Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Il Capannone porta l'arte a new york il nuovo Hudson Yards complesso

i Critici hanno, generalmente, non è stato il nuovo Hudson Yards complesso.

Il nuovo quartiere, costruito in cima ad una piattaforma ferroviaria di metri di distanza, sul lato ovest di Manhattan, dotato di elegante e torri di vetro con stratospherically costoso residenziali, commerciali e uffici.

Michael Kimmelman, Il New York Times il critico di architettura, si lamentava di questa primavera, "è, nel cuore, supersized extraurbano in stile office park, con un centro commerciale e un quasi-gated condominio comunità mirati allo 0,1 per cento." Anche il design, centrotavola, una di 15 piani a nido d'ape di scale chiamato il Vaso, è stato preso in giro da alcuni come cercando come un gigante shawarma. (Il New York Post, d'altra parte, era più gentile, con un titolo: "Perché la Hudson Yards Nave è di $200M vale la pena di scintillante gloria.")

Il Capannone, performance e arti spazio a Hudson Yards, in generale ha tagliato più di margine di flessibilità.

300.000 metri quadrati di Capannone può essere espansa con una da 3000 posti sala da concerto o rimpicciolito di un intimo spazio teatrale. Il tutto si muove su ruote gigante, ed è coperto da un tetto scorrevole (che Kimmelman è stato detto "occhio-catchingly avvolto in un ciuffo di Teflon a base di fogli che possono portare alla mente gonfiato lavaggio a secco borse"). Il Capannone comprende anche gallerie d'arte.

Si è aperto nel mese di aprile con il regista Britannico Steve McQueen indagine del African-American influenza sulla musica. Bjork mostra "Cornucopia" ha atterrato. Così è la stella di opera Renee Fleming "di Norma Jeane Baker di Troia", una rappresentazione teatrale mashup delle storie di Marilyn Monroe e di Elena di Troia. Steve Reich-Arvo Part colonna sonora accompagna i dipinti dell'artista tedesco Gerhard Richter.

Capannone direttore artistico e del CEO Alex Poots è sensibile alle critiche del complesso come un miliardario giochi per bambini. Ma egli sostiene che qualunque cosa si pensi di fantasia negozi al dettaglio", Il Capannone è il Robin Hood del quartiere," un'istituzione che "tutti vogliono."

Come per la sua associazione con il ricco, egli dice, "non so dove altro trovare i soldi per investire in artisti di questa portata."

E promette che non sarà solo una touring spot per spettacoli creati altrove, o un rifugio per i nomi stabiliti. Poots, l'ex direttore del Festival Internazionale di Birmingham, è interessato alla messa in servizio di un nuovo lavoro orientati allo spazio.

Per saperne di più su il Capannone e la Hudson Yards, check out The Associated Press' un podcast, una " via di Qui ."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.