Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Feds: Uomo vendute rapper Mac Miller farmaci prima della morte per overdose

A Los Angeles, l'uomo è stato arrestato mercoledì con l'accusa di ha venduto la contraffazione oppiacei pillole per Mac Miller, due giorni prima del rapper morto di overdose.

James Cameron Pettit, 23 anni, che vive sulle Colline di Hollywood, è prevista a comparire in tribunale mercoledì successivo, i procuratori federali ha detto in una dichiarazione.

Il 26-year-old Miller è stato trovato morto dal suo assistente, presso il suo San Fernando Valley a casa a Settembre. 7 del 2018.

Un Drug Enforcement Agency atto di notorietà dichiara che Miller ha chiesto Pettit per l'ossicodone e altri farmaci, ma a Settembre. 5, 2018, Pettit ha dato Miller contraffatti pillole di ossicodone cucita con le potenti oppiacei fentanil.

Un'autopsia trovato che Miller morto per una overdose accidentale, tramite una combinazione di fentanil, cocaina e alcol.

Autorità trovato la droga in cui credono sono stati da Pettit Miller in casa, e la prova che Miller aveva schiacciato e annusò l'ossicodone forniti da Pettit.

Pettit è stato solo incaricato di fornire i farmaci, tuttavia, e non avendo un ruolo diretto da Miller morte.

Dopo le segnalazioni di Miller morte diffusi, Pettit inviato un Instagram un messaggio ad un amico dicendo: "molto probabilmente mi farà morire in carcere", secondo l'affidavit.

Investigatori hanno anche ottenuto di messaggi di testo tra Miller e Pettit prima della vendita, in cui Miller, proclama il suo amore per l'ossicodone, o "percs" per il nome del marchio, Percocet, e chiede anche "bar" di Xanax e una "palla" di cocaina.

"Quando u può ottenere em?" Miller chiede, secondo una trascrizione del cambio contenute nella documentazione processuale.

"Probabilmente in un ora o 2. Sono 30 ea," Pettit risposte.

"Qualche possibilità che io possa ottenere 10 di questi, 10 bar e una palla?" Miller chiede.

"Sì, certo" Pettit risposte.

Il rapper, un nativo di Pittsburgh, il cui lavoro lo ha portato vasta rispetto a quella dell'hip-hop, è stato in due anni di relazione con Ariana Grande che si è conclusa prima del 2018.

Egli è l'ultimo musicista la cui morte è stata collegata negli ultimi anni per una nazionale ondata di oppioidi abuso di overdose. Il principe morì nel 2016, quando ha preso la contraffazione pillole cucita con fentanil che sembrava una versione generica di antidolorifico Vicodin.

Matthew Roberts, chitarrista della band 3 Doors Down, anche morto di overdose nel 2016, e aveva fentanil e idrocodone nel suo sistema.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.