Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Facebook elimina più Myanmar conti per falsa dichiarazione

Facebook ha annunciato il suo terzo e più grande purga del militare-gli account collegati in Myanmar, dove i critici hanno accusato il social network ha fatto troppo poco per bloccare infiammatorie materiale che alimentano il comune di odio e di violenza, in particolare contro il paese Musulmana Rohingya minoranza.

Il gigante dei social media ha detto in una dichiarazione mercoledì che aveva rimosso 425 Facebook pagine, 17 gruppi e 135 conti in Myanmar per entrare in "coordinato inautentico comportamento", nel senso che ha travisato che era in esecuzione il provocatorio conti. Inoltre rimosso 15 Instagram conti.

circa 700.000 Rohingya sono fuggiti dalle loro case nel Myanmar occidentale, dall'anno scorso, in risposta a una brutale campagna di controinsurrezione dai militari, che è stato accusato di gravi violazioni dei diritti umani. Attivisti per i diritti e U. N. investigatori hanno denunciato il fatto che il militare in Buddiste, dominato Myanmar porta avanti una politica di pulizia etnica, o addirittura di genocidio.

"Come parte della nostra indagini in corso in questo tipo di comportamento in Myanmar, abbiamo scoperto che questi apparentemente indipendente di news, spettacolo, bellezza e stile di vita Pagine erano legate al Myanmar militari, e alle Pagine che abbiamo rimosso per il coordinamento dell'inautentico comportamento in Myanmar nel mese di agosto", ha detto Facebook dell'istruzione. "Questo tipo di comportamento non è consentito su Facebook sotto la nostra falsa dichiarazione politica perché non vogliamo che le persone o le organizzazioni a creare reti di conti per trarre in inganno gli altri su chi sono, o che cosa stanno facendo".

Nella sua azione iniziale nel mese di agosto per combattere il problema, Facebook ha detto che aveva vietato il Myanmar e potente capo militare e altre 19 persone e organizzazioni, al fine di "evitare la diffusione di odio e disinformazione."

Interessati a Facebook?

Aggiungi Facebook come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Facebook news, video e analisi da ABC News. Facebook Aggiunge Interesse

il mese Scorso, Facebook ha ammesso che non ha fatto abbastanza per impedire che i suoi servizi siano utilizzati per incitare alla violenza e diffondere odio in Myanmar.

e ' stato reagendo ad un rapporto commissionato dal gruppo senza scopo di lucro Aziendali per la Responsabilità Sociale, la quale ha detto che "Una minoranza di utenti è di cercare di utilizzare Facebook come piattaforma di minare la democrazia e incitare offline violenza, tra cui gravi crimini di diritto internazionale."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.