Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Federale dei dati mostra oppiacei spedizioni dismisura come la crisi è cresciuto

Appena rilasciato federale dei dati mostra come drugmakers e distributori aumentato le spedizioni di antidolorifici oppioidi attraverso gli stati UNITI come nazione dipendenza crisi accelerata dal 2006 al 2012.

I dati, pubblicato questa settimana da una corte federale in Ohio come parte di un ampio oppiacei caso, indica che le aziende distribuite 8,4 miliardi di idrocodone e ossicodone pillole per commerciale farmacie nel 2006 e il 12,6 miliardi di euro nel 2012. Questo è un aumento di oltre il 50%.

Oltre che un periodo di sette anni, di 76 miliardi di pillole sono stati distribuiti in tutti, secondo un'analisi Del Washington Post, che aveva citato in giudizio insieme con un'altra presa di corrente, HD Media, per ottenere i dati. Durante lo stesso periodo di tempo, la prescrizione di oppiacei ha contribuito per più di 100.000 morti negli stati UNITI, secondo i Centri STATUNITENSI per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione.

spedizioni aumentato anche dopo una delle aziende, Purdue Pharma, è stato livellato con un $635 milioni federale fine, nel 2007, fingendo la sua droga, OxyContin, non era così coinvolgente come prima oppiacei.

Mentre OxyContin è il più noto di prescrizione di oppiacei, il Post l'analisi mostra che la Purdue rappresentavano solo il 3% di pillole vendute in quel periodo. Tre produttori di farmaci generici hanno contribuito per quasi il 90% delle vendite.

I dati delle tracce di una dozzina di diverse oppiacei, tra ossicodone e idrocodone, secondo il Post. Essi rappresentano la maggior parte della pillola spedizioni di farmacie.

I dati di distribuzione, tenuto dalla Drug Enforcement Administration, è un elemento chiave di cause intentate da più di 2.000 statali, locali e tribali, i governi che cercano di tenere le aziende farmaceutiche responsabili per la crisi.

la distribuzione del Farmaco società ha detto Al Post che la federal dati non esisterebbe senza di loro fornendo accurati report per la DEA. Una società, AmerisourceBergen, ha detto che i dati "offre un quadro fuorviante."

con sede a Cleveland Giudice Distrettuale degli stati UNITI Dan Polster, che sovrintende la maggior parte dei casi, stabilito lunedi che le informazioni riguardanti le spedizioni dal 2006 al 2012 potrebbe essere reso pubblico. Egli ha detto in una sentenza che non c'è "chiaramente alcuna base" per la protezione di dati più vecchi.

il Suo ordine è venuto un mese dopo che una corte federale d'appello di Cincinnati liberate Polster luglio 2018 decisione dei governi locali e statali, che era stato concesso l'accesso ai dati, non dovrebbe renderlo pubblico.

Un pannello di tre giudici per il 6 ° degli stati UNITI Corte d'Appello, ha affermato Polster è andato troppo lontano nel bloccare il rilascio di dati che il governo avvocati sostenendo che potessero compromettere la DEA indagini. Ha chiesto gli avvocati provenienti da tutti i lati da lunedì a suggerire come DEA dati raccolti per il 2013 e il 2014 dovrebbe essere protetto.

Il Washington Post e i Supporti HD, che possiede giornali in West Virginia, è andato in tribunale per l'accesso e sono stati la prima media a ricevere i dati. Da martedì, non era stato reso disponibile al pubblico o di altre organizzazioni di notizie che aveva chiesto, tra cui L'Associated Press.

In una dichiarazione, un gruppo di attore avvocati applaudito Polster decisione.

"I dati statistici, informazioni dettagliate che consentono di individuare l'origine e la diffusione di oppiacei, l'epidemia di un'epidemia che migliaia di comunità in tutto il paese sostengono sia stato scatenato e infiammato da oppiacei, i produttori, i distributori e farmacie", afferma la dichiarazione.

Il primo volo di prova prima di Polster ottobre in cause intentate da Ohio Vertice e di Cuyahoga contee, le aree che sono stati colpiti in modo particolarmente duro il corso di oppiacei crisi. È considerato un punto di riferimento della prova che potrebbe costringere gli imputati per raggiungere un accordo globale per tutte le cause.

Una prova in un oppioide promossa da Johnson & Johnson da Oklahoma in tribunale ci ha avvolto questa settimana. Un giudice si regola in questo caso. Purdue e Teva Pharmaceutical Industries Ltd. sono stati nominati in quel seme, ma si stabilirono prima del processo.

---

Associated Press scrittore Geoff Mulvihill a Cherry Hill, New Jersey, ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.