Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Foto dal Giappone spazio rovers vedi rocky superficie di un asteroide.

Giappone agenzia spaziale dice più di 200 foto scattate da due piccoli rover su un asteroide che non mostrano segni di una piccola area per il progetto di touchdown di una navicella spaziale, all'inizio del prossimo anno.

La Japan Aerospace Exploration Agency ha detto giovedì il due a energia solare rovers sono diventati inattivi e probabilmente sono in ombra, ma sono ancora rispondendo ai segnali dopo tre mesi, superando la loro vita prevista di diversi giorni.

Minerva II-1 rovers, che assomigliano a circolare cookie lattine, sono state eliminate dal unmanned sonda Hayabusa2 su asteroide Ryugu, circa 280 milioni di chilometri (170 milioni di km) dalla Terra, nel mese di settembre per raccogliere dati e informazioni sulla superficie.

Molte delle foto che mostra una superficie rocciosa sull'asteroide, presentando le sfide per Hayabusa2 prevista touchdown, che è già stato rinviato dalla fine di ottobre, dopo un iniziale le immagini hanno mostrato la superficie era più di quanto previsto.

JAXA dice che ha ridotto il potenziale di punti di atterraggio e ancora l'intenzione di tentare il touchdown per la raccolta di campioni. Gli scienziati stanno analizzando i dati inviati dal rovers per finalizzare i piani, compreso se hanno un ulteriore touch-down di prova per la navetta spaziale JAXA senior membro del progetto Takashi Kubota ha detto in una conferenza stampa.

Uno dei due rover è creduto di aver viaggiato per circa 300 metri (metri) saltando su un asteroide, dove la gravità è troppo debole per veicoli a motore, e ha inviato più di 200 foto e altri dati per il veicolo spaziale, che poi trasmessi a Terra, Kubota ha detto. Gli altri rover sono voluti circa 40 foto e smesso di muoversi dopo circa 10 giorni, ha detto. Il basso-che-previsto temperatura della superficie dell'asteroide potrebbe aver contribuito a rallentare la rovers deterioramento, Kubota ha detto.

Ha detto che i dati raccolti finora mostra somiglianze, tra cui la forma e la superficie, con Bennu, un asteroide di essere studiato dalla NASA con la sua navicella Osiris-Rex. I primi risultati mostrano asteroidi sono più umida e costellato di massi di quanto inizialmente pensato.

Asteroidi che orbitano attorno al sole, ma sono molto più piccoli dei pianeti, sono tra gli oggetti più antichi del sistema solare, e può aiutare a spiegare come la Terra si è evoluta.

"Siamo estremamente interessati e in attesa di ulteriori analisi," Kubota ha detto. "Speriamo di trovare qualcosa che può aiutare a spiegare l'origine dello spazio e la sua evoluzione."

---

Seguire Mari Yamaguchi su Twitter https://www.twitter.com/mariyamaguchi

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.