Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

La connessione tra videogiochi violenti, pregiudizi razziali e scuola di sparatorie

Quando una scuola di tiro colpisce la notizia, è più probabile che la colpa videogiochi violenti se il tiratore è bianco?

i Politici, i media e anche gli studiosi spesso.

(di PIÙ: Studio vede il legame tra videogiochi e play)

il Presidente Donald Trump in precedenza dichiarato, "io sto sentendo sempre più persone dire che il livello di violenza sui videogiochi è davvero plasmare giovani pensieri", dopo la ripresa della scuola in un Parco, in Florida.

Ci sono poche prove che dimostrano una relazione tra videogiochi violenti e scuola di sparatorie, ma video giochi sono spesso accusati di generale violenza nelle nostre comunità. Un recente studio pubblicato nella Psicologia dei Media Popolari, la Cultura per scoprire se ci mettiamo a cercare un esterno spiegazione per la violenza dei bianchi più spesso di quanto possiamo fare per gli Afro-Americani.

(di PIÙ: 11 massa mortale scuola di sparatorie che è accaduto dal momento che Columbine)

"cerchiamo sempre di fare delle scuse per il bianco autori," ha detto il ricercatore Dr. James Ivory, un professore del Dipartimento di Comunicazione presso il Virginia Tech, in un'intervista con ABC News.

I ricercatori hanno condotto uno studio in due parti. Il primo studio ha dato la gente una finta notizia su una ripresa della scuola. Quando è stato chiesto che cosa ha causato le riprese, la gente era più probabile che la colpa videogiochi se il tiratore era bianco che se il tiratore era nero. Il secondo studio ha esaminato migliaia di notizie, articoli, video giochi sono stati menzionati più spesso nelle storie di bianco tiratori. Video giochi sono stati discussi più spesso quando il tiro è accaduto nelle scuole che in altre impostazioni.

Ethan Miller/, FILE UN giocatore utilizza un Esercito STATUNITENSE Elite Force Fucile d'Assalto Controller per giocare a un videogioco a CTA Digital stand al 2012 International Consumer Electronics Show, gennaio 12, 2012, a Las Vegas.

"una deprimente risultato," ha detto il Dr. d'Avorio. Questo studio indubbiamente porta con sé una grande conversazione sulla gara.

"Quando si vede la gente in televisione parlando di videogiochi e criminalità, si può dire molto di più su altre cose e come la pensiamo sulla criminalità, che su video giochi." Ha aggiunto, "Ci potrebbero essere interessati a cercare motivazioni per la gente bianca a causa di stereotipi razziali."

(di PIÙ: Beto O'Rourke in "Attorno al Tavolo", parla di pistole, il razzismo e l'immigrazione, con il Texas elettori)

Lo studio della teoria Razziale probabilmente esiste, a causa di una presunta associazione tra le minoranze e i crimini violenti, un presupposto che non c'è con i bianchi. Lo studio afferma che, "quando un tale atto di violenza è condotta da una minoranza razziale, gli individui non si sentono costretti a cercare un esterno spiegazione, perché la gara che l'autore si inserisce il loro stereotipo di ciò che un criminale violento sembra." Il bias, essi credono, è probabile che abbia conseguenze significative, soprattutto quando l'attribuzione di colpe e responsabilità criminali di diverse razze.

sono necessarie Ulteriori ricerche per determinare esattamente il motivo per cui questo rapporto esiste e persiste.

Tulsie N. Patel, MD è un Capo Residente in Psichiatria presso l'Università del Texas sud-ovest di Dallas, TX, lavorando con ABC News Unità Medica.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.