Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Wonder Woman per il salvataggio: Gal Gadot assume Netanyahu

Wonder Woman stelle Gal Gadot è venuto in soccorso di un collega Israeliano celebrità in un battibecco con il Primo Ministro Benjamin Netanyahu.

Gadot, che in genere shies lontano dalla politica, è il rally dietro Rotem Sela, uno di Israele modelli top e TV padroni di casa, che ha attirato il fuoco da Netanyahu per aver criticato il suo fearmongering campagna elettorale contro il paese Arabo in minoranza.

Sela il rimprovero di Netanyahu, e il suo appello per l'uguaglianza per tutti i cittadini Israeliani in un Instagram post, chiesto il primo ministro a prendere per i social media se stesso e la sua lezione che "Israele è lo stato-nazione del popolo Ebraico, e di esso da solo."

Gadot risposto tardi la domenica con il suo supporto post per Sela a lei più di 28 milioni di follower su Instagram:

"ama il tuo prossimo come te stesso. Questo non è un problema di destra o di sinistra. Ebreo o Arabo. Laico o religioso. È un problema di dialogo," Gadot ha scritto. "Rotem, mia sorella, sei una fonte di ispirazione per tutti noi."

Netanyahu, che è stretto in una corsa per la rielezione, ha cercato di rally religiosa e nazionalista base con carica accuse che gli avversari si forma un governo di coalizione Araba e partiti politici. La strategia ha attirato l'accusa di incitamento da leader Arabi e altri oppositori politici. Arabi parti hanno mai seduto in una coalizione di governo.

durante il fine settimana, Ministro della Cultura che Miri Regev, Netanyahu, surrogato della sentenza del Partito Likud, ha ripetuto il suo mantra in un'intervista per la televisione. Sela, meglio conosciuto in Israele per l'hosting di un paio di reality di successo, è stato a guardare a casa e ha risposto con rabbia.

"Qual è il problema con gli Arabi? Santo cielo, ci sono anche i cittadini Arabi in questo paese", ha scritto a suo centinaia di migliaia di seguaci su Instagram. "Quando il diavolo sarà qualcuno nel governo, racconterà al pubblico che Israele è uno stato di tutti i suoi cittadini e che tutti gli uomini sono nati uguali?"

Netanyahu, che ha un team di giovani esperti di tecnologia assistenti dedicato alla sua sensibilizzazione sui social media, ha risposto rapidamente correggendo Sela che il suo governo aveva approvato una legge che sancisca Israele come stato-nazione del popolo Ebraico. Ha seguito il giorno successivo con un altro colpo all'inizio del suo settimanale riunione di Gabinetto.

"vorrei chiarire un punto che, a quanto pare, non è chiaro per un po 'confuso, persone del pubblico Israeliano", ha detto. Israele è lo stato nazionale, non di tutti i suoi cittadini, ma solo del popolo Ebraico", ha detto.

Sela, il cui account è stato rapidamente bombardati con i commenti malevoli, ha promesso di mantenere la parola, vuole una leadership che "dà la vera speranza per la pace, l'uguaglianza e l'amore invece di istigazione all'odio e divisioni."

Mentre Israeliano animatori, come i loro omologhi Americani, hanno una reputazione da difendere per lo svolgimento di vista liberale, in generale sono state diffidare di esprimersi politicamente, negli ultimi anni, per paura di danneggiare se stessi in commercio.

Molti artisti contare su contributi pubblici e contratti comunali, in modo da prendere una posizione impopolare potrebbe costare loro finanziariamente. Netanyahu ha precedentemente sequestrati su commenti controversi durante i periodi elettorali a grappolo ad animatori, insieme con i media e la "elite" per galvanizzare il suo tradizionale lavoro di classe base.

nella campagna In corso, ha preso di mira gli Arabi Israeliani, che costituiscono circa il 20 per cento di Israele quasi 9 milioni di cittadini. Ha focalizzato in particolare sul rilievo Arabi legislatore Ahmad Tibi e, usando il suo soprannome, dicendo che l'elezione è sceso per "Bibi o Tibi."

Arabi tenere i pieni diritti di cittadinanza, e Netanyahu ha stanziato fondi considerevoli per le loro comunità per cercare di chiudere economica a livello lacune. Ma sono anche spesso discriminati e vieni elezione del tempo sono diventati un comodo boogeyman per Netanyahu. Israeliani estremisti di accusare i cittadini Arabi di essere sleali per simpatizzanti con i loro fratelli Palestinesi e con i nemici altrove nel mondo Arabo.

di Fronte alla possibile perdita nelle ultime elezioni nel 2015, Netanyahu ha contribuito a invertire la marea con un mezzogiorno video in cui egli mette in guardia i suoi sostenitori Arabi che gli elettori hanno voce "in massa" alle urne. Se lui poi si scusa, Netanyahu e i suoi alleati sembrano essere di distribuire la stessa tattica.

"di Recente sono esposti a un inaccettabile il discorso verso i cittadini Arabi in Israele," Israele cerimoniale presidente, Reuven Rivlin, ha detto lunedi. "Non ci sono cittadini di seconda classe e non ci sono di seconda classe elettori. Alle urne si sono tutti uguali, gli Ebrei e gli Arabi."

Tibi ha scritto su twitter che per Sela atteggiamento per essere considerate brave indicato i "tempi bui in cui viviamo". Indipendentemente da ciò, il 35-year-old secolare donna Ebrea da Tel Aviv è diventata la loro improbabile campione.

"In Israele 2019, per dire che il senso della democrazia è uno stato per tutti i suoi cittadini e che gli Arabi devono essere cittadini a pieno titolo — sì, che richiede grande coraggio", ha annunciato Ayman Odeh, capo del joint Arabo-Ebraico partito Hadash. "Rotem Sela, non sappiamo altro, ma ben fatto."

----

Seguire Heller a www.twitter.com/aronhellerap

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.