti è stata condotta dall'Associated Press-NORC Center for Public Affairs di Ricerca con finanziamento da Alfred P. Sloan Foundation. Lo studio è stato condotto Feb. 14 di 18 utilizzo di un campione prelevato da NORC probabilità a base di AmeriSpeak Pannello, che è stato progettato per essere rappresentativi della popolazione degli stati UNITI. Il margine di errore di campionamento, per tutti gli intervistati è di più o meno 3,7 punti percentuali.

gli Intervistati sono stati selezionati in modo casuale utilizzando un indirizzo basato su metodi di campionamento, e successivamente intervistato online o per telefono.

---

Online

AP-NORC Center: http://www.apnorc.org

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.