Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Quello che sappiamo finora su di NOI vaping focolaio malattia

stati UNITI i funzionari della sanità stanno indagando cosa potrebbe essere causato centinaia di gravi malattie respiratorie in persone che fanno uso di e-sigarette e vaping dispositivi. Essi hanno identificato circa 450 casi possibili in 33 stati, tra cui sei morti.

Un'occhiata a ciò che sappiamo finora lo scoppio, come l'indagine continua:

QUALI SONO I SINTOMI?

Pazienti in ospedali con tosse, dolore toracico, mancanza di respiro, stanchezza e vomito.

QUANTO SONO GRAVI QUESTE MALATTIE?

Molte delle relazioni comportano gravi, pericolo di vita le malattie precedentemente sani. Molti pazienti hanno ricevuto ossigeno. Il bisogno di essere messo sulla respirazione macchine prima del loro recupero. Gli antibiotici non funzionano, e non è ancora chiaro se farmaci steroidei aiutato.

COSA VAPING PRODOTTI SONO COINVOLTI?

Nessun singolo dispositivo, ingrediente o additivo è stato identificato. La maggior parte dei pazienti dicono di vaped prodotti contenenti THC, l'alta produzione di ingrediente attivo della marijuana. Altri dicono che vaped solo nicotina e altri dicono che vaped sia THC e nicotina.

C'È UN FILO COMUNE?

i Medici ritengono che questo non è causata da un germe. Invece, si sospetta l'esposizione chimica. E vape succo di frutta contiene molti possibili colpevoli.

Dopo il collaudo dei prodotti di New York ha concentrato la sua indagine su acetato di vitamina E, che di recente è stato utilizzato come addensante, in particolare nel mercato nero vape cartucce. Fornitori dire diluisce vape oli senza rendere loro lo sguardo acquoso. La vitamina E è sicuro come una pillola di vitamina o per l'utilizzo sulla pelle, ma l'inalazione grassa vitamina E, gocce nei polmoni può innescare la polmonite.

le cellule del sistema Immunitario contenente gocce oleose sono stati trovati nei polmoni di alcuni pazienti. Questi grandi cellule, chiamate macrofagi, sono la pulizia dell'equipaggio del sistema immunitario. Università dello Utah, i medici pensano che questo potrebbe essere un marker per vaping lesioni. Hanno scritto loro risultati su sei pazienti in New England Journal di Medicina.

a COSA È IN VAPE LIQUIDI?

la Maggior parte delle e-sigarette contengono incolori, insapori sostanze chimiche come il glicole propilenico e glicerina vegetale, che crea una inalabile il vapore quando riscaldato. Le sostanze chimiche sono considerati sicuri come additivi alimentari, ma i loro effetti a lungo termine in caso di inalazione non sono stati studiati.

i Ricercatori hanno trovato che causano il cancro sostanze chimiche in e-sigaretta del vapore, come la formaldeide. Tuttavia, non è ancora chiaro se queste sostanze chimiche sono presenti in alte quantità sufficiente a causare danni.

E-sigaretta del vapore contiene minuscole particelle che trasportano aromi. Alcuni early-stage di laboratorio e studi su animali suggeriscono che questi sapore particelle possono danneggiare i polmoni, le vie respiratorie e dei vasi sanguigni, ma sono necessarie ulteriori ricerche per capire meglio come il corpo umano reagisce a loro.

Molto meno è conosciuto circa il contenuto di THC di oli e di come queste sostanze chimiche si comportano quando vengono riscaldati.

"io non regola nulla, a questo punto, perché sappiamo così poco", ha detto il Dottor David Christiani di Harvard T. H. Chan Scuola di Salute Pubblica.

QUESTO È NUOVO di ZECCA?

Ci sono state segnalazioni occasionali di simili patologie, tra cui uno da 2000, che era legato all'inalazione fatti in casa marijuana infuso di olio di vapore. Il gran numero di casi è nuovo e allarmante per i funzionari della sanità pubblica.

CHE STA STUDIANDO E che COSA STANNO FACENDO?

Stato e i funzionari della sanità federali sono prodotti di test e analisi di casi di indizi.

New York è l'emissione di mandati di comparizione a tre aziende che vendono vaping additivi fatto da vitamina E acetato. Lo stato vuole sapere di più circa gli ingredienti, la qualità delle materie prime, qualsiasi test di sicurezza effettuati, la vendita di prodotti nel corso degli ultimi tre anni e quello di altri additivi, le aziende che vendono.

SONO PRODOTTI con LICENZA dello STATO DISPENSARI SICURO?

la Maggior parte dei casi si tratta di prodotti acquistati su strada, non in dispensari uniti, con vendite legali del medico o ricreative di erbaccia. Una persona che è morto in Oregon aveva usato un e-sigarette contenenti marijuana olio acquistato da un dispensario. I funzionari della sanità di non sapere se il prodotto è stato contaminato o se la vittima potrebbe aver aggiunto qualcosa di liquido nel dispositivo dopo l'acquisto.

QUAL È IL MIGLIOR CONSIGLIO in questo momento?

i funzionari della Sanità stanno spingendo le persone a smettere di svapo e di ottenere cure mediche, se si hanno problemi di respirazione, dolore al petto, dopo vaping.

---

AP Medico Scrittore Mike Stobbe a New York e AP Salute Scrittore Matteo Perrone a Washington ha contribuito a questo rapporto.

---

L'Associated Press, la Salute e il Dipartimento di Scienze riceve sostegno dal Howard Hughes Medical Institute, Dipartimento di Scienze della Formazione. L'AP è l'unico responsabile per tutti i contenuti.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.