Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Profughi siriani diventa cibo per ricostruire la sua vita in NOI

Quando egli è venuto negli Stati Uniti come rifugiati dalla Siria durante quel paese sanguinosa guerra civile, c'era un sacco Diaa Alhanoun di non sapere, a partire con l'inglese.

C'era una cosa che era abbastanza certo, anche se — qualsiasi altra cosa il futuro ha in serbo per lui e la sua famiglia, era abbastanza sicuro che è stato andando ad includere il cibo, una costante nella sua vita da quando aveva lasciato la scuola a 15 di lavorare in un zio ristorante a Damasco.

lavora in un ristorante in questi giorni — la sua. Insieme con un partner, Alhanoun, 48 anni, è lo chef dietro, aperto di recente, Sakib, un piccolo angolo avamposto su Bedford Avenue a Brooklyn, quartiere di Williamsburg, dove si scopre la cucina Mediterranea ha imparato a cucinare come un adolescente.

"io sono di questa idea, ho attendere per imparare l'inglese, io la vedo come la gente mangia," Alhanoun detto, talvolta arrestare inglese ha imparato dal suo arrivo a ottobre 2016. "Prima di venire qui, penso che in futuro, voglio ristorante."

Alimentari ha portato in tutto il mondo — ha aiutato ad aprire un ristorante in Russia nel suo 20s e un altro un paio di anni fa, in Sudan, con catering lavoro che ha fatto, mentre vivono in Siria. Suo nonno materno era un ristorante, come ha fatto cinque di sua madre e sei fratelli, di cui uno, dove ha imparato a cucinare.

Alhanoun sinistra Siria nel 2012 per la sua apertura ristorante in Sudan, ma con il tempo ha cercato di tornare indietro di alcuni mesi più tardi, la lotta era scoppiata a Damasco.

Ha venduto il business e sono fuggiti in Giordania con sua moglie, i figli e gli altri parenti, poi è venuto negli stati UNITI attraverso un programma delle Nazioni Unite che aiuta i profughi ri-stabilirsi in altri paesi.

Oggi, Alhanoun vive a Staten Island con la moglie e i figli, di 18, 17, 9 e quasi 2.

Ha trascorso due mesi di lavoro presso una fabbrica di cappello, ma il cibo, ancora una volta, venne chiamata, e ha iniziato a lavorare in un ristorante.

Alhanoun è stato introdotto per Mangiare Convenzionale, una società di catering che assume i rifugiati e insegna loro abilità culinarie, e offre loro ricette con il cibo disponibile per i clienti. Attraverso Mangiare Convenzionale, Alhanoun partecipato a eventi come il Rifugiato Food Festival, dove è stato in grado di cucinare un pasto nella cucina di un ristorante.

Alhanoun è il primo da Mangiare Offbeat di aprire il suo funzionamento.

"fin Dal primo giorno si è unito, sapevamo Diaa stava per ottenere il suo posto a un certo punto," ha detto Manal Kahi, co-fondatore di Mangiare Offbeat. "Siamo tutti super orgogliosa di lui, è un grande esempio per tutti gli altri in cucina."

Contro la sua vecchia casa, Damasco, ha in gran parte cessato dal momento che l'esercito Siriano ha guidato i ribelli dalle zone intorno alla città un anno fa, ma rimane economicamente devastato dalla guerra.

Alhanoun ha detto inizialmente ha pensato che il conflitto non ultimo e sarebbe tornato in Siria e in solo una questione di mesi. Ma la sua attenzione ora, egli dice, è la sua nuova casa e la possibilità di apertura di nuovi ristoranti

Di tutti i luoghi in cui ha vissuto, Alhanoun pensa che gli abitanti di New York è piaciuto il suo cibo più, e lui è fiducioso su ciò che il futuro potrebbe tenere come egli costruisce una nuova vita qui.

il Suo sogno ora? Un grande ristorante, che contiene un sacco di gente, e un buon futuro per i suoi figli.

"spero che la gente piace, il mio cibo", ha detto, "...e i bambini, studiando bene".

---

Deepti Hajela copre problemi dell'immigrazione, la razza e l'etnia per L'Associated Press. Seguirla su Twitter https://twitter.com/dhajela

Per il suo lavoro, ricerca per il suo nome al https://apnews.com

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.