Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Sfilata dell'orgoglio prende il via a Tel Aviv con partyers, i manifestanti

Il più grande gay pride parade in Medio Oriente, ha attirato centinaia di migliaia di persone e i manifestanti di tutto per le strade di Tel Aviv venerdì.

Drag queens e arcobaleno vestito di manifestanti in streaming attraverso le città costiera, in posa per selfies e battendo tamburi. Gli uomini a torso nudo baciò su carri di sabbiatura electro beats.

"Ogni giorno ci si sente come si sta da solo nella lotta. E 'empowering avere questo evento", ha detto Ofek Grossman, un locale gay di 21 anni.

il Supporto per i diritti dei gay è sempre più diffuso in Israele, dove le persone gay di servire apertamente nelle forze armate e di parlamento. Ancora non hanno raggiunto la piena parità.

Interessati a LGBTQ?

Aggiungi LGBTQ un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime LGBTQ news, video e analisi da ABC News. LGBTQ Aggiungere Interesse

Alcuni manifestanti portavano cartelli beffardo membri del Primo Ministro Benjamin Netanyahu di destra, religiosi governo per limitare le coppie dello stesso sesso il matrimonio e i diritti dei genitori. Un gruppo di giovani manifestanti cantato "l'omofobia inizia nel governo di sale."

Ebrei ultra-Ortodossi parti, che impugna un'influenza notevole su questioni di religione e di stato, si oppongono l'omosessualità come una violazione della legge Giudaica.

Ancora, ampia accettazione culturale per la comunità ha contribuito a Israele emergere come uno dei più gay-friendly, destinazioni di viaggio, con laica Tel Aviv, in particolare, celebrato come un hub della cultura gay, in netto contrasto con il resto del Medio Oriente, dove LGBT visibilità è spesso non sono tollerati o perseguitati.

"la Gente pensa che noi (in Israele) sono una sorta di "zona di guerra", ha detto Oshrat Itzhaki, 43, aggiungendo che non era importante per "la gente a vedere che ci sono altre cose qui, e che la comunità gay è una parte del paese, anche se la lotta per i propri diritti, e che è super divertente qui."

Israele reputazione di LGBT haven ha causato critici accusano il paese di "rosa di lavaggio" o utilizzando la sua tolleranza per i liberali gay cultura come strumento di branding per nascondere le sue violazioni dei diritti dei Palestinesi.

venerdì celebrazione, guidato da star TV Neil Patrick Harris, si conclude un mese di eventi LGBT in tutto il paese e segna il 50 ° anniversario della rivolta di Stonewall, ampiamente considerato come aver alimentato il fuoco del movimento globale.

Yoni Kozmiski, un 31-year-old turistiche, Australia, che ha detto di essere in viaggio per il mondo per il gay pride, descritto Tel Aviv parata annuale come "il culmine."

"non È uno sport per spettatori", ha detto. "Ognuno marche. È davvero inclusive".

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.