Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Minnesota legislatori sentirà contestato il suicidio assistito bill

Una donna con un cancro terminale di raccontare la sua storia mercoledì prima di Minnesota Casa comitato valutando una proposta di legge che consentirebbe adulti con meno di sei mesi di vita per ottenere il farmaco per porre fine alla loro vita, alle loro condizioni.

Il disegno di legge è modellato dopo un Oregon legge che è in vigore da oltre 20 anni e si è diffuso in altri sette stati più il Distretto di Columbia. Una sentenza del tribunale che lo scorso mese reso New Jersey, lo stato più moderno. I sostenitori dicono che New York potrebbe presto seguire l'esempio, anche se un conto lì non è riuscito a passare quest'anno. Ma l'idea facce dura opposizione da parte della Chiesa Cattolica e alleati gruppi che vedono la pratica come una violazione della sacralità della vita. La comunità medica è diviso.

Marianne Turnbull, 61, San Paolo, ha vissuto con stadio IV cancro ovarico a partire dal 2015. Lei ha detto che i piani per raccontare i legislatori che vuole vivere più a lungo possibile, ma anche che lei vuole il diritto di scegliere una morte pacifica, invece di sopportare la sofferenza prolungata.

"non so se posso anche usare la medicina, ma sarebbe ridurre la mia ansia da tanto, se sapevo che c'era un'opzione," Turnbull ha detto. "Mi piacerebbe molto piuttosto non trascorrere l'ultima volta che ho nei principali cure mediche."

Turnbull ha già subito due interventi chirurgici e 12 cicli di chemioterapia. L'ex assistente sociale clinico per il St. Paul Scuole Pubbliche sistema è speranza di entrare in una sperimentazione clinica. Ma lei sa anche che i cinque anni tasso di sopravvivenza è basso alla sua fase avanzata.

"io sono nel suo quarto anno," ha detto.

Anche a testimonianza sarà Barbara Lee Coombs, che ha contribuito alla redazione dell'Oregon in legge nel 1990. Lei ha detto che ha portato ad un importante miglioramento in end-of-life care, mentre i timori circa l'abuso e la coercizione non si avvera. Un terzo dei pazienti che ottengono i farmaci morire senza aver scelto di utilizzare loro, ha detto.

"le Persone che vogliono accedere assistenza medica a morire nella loro malattia terminale non stanno facendo una decisione di morire," ha detto Lee Coombs, presidente della Compassione e Scelte. "La malattia è di prendere la loro vita. Non hanno scelta di vivere o morire. La loro morte è imminente, e, soprattutto, quello che vorrei è un po ' di controllo sulle tempistiche di che morte e quanta sofferenza sono fatti per sopportare prima che la morte arriva."

Secondo la Oregon Health Authority , 249 persone ottenuto prescrizioni sotto la legge dello stato nel 2018. Come di Jan. 22 quest'anno, 168 di loro era morto dopo aver preso i farmaci prescritti, di cui 11 che li aveva ricevuti negli anni precedenti. Di coloro che le sono stati prescritti i farmaci, il 79% sono stati 65 anni di età o più anziani e il 63% aveva il cancro.

La tendenza a lungo termine è stato verso l'alto. Come di Jan. 22, 2,217 prescrizioni fossero stati scritti dal momento che la legge ha avuto effetto, e 1459 persone, o due terzi di loro, morto per la droga.

La pratica è spesso definito come medico-assistita suicidio, un termine che Coombs Lee ritiene offensivo. Ha detto che il suo gruppo preferisce medica "aiuto a morire", perché il paziente assume farmaci stessi e, quindi, rimane in controllo. Lei ha dichiarato di credere che la parola suicidio implica una scelta irrazionale.

L'opposizione in Minnesota è guidato dal Minnesota Alleanza Etica e della Sanità, un ombrello gruppo che include i Minnesota Conferenza Cattolica, la segreteria di stato, vescovi Cattolici, e Minnesota Cittadini Interessati per la Vita, lo stato più grande anti-aborto gruppo. La coalizione che sostiene che il governo dovrebbe promuovere un migliore trattamento e la gestione del dolore, invece.

Mentre il disegno di legge è sempre informative audizione in Casa di un comitato che non prenderà un voto, le sue prospettive dopo che sono incerte. Il suo sponsor principale, Rep. Mike Freiberg, le speranze di una formale audizione nel 2020 sessione. La Valle d'Oro Democratico ha riconosciuto che alcuni colleghi in Casa Democratica maggioranza può avere problemi con la proposta. E ammette la possibilità poveri nel GOP controllata Senato. Ma ha detto che i sostenitori desidera avviare il dibattito.

Gli avversari sono una delle del Senato top Democratici, di Minoranza Frusta John Hoffman, di Champlin, che ha intenzione di testimoniare contro il disegno di legge. Ha detto di non pensare per ottenere un audizione al Senato, a tutti. Ha detto che ha paura che vulnerabili, anziani e persone disabili potrebbero trovarsi sotto pressione a scegliere di terminare la loro vita una volta che gli assicuratori con i loro occhi sulla linea di fondo e sanità burocrati coinvolti.

"penso che le persone con disabilità dovrebbero essere abbastanza preoccupato," Hoffman ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.