Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

In aumento i suicidi al college campus prompt preoccupazioni di salute mentale

Università di Stanford, ha accettato di cambiare la sua involontaria di aspettativa, politica, salute mentale, di personale e di formazione per accogliere al meglio gli studenti di fronte a una malattia mentale crisi, inclusi quelli che sono stati ricoverati in ospedale a seguito di un tentativo di suicidio. La decisione è il risultato di un accordo con un gruppo di studenti che ha intentato una class action per la riforma presumibilmente politiche discriminatorie che colpiscono studente in crisi di salute mentale.

Questo sviluppo è tempestiva in quanto si rivolge direttamente preoccupazioni sul suicidio globale tendenze.

tassi di Suicidio, che continuano ad aumentare in tutti i gruppi di età in America, ma l'aumento della gioventù epidemia di suicidio, che è progressivamente aumentata dal 1950, è con particolare riguardo, tra coloro che lo studio.

il Suicidio è il 10 ° causa di morte tra la popolazione degli stati UNITI, ma è la seconda fra università-studenti in età.

"Siamo di fronte ad una nazionale di salute mentale crisi, e campus universitari sono riflettere su ciò che sta succedendo nella società in generale," il Dottor Victor Schwartz, direttore medico di Jed Foundation, un'organizzazione no profit che mira a prevenire i suicidi tra i giovani, ha detto in un'intervista con ABC News.

(di PIÙ: i Dati provenienti da studi medici, motel e ricoveri per animali può aiutare a ridurre i suicidi)

Dr. Doreen Marshall, vice presidente dei programmi presso la Fondazione Americana per la Prevenzione del Suicidio, è d'accordo: "Abbiamo sentito da università e centri di consulenza, si vede di più gli studenti che arrivano in che dichiarano di avere un po' di corrente o passato ideazione suicidaria, che è un segnale che questo è un tempo che gli studenti sono in grande difficoltà."

Secondo il CDC, il tasso di suicidio in tutte le età è aumentato in quasi ogni stato, tra il 1999 e il 2016, e tassi di suicidio sono aumentati più del 30% in metà degli stati, a partire dal 1999.

Indipendente di college, le statistiche rivelano un picco di suicidalità di età compresa tra i 15 e i 25 anni. Fino all'età di 25 anni, il pensiero razionale e la capacità di regolare le emozioni e gli impulsi sono ancora in via di sviluppo. Fattori di rischio biologico, accoppiato con le inevitabili difficoltà di acclimatazione di un nuovo ambiente college gli studenti più vulnerabili a vivere l'ansia e problemi di salute mentale a prescindere dalla loro salute mentale di storia.

"È spesso la loro prima volta di vivere in maniera indipendente e che vivono lontano dalla propria famiglia, e un cambiamento in termini di accesso, come di solito reti di sostegno da parte di parenti e genitori," ha detto Marshall.

Dr. Stephanie Samar, uno psicologo clinico al Bambino Mind Institute, ha aggiunto che gli studenti di college' scelte di stile di vita possono aggravare i sintomi di depressione e stress.

"Molti studenti universitari non si prendono cura dei loro corpi. Molti stanno sperimentando con sostanze e non mangiare o dormire molto bene, in modo tale da aiutarli a soddisfare tutte queste nuove sfide," Samar ha detto.

gli studenti universitari anche oggi ad affrontare sfide che sono particolari per la loro generazione, come ad esempio un maggiore sforzo finanziario e di un mondo sempre più digitale, che sostituisce il faccia a faccia di connessione e possono contribuire alla sensazione di solitudine e di isolamento.

Sepp Panzer, una junior presso la Columbia University ha sperimentato queste ansie prima mano-di aver lottato con la depressione durante la sua infanzia, e di tentare il suicidio in alta scuola.

"il Mio supporto primario era andato, e la pressione per avere successo è stato tale sforzo e mi ha spinto di nuovo in depressione" Panzer ha detto ABC News, di andare al college.

Panzer ha ricordato di non voler scendere dal letto e ha detto i suoi pensieri suicidari riemerse durante il suo secondo anno alla Columbia.

"ho sentito un suicidio e da solo," ha detto. "Attraversando il giorno depresso si pensa sempre a tutto ciò che nella tua vita è il tuo errore, è automaticamente resort per il fatto che io non sono abbastanza bravo o non ho quello che ci vuole."

Lavorando per cambiare la sua mentalità e la connessione con quelli campus, Panzer pensa che i collegi necessità di promuovere un accesso più rapido ai servizi di consulenza.

"In questo stato di crisi, gli studenti non possono aspettare tre settimane per un appuntamento. Cambiare il tempo di impedire alla gente di andare oltre il bordo," ha detto Panzer.

(di PIÙ: Air Force per sospendere le operazioni di indirizzo suicidio)

Collegio di servizi di consulenza affrontare una sfida particolare nello sviluppo di protocolli in grado di valutare e riconoscere gli studenti ad alto rischio.

