Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Carne che mangia i batteri che hanno provocato l'amputazione rivela più pericolosa nuovo ceppo

Più ceppi di batteri possono combinare per creare un potenzialmente mortale mangia-carne infezione, secondo un recente caso pubblicato dai ricercatori.

Quando un paziente è arrivato in ospedale con fascite necrotizzante, una mangia-carne infezione, i medici non sanno che l'infezione in questione compromesso più ceppi di batteri. Per salvare la vita del paziente, i medici hanno dovuto eseguire una quadrupla amputazione.

Il caso, mappa, in uno studio pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences lunedì, spiega la rapida progressione del paziente infezione. I risultati dello studio potrebbero avere implicazioni per il pubblico in generale.

(di PIÙ: la Donna del sangue si trasforma letteralmente il blu dal dolore comune farmaco)

fascite Necrotizzante è grave, secondo il Centri per il Controllo delle Malattie e Infezioni, con una delle tre persone morte per infezione, anche con il trattamento.

"Inizialmente, nessuno sapeva che c'erano diversi ceppi di batteri", ha spiegato Ashok Chopra, co-autore dello studio e un microbiologo presso l'Università del Texas Medical Branch.

Uraiwon Samatiwat/Eyeem via , FILE In questa foto non datata del file, uno scienziato guarda attraverso un microscopio.

Basato su un test affidabile, tutti presunti c'era una batteri coinvolti.

"Quando abbiamo iniziato a fare ulteriori indagini, abbiamo scoperto che ci sono diversi ceppi," Chopra ha detto.

È una distinzione importante, dal momento che diversi ceppi di batteri che possono avere diverse antibiotico-resistenti i modelli. Un ceppo potrebbero essere sensibili a certi antibiotici, mentre un altro ceppo non è, il che significa che il ceppo resistente potrebbe continuare a moltiplicarsi e causare la malattia.

(di PIÙ: i Medici spiegano come il paziente è morto da trapianto fecale)

Per il trattamento di più ceppi e amministrare il miglior trattamento possibile per i pazienti, i ricercatori hanno bisogno di migliori strumenti diagnostici. Tradizionali tecniche diagnostiche potrebbe richiedere da 24 a 48 ore prima che i medici sanno esattamente che tipo di infezione si tratta, Chopra ha spiegato.

Se il periodo di diagnosi, tra cui la differenziazione tra ceppi, è stato ridotto a tre o quattro ore, sarebbe un game-changer".

"penso che ci potrebbe salvare molte più vite se sappiamo esattamente che tipo di trattamento deve essere dato", Chopra ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.