Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Birr Israeliano musicisti fase di promuovere lotte

, Nella sua canzone "Ammanettato," rapper Teddy Neguse indirizzi la brutalità della polizia contro i giovani Israeliani uomini di Birr discesa.

anche se la canzone è uscita nel 2017, ha raggiunto nuove altezze nella scia di proteste di piazza in tutto il paese in seguito all'uccisione di un Etiope Israeliano teen da un agente di polizia il mese scorso. Questa settimana, il 23-year-old artista è stata invitata ad eseguire la sua canzone live sul popolare sito web di notizie Ynet.

"mi vogliono intrappolato con le manette alle mani/che mi guarda con diecimila occhi/solo vedere il colore della mia pelle in modo che mi spingono a frangia," ha colpito.

Neguse detto che i testi sono rilevanti per tutto il tempo, ma portano extra significato per lui, nelle attuali circostanze.

"ho sentito che in quel momento nello studio televisivo, che questo è proprio il posto giusto per questa canzone, il tempo per questa canzone".

Neguse aspetto su Ynet dimostra il crescente Birr presenza Israeliana nella scena musicale locale. Ma il suo tema riflette anche le lotte in corso contro il presunto razzismo e la discriminazione, circa tre decenni dopo Etiopi Ebrei iniziarono ad arrivare in Israele.

Neguse e altri giovani Etiopi sono artisti che utilizzando il palcoscenico per far conoscere al pubblico le loro comunità, esperienze — in particolare quello che dicono è deselezionata e diffusa la brutalità della polizia.

Grande numero di Ebrei Etiopici hanno cominciato ad arrivare in Israele via il segreto ponti aerei nel 1980. Nuovi arrivi da un rurale, sviluppando paese Africano faticato a trovare il loro equilibrio in un mercato sempre più high-tech di Israele.

nel Corso dei decenni, Etiopi vittime di discriminazione. Alla fine del 1990, si è scoperto che in Israele i servizi sanitari erano buttare Birr le donazioni di sangue su timori di malattie contratte in Africa. Le accuse sono state sollevate anche che Israele ha deliberatamente cercato di frenare Israeliano Birr tassi di natalità.

Oggi, Israele Birr comunità numeri di circa 150.000 persone, circa il 2% dei suoi 9 milioni di cittadini. Mentre alcuni Israeliani Birr discesa hanno fatto guadagni in aree come i militari, la polizia e la politica, la comunità continua a lottare con la mancanza di opportunità e di alto tasso di povertà.

in questo contesto, artisti Israeliani di Birr patrimonio breaking out nel mondo dello spettacolo, in particolare nel in crescita di hip hop e dancehall scene.

Adam Rotbard, il proprietario di Kolot Mi Africa, un gruppo che promuove la musica Africana, in Israele, ha detto che un "ondata di giovani musicisti Etiopi" ha fatto irruzione sulla scena musicale nell'ultimo anno.

"non sono davvero nel mainstream, per così dire, ma stanno costruendo sostanziale fan base attraverso i social media e internet," ha detto. Rotbard tali temi come il razzismo e la routine di maltrattamenti da parte della polizia sono affrontate nella loro musica.

Nel suo video musicale per "Ammanettato," Neguse è vestito come un soldato, in sella a una bicicletta, quando incontra due poliziotti. Gli agenti poi, apparentemente senza motivo, lui picchiato. Il video musicale rappresenta un 2015 incidente in cui due poliziotti sono stati girati a battere un uniforme Birr soldato Israeliano, scatenando le proteste di massa.

più recenti manifestazioni scoppiate dopo la disarmati Salomone Teka, 18, è stato mortalmente colpito da un agente di polizia in un Haifa sobborgo 30 giugno.

All'altezza di agitazione, i manifestanti rabbia giurò a funzionari di polizia, lanciato bombe incendiarie contro, atti vandalici, veicoli e impostare un auto in fiamme nel cuore di Tel Aviv. La polizia dice che oltre 110 agenti sono stati feriti nelle proteste, e almeno 150 manifestanti sono stati arrestati.

Il funzionario in questione, che ha rivendicato il giovane era stato colpito accidentalmente da un colpo d'avvertimento aveva sparato a terra, è indagato dalla affari interni e rimane al di sotto di custodia cautelare.

"Questa volta la protesta si sentono più spontaneo", ha detto Efrat Yerday, presidente dell'Associazione di Ebrei Etiopici.

Yerday detto i manifestanti' la rabbia e la disperazione è un lungo processo, con una sensazione diffusa che la violenza della polizia non è adeguatamente studiato.

"Tutte queste persone che hanno attaccato i giovani provocato, sono esonerati, è sorprendente," ha detto.

I manifestanti chiedono maggiore la responsabilità della polizia. Dopo il 2015, di proteste, il governo ha istituito un comitato per la lotta al razzismo contro Birr Israeliani. Si consiglia di polizia indossare il body e telecamere. Dal 2017 pattuglia Israeliana e polizia stradale, che in alcuni distretti li indossa.

Ma Yerday, ha detto l'attuazione del corpo telecamere è stata lenta. "Quelli che picchiavano i nostri bambini non li hanno," ha detto.

il portavoce della Polizia Micky Rosenfeld ha detto che più funzionari saranno dotati di corpo telecamere in futuro.

In una riunione convocata per discutere la questione, il Primo Ministro Benjamin Netanyahu chiama Teka la morte di un "grande tragedia" e ha detto "le lezioni apprese." Ma egli ha anche criticato duramente le manifestazioni per la tornitura violento.

Yael Mentesnot, 26, un altro up-and-coming Birr musicista Israeliano, ha detto che in passato, la comunità è stato "trattenuto" e "abbiamo venuta fuori un po' ingenuo."

Questa volta, "la comunità ha cominciato a sentire la disperazione", ha detto.

"Tutte le proteste, non sono orchestrato, nulla ci è stata organizzata", ha detto. "Ognuno è andato per le strade frustrato e pubblicato il loro rabbia".

Mentre la maggior parte di Mentesnot giovane carriera da solista è stato riempito con ottimista partito canzoni, ha detto che i recenti eventi hanno ispirato il suo indirizzo, l'Etiope Israeliani' lotta.

"tutta la Nostra vita è una lotta, siamo di fronte a sfide e superare loro," ha detto. "Voglio che il pubblico di vedere. Per capire ciò che sentiamo."

Neguse ha detto che è contento che Birr musicisti sono in aumento, ma ha detto che le recenti proteste dovrebbe essere visto come "una richiesta di aiuto, un grido di un'intera comunità".

"credo che tutti, qui, hanno almeno un Etiope artista sul loro playlist", ha detto. "Ma c'è ancora il razzismo, quindi c'è una sorta di dissonanza".

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.