Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Recensione: 'Re Leone', ritorna, ma è più difficile sentire l'amore

la Vita si muove in un cerchio, "Il Re Leone" ci dice, e, sempre di più, perché non studio la cinematografia.

Chiudere sulla scia di "live-action" remake di "Aladdin" e "Dumbo" e sul precipizio di una rinata "La Sirenetta", "Il Re Leone" è tornato, troppo. Rotondo e rotondo andiamo. Cue Savannah sunrise. Cue "Naaaants ingonyama bagithi baba!"

I rifacimenti sono stati essi stessi un sacchetto misto che offre una combinazione di moderno effetti visivi, fresco di casting e narrativa tweaks per raggiungere più datato materiale con i tempi. Non contare su di una nuova "Canzone del Sud", ma molto di Disney biblioteca sarà presto sono state attrezzate con digitale vestiti per l'era di Internet.

È facile salutare questi remake, sia con cinismo e un po ' con entusiasmo. Nel caso di "Il Re Leone", le canzoni sono ancora buone, di Shakespeare, una storia ancora solido. E, beh, Beyonce in esso.

Interessati a Disney?

Aggiungere la Disney, come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Disney news, video e analisi da ABC News. Disney Aggiungere Interesse

E ancora Jon Favreau "Il Re Leone", in modo abbondante con simulazioni realistiche del mondo naturale, è curiosamente privo di vita. La più significativa revisione altrimenti una pedissequamente simile ricostruzione è l'animazione digitale rendering di tutto, trasformando il film in Africa praterie e i suoi animali, abitanti in una foto-realistica serraglio. I mondi Disney dei cartoni animati e documentari naturalistici sono finalmente unite.

È un impressionante balzo in effetti visivi, che comprendeva Favreau, direttore della fotografia Caleb Descehanel e VFX capo Rob Legato, facendo uso di realtà virtuale di ambienti. Alcuni computer-generated makeovers sono belle. Mufasa, il re leone doppiato di nuovo da James Earl Jones, è meravigliosamente regale, e la sua criniera potrebbe essere più maestose chiome bionde, dal momento che Robert Redford. E l'erba gambi di terre del branco riflessi alla luce del sole Africano.

Ma è una vittoria. Ruotando l'elastico, dinamico disegnati a mano, creazioni di Roger Allers e Rob Minkoff, il 1994, originale, nella realistica di animali, "Il Re Leone" ha notevolmente ridotto la sua gamma di espressioni. In gran parte perso sono il tipo di caratterizzazione che può fluire dalla voce recitante di animazione. (Si pensi a quanto strettamente fuse Tom Hanks con Woody nel film "Toy Story".) Qui, la maggior parte del cielo la voce di attori (tra cui Donald Glover come il grown-up principe leone Simba, Beyonce come la vecchia leonessa Nala e Chiwetel Ejiofor come il malvagio Scar) si sentono lontani dai loro personaggi. E, in molti casi, facciamo così.

vale la pena chiedere: quant'è vero, abbiamo bisogno che i nostri animali parlanti? Abbiamo bisogno di piume majordomo Zazu (doppiato da John Oliver) a guardare abbastanza come un rosso-fatturato hornbill per vincere l'approvazione di avid ornitologi? "Il Re Leone" potrebbe essere un importante trampolino di lancio verso CGI splendori a venire, ma per ora, sembra che il realismo è stato sostituito per incanto.

Che non si ferma un esercito di alto artigianato professionisti e di una invidiabile voce espressi dal fare del loro meglio per iniettare un po ' di vitalità in "Il Re Leone". I familiari delle canzoni di Elton John e Tim Rice, sono tornato, con un nuovo brano dal Riso e Beyonce, anche se questa volta, il punteggio da Hans Zimmer, con Lebo M., si sente più ariosa e vivace.

Ma il grado di "il Re Leone", che simula il primo è deludente. (Jeff Nathanson ottiene un solista scrivendo di credito, ma la scena per scena film tonalità estremamente vicino a quello originale.) C'è un suono caso che il racconto, che è stato in scena a Broadway per oltre 20 anni, ha bisogno di revisione.

Ma le poche deviazioni prese dai registi di farvi desiderare di più. Il ruolo di Nala ha giustamente elevata e temperato. La maggior parte di corda per il riffing è stata estesa anche al nuovo Timon e Pumba: Billy Eichner e Seth Rogen. Si svolge per Nathan Lane meerkat e Ernie Sabella del warthog, Eichner e Rogen rendere il loro shtick insieme e che, più di chiunque altro, dare "Il Re Leone" una ventata di aria fresca, anche loro fanno un sacco di scherzi di scoreggia.

Ma non abbastanza da giustificare un insipido, privo di fantasia rimaneggiamento come questa, figuriamoci merito di Beyonce presenza imperiale. Invece, "Il Re Leone" è qualcosa di mancante. Uno scopo, forse, e un cuore. L'aspettativa di vita dei classici Disney ha cominciato a sentire più come una ruota di criceto di un cerchio della vita, ed è sempre più difficile sentire l'amore.

"Il Re Leone", di Walt Disney Co. rilascio, è valutato PG dalla Motion Picture Association of America per le sequenze di violenza e di pericolo, e di alcuni elementi tematici. Tempo di esecuzione: 118 minuti. Due stelle su quattro.

---

Segui AP sceneggiatore Jake Coyle su Twitter: http://twitter.com/jakecoyleAP

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.