Schwartz notato che le università a volte può essere un fattore protettivo, in quanto molte università, gli studenti possono vedere un medico più veloce di loro nelle loro città di origine. Tuttavia, impostato principalmente come un istituto di istruzione, università non sempre sono attrezzate per fornire ampia di salute mentale di consulenza che risponde alle esigenze di una eterogenea corpo studentesco.

Dr. Anitha Iyer, capo clinica officer e vice presidente della Vibrante Salute Emotiva, l'organizzazione che gestisce il National Suicide Prevention Lifeline, sottolinea che il passo più importante è la creazione di "spazi e opportunità per gli studenti di connettersi l'uno con l'altro", al fine di coinvolgere gli studenti e i genitori, in un costante dialogo attivo e circa la salute mentale prima che hanno anche messo piede nel campus loro anno di matricola.

nei campus delle università, che significa adottare un approccio più globale e per promuovere una cultura del benessere che proviene da un più alto livello amministrativo. Significa dotare i docenti e per gli studenti con le competenze per sostenere e rafforzare l'un l'altro in modo che il pedaggio non ricadono solo sui centri di consulenza.

"sarebbe anche bello avere una metrica per vedere se l'università può confrontare se stessi agli altri e a se stessi" Dr. Jane Pearson, presidente del Suicidio di Ricerca presso l'Istituto Nazionale di Salute Mentale, ha detto in un'intervista con ABC News.

Questo può significare lo sviluppo di migliori metodi per confrontare i servizi di salute mentale in tutta U.S. campus e tenere traccia dei tentativi di suicidio e la morte.

Dopo Wendell Tang figlio, Luca, morto suicida durante il suo secondo anno di college, nel 2015, ha iniziato invitando i genitori a verificare con i loro bambini.

"i Bambini non possono essere indipendenti durante la notte," Tang ha detto ABC News. "Parlare con loro e cercare di capire le loro sfide. A volte sono molto sola e ancora non sappiamo."

Marshall, inoltre, sottolineato l'importanza delle relazioni tra pari.

"Questa generazione è di parlare più apertamente la loro salute mentale e molti in questo gruppo di età si parlano tra di loro a lungo prima di parlare di un adulto professionista della salute mentale," ha detto.

Nazionale di prevenzione del suicidio, le organizzazioni hanno guidato peer-to-peer campagne educative come "Cogliere l'Imbarazzante" e #BetheOneTo, che forniscono agli studenti gli strumenti per parlare di salute mentale nei loro ambienti sociali e a riconoscere i primi segnali di pericolo di suicidio.

(di PIÙ: L'ondulazione del suicidio: Come i sopravvissuti hanno trovato la speranza e sostegno)

Panzer ha ricordato che il sostegno dei suoi coetanei e, soprattutto, il suo partner lo hanno aiutato a superare le sue tendenze suicide, depressione).

"a Volte ci vuole solo una persona per farti capire che non è colpa tua, qualcuno nel vostro angolo, per ricordarvi che le cose andranno meglio," la Columbia studente ha detto.

E le università stanno muovendo nella giusta direzione.

"In 25 anni ho lavorato qui abbiamo avuto storie di successo," Dr. Jacqueline Pistorello, direttore dei servizi di consulenza presso l'Università del Nevada, Reno, ha detto in un'intervista con ABC News. "Siamo stati attivamente cercando di abbassare lo stigma intorno ai servizi di salute mentale e incoraggiare gli studenti a cercare aiuto. Queste due cose sono successe."

Ora, stanno cercando di raggiungere gli studenti prima ancora di passaggio nei loro uffici, da ubicare consulenti di salute mentale presso i tavoli occupati campus aree per gli studenti di prendere solo cinque minuti di tempo per parlare, visitare aule e l'esecuzione di programmi di sensibilizzazione attraverso accademica, vita greca e residenziale corpi. Hanno anche un obbligo di connessione di salute mentale di consulenza inclusi negli studenti le tasse.

Queste iniziative aiutano a prevenire le principali tragedie e costruire la resilienza in tutto il corpo studentesco. Per molti studenti universitari non è il desiderio di essere morti, che li porta a contemplare il suicidio, ma la mancanza di strumenti per risolvere i problemi che hanno di fronte. Sforzi investiti in studenti di college trascendere il campus universitario e può influenzare positivamente il suicidio globale crisi alla grande.

"il Suicidio si può prevenire e salute mentale è trattabile", ha detto Iyer. "Salute mentale e la prevenzione del suicidio è un problema di tutti. Noi tutti abbiamo contribuito nella nostra società."

Se siete in crisi, si prega di chiamare il National Suicide Prevention Lifeline a 1-800-273-TALK (8255) o contattare la Crisi Riga di Testo tramite sms PARLARE 741-741.

David Eden è un crescente senior presso la Columbia University con specializzazione in neuroscienze, matriculating nella scuola medica nel 2020 e un membro della ABC News' Unità Medica.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.