Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Farmaco sperimentale, primo nel suo genere, può ritardare il diabete di Tipo 1

Un nuovo farmaco può ritardare l'insorgenza di insulino-dipendente diabete di Tipo 1, per coloro che sono ad alto rischio per la malattia autoimmune, secondo i risultati di uno studio pubblicato in New England Journal di Medicina.

“Questa è la prima volta abbiamo dimostrato che la terapia immunitaria può ritardare la progressione verso il diabete di Tipo 1,” Dr. Kevan Herold, un professore di Immunobiologia e Medicina Interna presso la Yale School of Medicine, e ricercatore principale per lo studio, ha detto in una dichiarazione.

Il trial clinico è stato condotto su persone di età compresa da 8 a 49 ad alto rischio per il diabete di Tipo 1. Nel corso di 14 giorni, un gruppo è stato somministrato un placebo, e l'altro gruppo è stato dato teplizumab, entrambi sono stati somministrati attraverso un IV. Entrambi i gruppi sono stati poi monitorati nel corso di cinque anni per vedere se hanno sviluppato il diabete di Tipo 1.

La prova ha trovato che la percentuale di pazienti che non hanno contratto il diabete di Tipo 1 era circa due volte più alto (57%) in terapia di gruppo rispetto al gruppo placebo (28%) durante i cinque anni di monitoraggio.

Tra le 32 persone assegnate in modo casuale al gruppo del placebo, la metà dei partecipanti hanno sviluppato insulino-dipendente diabete di Tipo 1, entro due anni. In confronto, ci sono voluti circa quattro anni per la metà del gruppo trattato con teplizumab di sviluppare il diabete di Tipo 1.

(di PIÙ: Ricerca di possibili indizi circa la persistente malattia di Lyme)

“Teplizumab è un anticorpo che blocca specifico di globuli bianchi che sono responsabili per la distruzione delle cellule che producono insulina nel pancreas,” Dr. Francisco Leon, direttore scientifico del Provention Bio, l'azienda che produce il farmaco, ha detto ABC News

le Persone che erano eleggibili per lo studio non si dispone già di insulino-dipendente diabete di Tipo 1, ma hanno fatto prove di laboratorio di almeno due degli anticorpi che sono legati al diabete di Tipo 1, e ha mostrato anormale livelli di zucchero nel sangue, che sono spesso precursori di diabete di Tipo 1.

I due effetti collaterali più comuni di teplizumab erano una lieve eruzione cutanea che è andato via alla fine dello studio e una temporanea basso livello di di un tipo di globuli bianchi chiamati linfociti che anche tornato normale, secondo gli autori.

anche se teplizumab ha mostrato la promessa nel prevenire il diabete di Tipo 1, la prova era prevalentemente Caucasici partecipanti, e ulteriori studi, sarebbe probabilmente includere più grandi e più etnicamente diversificata pazienti.

Mentre Herold è ottimista circa la droga del futuro, avverte che ritardare il diabete di Tipo 1 non è la stessa come la sua prevenzione.

“Questo studio non risponde alla domanda se [teplizumab] previene il diabete di Tipo 1 completamente. Non sappiamo se le persone che non hanno il diabete di Tipo 1 ma continuerà a sviluppare in un secondo momento o mai più”, ha detto.

STOCK FOTO/ Immagine Di Persona il Controllo del Diabete.

Dr. Cory Wirt, un pediatra da Rochester, New York, e sua figlia Claire Wirt, 13, entrambi hanno ricevuto la terapia farmacologica durante il teplizumab di prova. Non sapeva se fossero ricevere il farmaco o il placebo.

Cory Wirt ha detto che è stata una decisione difficile mettere la figlia in giudizio dopo che i dottori le hanno detto che Claire era ad alto rischio per il diabete, ma sapeva che era importante.

“Avere un background scientifico, sapevo che avevamo bisogno di fare questo per spostare la scienza in avanti,” Cory Wirt ha detto ABC News.

Claire ora sa che lei è una delle persone in studio che è stato dato il farmaco. Attualmente non dispone di diabete di Tipo 1.

“I risultati sembrano promettenti per il gruppo ad alto rischio e [I] guardare avanti verso la prossima fase dello studio,” ha detto il Dr. Caroline Messer, un endocrinologo presso il Lenox Hill Hospital di New York City, che non era coinvolto nello studio.

in Attesa di approvazione della FDA, il farmaco potrebbe essere disponibile sul mercato entro la fine del 2021, secondo il chief financial officer per Provention Bio, Andy Drechsler.

Circa 1,25 milioni di Americani hanno il diabete di Tipo 1, e si stima che 40.000 saranno diagnosticati ogni giorno, secondo l'American Diabetes Association.

(di PIÙ: UN one-size-fits-all approccio alla nutrizione non funziona, anche per i gemelli, studio del gene trova)

Scienziato non si sa esattamente che cosa causa il diabete di Tipo 1, ma i membri della famiglia di qualcuno con diabete di Tipo 1 sono 15 volte più probabilità di sviluppare la malattia.

che Cosa è il diabete di Tipo 1 e che cosa provoca?

il diabete di Tipo 1, noto anche come diabete insulino-dipendente, è una malattia cronica in cui il pancreas produce poca o nessuna insulina, secondo la Mayo Clinic.

l'Insulina è un ormone necessario per spostare il glucosio, una fondamentale fonte di energia, dal flusso sanguigno nelle cellule in cui può essere utilizzato.

anche Se la causa esatta del diabete di Tipo 1 è sconosciuta, gli scienziati ritengono che il sistema immunitario, che normalmente protegge l'organismo da batteri e virus nocivi, erroneamente distrugge le cellule produttrici di insulina, chiamati cellule dell'isolotto, che vivono nel pancreas. Genetica e virale condizioni possono anche contribuire al diabete di Tipo 1.

Quali sono i trattamenti per il diabete di Tipo 1?

una Volta diagnosticata, i diabetici di Tipo 1 hanno bisogno di lunga vita di insulina supplemento e di zucchero nel sangue di monitoraggio. Le persone che hanno il diabete di Tipo 1 devono anche tenere traccia di quanti carboidrati, grassi e proteine che mangiano.

attualmente non C'è approvato cura.

Dr. Shailja Mehta è una femmina pelvica ricostruttiva medicina e chirurgia ricercatore presso l'Università di Yale, che sta lavorando con la ABC News Unità Medica.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.