Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

La rabbia negli esseri umani proviene da pipistrelli la maggior parte del tempo, non i cani

Quando si pensa di rabbia, si potrebbe considerare di cani o procioni per essere i primi a passare la malattia virale, ma secondo un nuovo rapporto, è molto più probabile per ottenere da pipistrelli.

la Rabbia è un virus mortale che, fino al 1960, era stato diffuso principalmente attraverso gli animali domestici come cani. Una volta che hanno cominciato vaccinati per la malattia, tuttavia, gli animali selvatici è diventato il principale rabbia padroni di casa, causando circa uno a tre casi umani ogni anno negli Stati Uniti — una caduta da oltre 100 morti all'anno nei primi anni del 1900, secondo il Centri per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione (CDC).

(di PIÙ: CDC per il blocco delle importazioni di cani da Egitto, citando la rabbia, le preoccupazioni)

“la Riduzione della rabbia nei cani è un notevole successo di pubblico degli stati UNITI di salute del sistema, ma con questa malattia mortale ancora presente in migliaia di animali selvatici, è importante che gli Americani sono consapevoli del rischio”, CDC Direttore Dr. Robert R. Redfield, ha detto in un comunicato stampa dell'agenzia nuova relazione.

gli autori Del rapporto guardato nazionale rabbia dati dal 1938 al 2018 e rispetto che per il numero di persone che hanno subito la rabbia di trattamento tra il 2006 e il 2014.

Interessati a Animali?

Aggiungi Animali, come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Animali news, video e analisi da ABC News. Animali Aggiungere Interesse

Dal 1960 al 2018, 125 persone sono stati diagnosticati con la rabbia, il rapporto ha detto. Ottanta-nove di questi casi sono stati acquistati negli stati UNITI, con 62 del loro essere trasmesso dai pipistrelli e il resto da procioni, puzzole, volpi e nativo di cani. Casi che non sono stati acquisiti negli USA è venuto da morsi di cane durante i viaggi internazionali, il rapporto ha detto.

(di PIÙ: le spese di Ospedale una donna di quasi $50.000 per il trattamento di gatto morso )

la Rabbia si diffonde principalmente attraverso la saliva di un animale infetto da un morso o graffio. È fatale che oltre il 99% del tempo, a meno che una persona che crede che sono stati esposti al virus riceve un trattamento chiamato profilassi post-esposizione prima che i sintomi iniziano, secondo il CDC.

“Il primo [sintomo] è generalmente il dolore o formicolio come una puntura d'ape,” Emily Pieracci, veterinario epidemiologo per il CDC e l'autore principale dello studio, ha detto a ABC News. “Poco dopo, si sviluppa la febbre, seguita da una confusione [e] di agitazione. ... Le persone muoiono per andare in coma.”

i Sintomi di solito circa un mese prima che inizino a comparire, Pieracci, ha detto, aggiungendo che chi è stato morso o graffiato da un pipistrello o un altro animale estraneo non deve “aspettare e vedere” se i sintomi compaiono prima di cercare il trattamento, si dovrebbe andare a un fornitore di cure mediche subito come precauzione.

Bat graffi, Pieracci detto, può essere meno di 1 millimetro di larghezza — più piccolo rispetto alla testa di una gomma da matita.

(di PIÙ: NOI divieto cane le importazioni dall'Egitto foglie soccorritori animali 'paralizzato')

detto questo, i pipistrelli vivono in una varietà di ambienti, anche nelle aree urbane, le soffitte, alberghi e campeggi, Pieracci, ha detto. Ma mentre essi possono essere trovati praticamente ovunque, ha detto che i pipistrelli anche “giocare un ruolo critico nel nostro ecosistema, ed è importante che la gente sa che la maggior parte dei pipistrelli in USA non sono rabbioso.”

Pieracci ha sottolineato che non è possibile dire se un animale ha la rabbia con il solo sguardo. Ha detto che i problemi sorgono quando le persone a gestire i pipistrelli perché ipotizzano che non rabbioso. Lo stesso vale per i cani che si potrebbe vedere quando si viaggia all'estero.

“Un sacco di gente pensa che un cane rabbioso è la salivazione, aggressivo,” Pieracci, ha detto. “Ma li ho visti timido [e] timida, e [poi] morso quando non stai guardando.”

Dr. Heidi Choe è un medico del Dipartimento di Riabilitazione e Prestazioni Umane presso il Mount Sinai Hospital di New York City e un collaboratore per la ABC News Unità Medica.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.