Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Gli attacchi potrebbero invertire i guadagni in Congo e di combattere Ebola, dice CHE

Attacchi su centri di trattamento Ebola in Congo orientale minaccia di invertire i guadagni contro l'attuale epidemia del virus mortale, il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità ha detto giovedi un quarto assalto a un centro di salute è stato segnalato.

Quasi 600 persone sono morte di Ebola nella regione instabile, che la rende la seconda più letale nella storia.

Tedros Adhanom Ghebreyesus, che è appena tornato da una visita alle zone colpite in Congo, ha insistito sul fatto che gli sforzi per contenere il virus Ebola sta riuscendo. Ha detto che le speranze CHE l'epidemia sarà portato a termine nei prossimi sei mesi.

la Sua valutazione ottimistica giovedì nettamente contrapposto a quello offerto la scorsa settimana dal capo di Medici Senza Frontiere, che ha dovuto tirare fuori di due centri di Ebola a seguito di attacchi. Congo orientale è sede di una miriade di gruppi armati, e l'epidemia di Ebola ha approfondito la politica economica e le rimostranze di molti nella zona.

Medici Senza Frontiere ha detto nelle ultime settimane che il 43 per cento dei nuovi casi l'epicentro città di Katwa e Butembo aveva conosciuto link ad altri casi. Che significa sforzi vigorosi per monitorare i contatti di malati non sono del tutto riusciti.

oltre il 40 per cento dei morti sono ancora in corso in comunità piuttosto che in centri di trattamento Ebola. I corpi delle vittime sono altamente contagiosa, e l'aiuto del gruppo, ha detto che la figura mostra comunità diffidenza è ancora molto diffusa.

Tedros, ha detto ai giornalisti a Ginevra che una molto più grande crisi è stato scongiurato: l'Ebola è stata contenuta al Congo orientale senza diffondendo in tutto il massiccio nazione dell'Africa Centrale o di attraversamento delle frontiere nei paesi vicini.

"Nonostante la difficilissima situazione dell'epidemia è stata contenuta in 11 dei 28 comuni che hanno avuto casi," Tedros, ha detto.

"non Si può dire che è un errore quando l'epidemia è contraenti", ha aggiunto.

Medici Senza Frontiere, ha descritto le condizioni di l'epicentro in Congo come "tossici", dicendo che le forze di sicurezza governative sono state complicando la fatica, cercando di costringere le persone in centri di trattamento.

in Mezzo alla reazione contro il virus Ebola risposta, quattro centri di salute sono stato attaccato. Nell'ultimo attacco, una persona è stata uccisa e un'altra ferita giovedì in un attacco di Ebola centro di salute, secondo Richard Nyembo, un amministratore locale per Lubero provincia. La violenza è scoppiata in Mamboa, a circa 30 miglia (50 chilometri) da Butembo, uno degli attuali malattia hotspot indicato dall'OMS. Gli aggressori sono stati destinati ad un Ebola transit center, dove i casi sospetti sono valutati e quindi riferimento a centri di trattamento nella zona.

Congo ha visto periodiche epidemie di Ebola virus, poiché è stato identificato per la prima volta nel 1976. Almeno 584 persone sono morte tra i 927 confermati e probabili casi in questa epidemia.

---

Larson segnalato da Dakar, in Senegal. Associated Press scrittore Saleh Mwanamilongo a Kinshasa, in Congo ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.