Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Infermiera dona il fegato per salvare la vita di trapianto per un 8-anno-vecchio ragazzo

Un giovane ragazzo sta vivendo la sua miglior vita di quattro mesi dalla ricezione di una vita di risparmio di trapianto di fegato da un trapianto di unità di terapia intensiva infermiere che è stato toccato dalla sua storia e ha deciso di aiutare.

Brayden Auten, 8, era a casa, il 25 aprile, quando lui si è ammalato con un mal di stomaco e diarrea.

i Suoi genitori, James e Ruth Auten di Wrightstown, Wisconsin, ha pensato che potrebbe essere l'influenza fino a quando hanno notato Brayden gli occhi gialli. Hanno subito preso il terzo selezionatore a Wrightstown Scuola Elementare per una clinica di cura primaria, dove la sua malattia ha preso una svolta per il peggio e che la sua pelle ha cominciato a girare giallo come bene.

per gentile Concessione di James Auten Brayden Auten il padre, Giacomo, detto il 8-anno-vecchio pensa di Cami Loritz come una sorella più grande. In Facebook post, ha incoraggiato altri a essere donatori viventi.

Brayden è stato ricoverato all'Ospedale dei Bambini di Milwaukee, il 26 aprile.

Dopo aver fatto un'ecografia, i medici trovano che il suo fegato è stato funziona in modo non corretto. Con il passare dei giorni, Brayden fegato smesso di funzionare completamente.

"eravamo terrorizzati. ... Non sapevamo cosa stava succedendo per la prima settimana," James Auten ha detto ABC News giovedì. "Come genitori, abbiamo solo voluto sapere che cosa stava succedendo con nostro figlio."

per gentile Concessione di James Auten Brayden Auten, 8, di Wrightstown, Wisconsin, ha imparato che aveva bisogno di un trapianto di fegato nel mese di aprile dopo che lui si è ammalato rapidamente ed era stato ricoverato all'Ospedale pediatrico di Milwaukee. (Di PIÙ: Come una madre ha combattuto per cambiare il trapianto di un organo in politica per salvare la vita di sua figlia)

Anche se i medici non erano sicuri di quale virus Brayden era che stava causando il suo fegato a fallire, si sapeva che aveva bisogno di un trapianto di fegato il più presto possibile. La famiglia ha cominciato ad arrampicarsi sugli specchi per trovare una corrispondenza per il loro figlio. Molti membri della famiglia e amici sono stati testati per vedere se fosse una partita, ma non c'era nessuno.

Cami Loritz, un infermiere che lavora nel trapianto di unità di terapia intensiva Froedtert Ospedale a Milwaukee, sentito parlare di Brayden situazione e ha voluto contribuire in qualche modo. Ha firmato per essere un donatore vivente e ha deciso di donare parte del suo fegato per Brayden, secondo ABC News Milwaukee affiliato WISN-TV.

Loritz l'intervento ha avuto luogo il 14 Maggio a Froedtert Ospedale. Brayden, si è svolto il giorno stesso presso il Children's Hospital di Milwaukee.

James Auten ha detto ABC News che non sapevano Loritz perché ha voluto rimanere anonimo, ma ha detto che lei "stava andando incontro a noi, una volta che l'intervento è stato un successo".

per gentile Concessione di James Auten Brayden Auten passeggiate con un membro della famiglia in giro per l'ospedale. Ha ricevuto il suo trapianto di fegato da un'infermiera di nome Cami Loritz che hanno ascoltato la sua storia.

Due settimane dopo l'intervento chirurgico, l'ospedale di organizzare un incontro per Loritz e Brayden per soddisfare in ospedale, dove si abbracciarono con abbracci.

"Brayden era nervoso e non credo pienamente compreso ciò che è accaduto e che cosa ha fatto. ... Che fa adesso, e se pensa a lei come una sorella maggiore," Auten detto.

(di PIÙ: Medici, completo di primo vivente trapianto di rene da una persona sieropositiva all'altra)

"e' stato divertente l'incontro con lui e vederlo, come, iniziare a sentirsi meglio. Non avevo motivo per non passare attraverso di essa," Loritz detto WISN-TV.

In una Sett. 4 post su Facebook, Loritz ha ringraziato la sua famiglia, gli amici e ospedale famiglia per sostenere la sua e Brayden.

"Ora che ci sono quasi 4 mesi post-trapianto è commovente vedere Brayden godere di essere un bambino di nuovo, nessun argomento ha puzzolente carino! Io sono al di là grato che la sua famiglia abbia la possibilità di avere il loro piccolo ragazzo torna e sano", Loritz, ha detto. "Con questo detto, sia l'Auten e non voglio che questo lieto fine per terminare qui. ... Vivere la donazione di organi è FATTIBILE concetto di SALVARE una VITA! In cima a tutto l'amore e il supporto che abbiamo ricevuto, siamo a chiedere il vostro aiuto per educare e sensibilizzare circa il modo di vivere la donazione di organi. Aiutaci a diminuire il disavanzo tra il numero di organi necessari e il numero di organi disponibili. ... *Speciale gridare e, grazie alla Squadra del Trapianto, Trapianto di terapia intensiva, e 4NW personale (in particolare infermieri

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.