Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Gli scienziati indietro globale temporaneo divieto di gene-a cura neonati

Un gruppo internazionale di scienziati e studiosi di etica mercoledì chiamato per un temporaneo divieto globale a fare figli con cura geni.

È l'ultima reazione a novembre scorso, annuncio che il gene modificato gemelli erano nati in Cina, che è stato ampiamente criticato.

Mainstream in genere gli scienziati si oppongono a fare figli con alterazioni del DNA ora, citando la sicurezza e le questioni etiche che devono essere affrontati prima. Tali cambiamenti genetici possono essere trasmessi alle generazioni future, a differenza di gene editing fatto in alcune parti del corpo, non coinvolte nella riproduzione.

Così la notizia l'anno scorso che lo scienziato Cinese Ha Jiankui affermato di aver modificato il DNA degli embrioni provocato una diffusa condanna.

Alcuni scienziati avevano chiesto una moratoria prima dell'ultima proposta, che non ha alcuna autorità legale. E ' venuto da 18 ricercatori provenienti da sette paesi, che hanno pubblicato sulla rivista Nature. Sono inclusi di spicco del gene editing esperti di Feng Zhang e David Liu del Broad Institute del MIT e di Harvard a Cambridge, Massachusetts. Essi ricevono soldi dal Howard Hughes Medical Institute, che supporta anche L'Associated Press Salute e del Dipartimento di Scienze.

I ricercatori vogliono un divieto temporaneo di ricerca progettato per produrre un bambino di sperma, di ovuli o embrioni che portano alterazioni del DNA. Circa 30 nazioni già vietare a fare figli da tale "germinale" di gene editing, gli autori hanno detto. Essenzialmente è vietato negli stati UNITI

Questo "luogo principale di dossi, di fronte alla più avventurosa piani per re-ingegnerizzare la specie umana", hanno scritto. "Ma i rischi delle alternative ... sono molto peggio".

La moratoria permetterebbe di tempo per la discussione di carattere tecnico, scientifico, sociale ed etico che deve essere considerato, hanno detto.

Tra le proposte: le Singole nazioni dovuto impegnarsi per bloccare tale ricerca per un determinato periodo di tempo, forse cinque anni. Dopo di che, ogni paese può decidere, di propria su ciò che per permettere, ma solo dopo l'assunzione di procedura (come per esempio l'avviso pubblico, di entrare internazionale discussioni sui pro e i contro, e determinare se i suoi cittadini il supporto di procedere con tale gene editing. La proposta non copre gene editing di esperimenti che non prevedono il tentativo di stabilire una gravidanza.

In una lettera al giornale, il Dottor Francis Collins, direttore del National Institutes of Health di Bethesda, nel Maryland, ha detto di sostenere la moratoria idea.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.